mercoledí, 23 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

52 super series    tp52    microclass    platu25    radar    regate    151 miglia    fincantieri    disabili    altura    azzurra    volvo ocean race    assonat    nautica    gc32    libri    artico   

PLATU25

Euz II Villa Schinosa subito in testa, battaglia per il terzo posto

euz ii villa schinosa subito in testa battaglia per il terzo posto
redazione

È stato il vento il protagonista della prima giornata di regate della seconda tappa del circuito nazionale Platu 25, in corso a Trapani fino a domenica. La partenza, inizialmente prevista per le 12.00, è stata rinviata finché il vento non si è improvvisamente alzato a 10 nodi. Un vento però irrequieto e indomabile, che ha costretto il Comitato di Regata a un richiamo generale subito dopo la partenza, con molte imbarcazioni oltre la linea e con un vento ruotato nuovamente. Il secondo tentativo è andato meglio ed Euz II Villa Schinosa si è portato subito in testa, seguito da Five For Fighting 3 di Tommaso De Bellis. I primi due hanno dettato i tempi ma, alle loro spalle, è stata bagarre. Menef8 Parallelo 38 e Brera Hotels si sono date battaglie fin dalla prima boa. Sorpassi e controsorpassi finché, al traguardo, è stato il proprio Menef8 Parallelo 38 ad avere la meglio per soli 9 secondi: “Con loro ci siamo sorpassati due volte di bolina e, proprio all'ultima bolina, siamo stati bravi a leggere la rotazione del vento verso sinistra, riuscendo così a superarli proprio all'ultimo – ha dichiarato Giuseppe Angilella, timoniere di Menef8 Parallelo 38 -. Siamo abbastanza soddisfatti: dopo aver fatto una bella partenza, abbiamo tenuto il lato destro e speravamo anzi che pagasse ancora di più la scelta. L'obiettivo nostro è arrivare sul podio ma, per fare ciò, dovremo essere costanti. È stato strano non aver trovato vento perché solitamente ce n'è parecchio qui e il Comitato di Regata ha fatto benissimo ad accorciare la prova”. Dopo Brera Hotels troviamo la Marina Militare con Ghibli, seguito dai siciliani Jhaplin 007 e Asail Prima. Il presidente della classe, Edoardo Barni, si è classificato ottavo con Bonaventura. Chiudono la classifica Giuggiola, Adrenalina, Birbante e Ladybug. Domani le regate partiranno alle 11.00 con l'obiettivo di disputarne ben 4: “Il meteo ci incoraggia per domani – ha commentato il presidente del Comitato di Regata, Mario De Grenet -. Con le condizioni avute oggi, è andata anche bene, facendo una prova. Abbiamo provato a partire ma abbiamo dovuto subito dare un richiamo generale poiché il vento era saltato di 30-40 gradi. Abbiamo così deciso di fare un percorso di tre bastoni per poterla, nel caso, abbreviare e così è stato quando il vento, saltato di 70 gradi, ci ha costretto ad accorciare la regata”.


02/06/2017 19:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Ambiente: UniBologna e Confcommercio insieme per "Sentinelle del Mare"

Sentinelle del Mare è il progetto nato presso il Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna per la salvaguardia dell’ambiente, attraverso il monitoraggio della biodiversità marina

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Tecnorib con la boutique Salvini al Montenapoleone Yacht Club

Dal 14 al 20 maggio 2018 in una delle vie più chic e famose del mondo. Due modellini della linea di gommoni a marchio PIRELLI saranno esposti nella prestigiosa gioielleria Salvini

Al via la XI edizione della Regatta di ESCP Europe

Dal 17 al 20 maggio studenti e manager si sfidano nelle acque di Ischia all’evento organizzato dalla Business School

La Marsili Race

Partirà da Marina di Camerota il 9 giugno, per arrivare, al meglio della velocità, il 10 giugno a Vibo Marina

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci