mercoledí, 24 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fiv    hobie cat16    centomiglia    press    salone nautico di genova    team italia    altura    rs feva    regate    melges 24    ecologia    ambiente    azzurra    tp52    solidarietà    vela olimpica   

FIV

FIV: ufficializzata la squadra azzurra per il Test Event “Ready Steady Tokyo”

In occasione del Consiglio Federale 481 concluso ieri a Milano è stata ratificata la proposta delle Direzione Tecnica per la composizione della Squadra Azzurra che parteciperà al Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto. La FIV ha confermato la partecipazione in tutte le classi già qualificate per i Giochi di Tokyo 2020.

Gli atleti convocati sono:

Doppio Maschile 470 M
Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare)

Doppio Femminile 470 F
Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini (Marina Militare/SV Guardia di Finanza)

Catamarano Misto Nacra 17 foiling
Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene)
Vittorio Bissaro e Maelle Frascari (GS Fiamme Azzurre/CC Aniene)

Windsurf Maschile RS:X M
Mattia Camboni (GS Fiamme Azzurre)
Daniele Benedetti (SV Guardia di Finanza)

Windsurf Femminile RS:X F
Flavia Tartaglini (SV Guardia di Finanza)
Marta Maggetti (SV Guardia di Finanza)

Singolo Femminile Laser Radial
Carolina Albano (RYCC Savoia)
Silvia Zennaro (SV Guardia di Finanza)

Per il Singolo Maschile Laser Standard, attualmente ancora non in possesso della qualifica per Nazione, si attenderanno i risultati del prossimo Campionato Mondiale di classe in programma dal 2 al 9 luglio a Sakaiminati in Giappone.

Francesco Ettore, Presidente FIV
“Con questa convocazione si apre una pagina importante verso l’obbiettivo finale che è Tokyo 2020. Tanti atleti nelle diverse classi hanno ottenuto il posto per il test event olimpico, questo è il frutto dei risultati raggiunti dai nostri ragazzi che ribadisce la considerazione a livello internazionale che la nostra Federazione ha ottenuto in questi ultimi anni."


Michele Marchesini, Direttore Tecnico FIV
“Si è chiusa con la finale di Coppa del Mondo di Marsiglia di due settimane fa la fase valutativa per la definizione della squadra al Test Event Ready Steady Tokyo. Andiamo a Enoshima con un team solido, soprattutto in alcune classi, e siamo consapevoli dell’importanza dell’appuntamento. Da ora si inizia a giocare a carte scoperte.
Non è la prima trasferta che facciamo in Giappone ma questa ha naturalmente un significato particolare, si tratta di una regata ufficiale in flotte di dimensioni Olimpiche, sul campo di regata e nelle date delle Olimpiadi.
Come Squadra, puntiamo a confermare i risultati di alto livello dello scorso anno. Avere la possibilità e il privilegio di scendere in acqua con due equipaggi in quattro classi sulle sei tra quelle che faranno la trasferta è molto utile, sia per avere conferme sul feeling dei singoli componenti della Squadra con eventi clou e con le acqua Giapponesi, sia per integrare in maniera più completa le conoscenze del campo di regata Olimpico."


23/06/2019 08:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

#avelaconilcuore - Torna sul Garda la Childrenwindcup

Regata festa con i piccoli dell'Ospedale dei Bambini di Brescia con Abe (Associazione Bambino Emopatico), Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, Yacht Club Cortina d'Ampezzo.

Hobie Cat: che bell'Italia all'Europeo de La Rochelle!

Grande risultato del numeroso team Italia alla prima fase del Campionato Europeo Hobie Cat 16 che ha assegnato i titoli di Campioni Youth, Master, femminile e il trofeo Spi Cup

Lido di Arco: assegnati i titoli mondiali ZOOM8 a Danimarca ed Estonia

Lo staff del Circolo Vela Arco impegnato negli eventi che promuovono il turismo velico, come questo mondiale disputatoorganizzato per una classe velica diffusa esclusivamente nell’Europa del Nord e dell’Est

Crotone, Campionato Italiano Altura Day 2

Prosegue il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Follonica: partiti i Campionati Mondiali del doppio giovanile RS Feva

Da oggi, lunedì 22 luglio, il vento termico del Golfo di Follonica dovrà fare il suo “dovere” per accontentare la flotta e permettere di disputare un mondiale appassionante anche dal punto di vista tecnico e agonistico

Evo R6 debutta a Cannes

Il sorprendente e innovativo walk around di quasi 18 metri debutterà in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival dal 10 al 15 settembre

Primo giorno di regate a Crotone per il Campionato Italiano Vela d'Altura 2019

Prima prova in acqua per il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Apreamare propone una nuova versione del Gozzo Sorrentino

Il vero punto di forza è una carena progettata dallo studio Marine Design, che ha già firmato gran parte dei progetti di successo dell’Apreamare

Custom Line 106’: l'arte di andare oltre

Debutta il nuovo yacht della linea planante Custom Line, secondo modello disegnato da Francesco Paszkowski Design.

Crotone: tutti i vincitori dell'Italiano di Altura 2019

Grande soddisfazione da parte del Vela Club Crotone che è riuscito nel difficile compito di portare a casa tutte le regate in programma, nonostante le difficili condizioni meteo dei primi giorni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci