domenica, 27 novembre 2022

VELA

FIV Emilia Romagna "ringiovanisce" fra Vela Day e corsi estivi

fiv emilia romagna quot ringiovanisce quot fra vela day corsi estivi
redazione

Il movimento velico romagnolo allarga la propria base. Questa l'istantanea che emerge dai dati del “Vela Day” 2022, iniziativa promossa dalla Federazione Italiana Vela in collaborazione con Kinder Joy of Moving, che ormai da anni avvicina giovani e meno giovani alla barca a vela e al windsurf.

 

Dal 2 al 5 giugno scorsi, in Emilia Romagna, ben 18 circoli hanno aderito all'iniziativa, dando seguito ad attività di promozione a terra e prove di navigazione a mare o sui simulatori: C.V.Torre Pedrera ASD, Club Nautico Rimini AD, Adriatico Wind Club ASD, CV Punto Vela Bellariva AD, Circolo Nautico Cattolica AD, CN Volano ASD, CV Rio Pircio ASD, CV Fossa Mulini ASD, C.N. Cervia Amici Vela ASD, CN del Savio ASD, CV Cesenatico ASD, CV Ravennate ASD, Ravenna Yacht Club ASD, CV Punta Marina ASD, Centro Velico Città di Riccione ASD, Club Nautico Riccione ASD, Yacht Club Rimini ASD, Congr V Cesenatico ASD.

 

Dati alla mano, per i club velici romagnoli l'iniziativa ha generato 833 nuovi tesserati, numero destinato a crescere con gli altri novizi che, per tutta l’estate, decideranno di frequentare un corso di vela. A livello nazionale, al Vela Day hanno aderito 339 circoli, generando 9.498 nuovi tesseramenti in totale, di cui 56,6% maschi e 43,4% femmine.

 

"Considerando il rapporto circoli aderenti/numero di tessere, l'Emilia Romagna figura fra le regioni trainanti nella vela giovanile - la soddisfazione di Manlio De Boni, Presidente XI Zona (FIV Emilia Romagna) - In tutte le nostre attività cerchiamo di legare la promozione della vela alla riscoperta della cultura del mare, che include naturalmente anche la conoscenza e il rispetto dell'ecosistema marino". 

 

Tornando ai numeri del Vela Day, meglio di FIV Emilia Romagna hanno fatto solo Liguria (1.014), Puglia (1.196), Sicilia (1.051) e Lombardia-Piemonte-Valle D'Aosta (901), zone con molti più praticanti in rapporto al totale della popolazione rispetto all’Emilia Romagna, dove gli affiliati alla Federvela sono poco più di 7mila.

 

Complice una collaborazione sempre più stretta con il CONI regionale e con le altre federazioni sportive locali, è costante nell'arco dell'anno l'impegno della XI Zona per accogliere nuovi appassionati nel movimento: "Nei mesi precedenti - sottolinea De Boni - abbiamo preso parte a Liberamente, la fiera bolognese dello sport in cui il CONI ha voluto per la prima volta la presenza del mondo velico. Nel primo weekend di giugno, in occasione della Giornata Nazionale dello Sport, siamo stati presenti a Piazzale Boscovich (Rimini), con un allestimento, incontrando tante scolaresche nell'ambito dell'iniziativa chiamata Sull'onda dello sport, organizzata insieme alle federazioni degli sport acquatici".


05/07/2022 12:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Guardamago scopre le sue carte

L'Italia Yachts 11.98 di Massimo Romeo Piparo si rivela l'antagonista principale di Tevere Remo Mon Ile e passa a condurre in ORC. Soul Seeker e Sir Biss mantengono il primato in Crociera e Coastal

Roma: Genova The Grand Finale presentato al ministro Abodi

Alla presentazione presso il Salone d’Onore del Coni hanno partecipato le più importanti autorità istituzionali e sportive

Europeo ILCA, Hyères: giornata lunga con tre prove per donne e uomini

Ieri si sono disputate tutte le prove in programma (tre) che stanno dando una forma abbastanza delineata alle classifiche. Oggii in programma tre prove per le donne e due per gli uomini.

Buona la seconda al Campionato Autunnale della Laguna di Lignano Sabbiadoro

Dopo l'annullamento del primo appuntamento del 33° Campionato Autunnale della Laguna per condizioni meteo-marine avverse, la seconda domenica in programma non ha deluso le aspettative

Ambrogio Beccaria ci racconta la sua Route du Rhum

Impresa straordinaria di Beccaria che al suo esordio alla Route du Rhum e alla sua prima regata su “Alla Grande – Pirelli” ha conquistato il 2° posto in Class40 attraversando l’Atlantico in 14 giorni 7 ore 23 minuti

Hyères, Europeo ILCA 6/7: Chiavarini sesto e Benini Floriani quindicesima

ILCA 6 e ILCA 7 salutano la rassegna continentale transalpina con tanti spunti positivi e un appuntamento in territorio italiano per la prossima stagione dove il campionato si disputerà ad Andora

Come liberare in sicurezza una tartaruga

Animali marini catturati nella rete: da oggi esiste un protocollo operativo su come trattarli per liberarli limitando i danni

Protagonist 7.50: classifica tutta aperta all'Autunno Inverno Salodiano

La classifica generale vede al comando General Lee Ita 53 seguito ad un solo punto di distacco da Avec Plaisir Ita 19. Chiude in terza posizione Whisper Ita 50

Ma che bel Giro d'Italia hanno fatto Cecilia Zorzi e Aina Bauza!

Unico team completamente femminile in regata, Cecilia e Aina hanno lasciato il passo solo al mostro sacro Pietro D'Alì, che di Giri d'Italia ne ha macinati parecchi ai suoi tempi

Route du Rhum: penalizzato Roland Jourdain, la vittoria nella categoria Rhum Multi va a Loïc Escoffier

Nella barca di Jourdain la piombatura è risultata rotta ai controlli post regata e la conseguente penalità di 90' ha regalato la vittoria a Loïc Escoffier

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci