lunedí, 23 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giancarlo pedote    tp52    the ocean race    rs:x    circoli velici    dolphin    melges 24    regate    salone nautico di genova    optimist    yacht club costa smeralda    millevele    imoca 60   

ESTE 24

Este 24: il 21 aprile parte il Circuito Nazionale con la 1ª tappa Coastal Race

este 24 il 21 aprile parte il circuito nazionale con la 170 tappa coastal race
redazione

Dopo un campionato invernale tra i più belli degli ultimi anni che ha mostrato una Classe Este24 in ottima forma, capace di coinvolgere un numero sempre crescente di barche ed appassionati velisti, offrendo un ambiente divertente e stimolante nel quale mettersi alla prova, riparte il Circuito Nazionale 2018, sei tappe tra i campi di regata più belli del Tirreno.
La Coastal Race, riservata alla classe Este 24, rappresenta la prima tappa del Circuito Nazionale Este24, e si svolgerà in due prove con percorso costiero : il 21/04/2018 partenza da Riva di Traiano con arrivo a Porto Ercole di circa 34 nm e il 22/04/2018 partenza da Porto Ercole con arrivo Porto Santo Stefano.
Questa edizione della Coastal Race organizzata dal Circolo Canottieri Aniene all’interno de La Lunga Bolina, verrà svolta con il prestigioso contributo di BMW Roma, in programma dal 20 al 22 aprile, e presenterà un’interessante novità, entrambe le regate partiranno nella mattinata di sabato 21 aprile dal Porto di Riva di Traiano. Una modifica che nasce dall’esigenza di creare maggiore sinergia tra i due eventi velici. Il briefing per le due flotte e il Crew Party in programma venerdì sera saranno un momento di aggregazione e di festa per tutti i team partecipanti.
Sarà prima il Circolo Nautico Vela Argentario che ospiterà la flotta a Porto Ercole dopo almeno 7 ore di navigazione per poi trovare posto nelle banchine dello Yacht Club Santo Stefano dopo il periplo del Monte Argentario di circa 13 miglia.
Alessandro M. Rinaldi, Presidente della Classe Este24 e timoniere RiDeCoSì 2, dichiara :
“Dopo 7 anni dalla prima edizione della Coastal Race, possiamo affermare che è l’unica regata lunga in Europa di circa complessivamente 50 miglia fatta su una flotta di monotipi di 24 piedi studiati specificatamente per le boe. L’entusiasmo e la competizione dei nostri armatori è sottolineata dal fatto che negli ultimi anni abbiamo avuto sempre podi differenti, lasciando impressioni ed emozioni a tanti armatori. Velocità e spettacolo per parecchie miglia, a suon di ingaggi di bolina o di lasco a seconda del meteo, hanno segnato la caratteristica di questo Circuito, che ripeterà quest’anno l’esperienza nella Coastal Race Sardinia a Porto Rotondo a fine giugno”.


18/04/2018 09:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Campionato Italiano Este24: vince Ricca D’Este 27 di Federica Archibugi

Con grande consistenza tattica, Ricca d’Este 27 di Federica archibugi si laurea Campione Italiano della Classe Este24, davanti a Ricca D’Este 37 di Marco Flemma, medaglia d’argento e a La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini, medaglia di bronzo.

Offshore: finisce in tragedia il record sulla Montecarlo/Venezia

L'imbarcazione si è schiantata su una diga prima dell'arrivo ed era condotta dal pluricampione Fabio Buzzi, deceduto insieme a due piloti inglesi che lo accompagnavano nel tentativo di record

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

Il Cantiere Postiglione riporta in mare lo storico yacht in legno “Grazia II”

È stato varato venerdì scorso, 6 settembre 2019, Grazia II, yacht a motore interamente in legno costruito nello storico cantiere Chris Craft negli anni Sessanta

CAMBUSA - BIWA: Sassicaia Tenuta San Guido miglior vino italiano 2019

Al secondo posto il Barolo Monvigliero DOCG di Burlotto seguito da Terminum Gewurztraminen vendemmia tardva. L’ELENCO DEI MIGLIORI 50 VINI ITALIANI SELEZIONATI DA UNA GIURIA INTERNAZIONALE (by First&Food)

Pedote e Marchand verso la Transat Jacques Vabre

I due sembrano essere una coppia che non scoppia e si sono concentrati soprattutto ad affinare la fiducia reciproca e la visione comune in regata

Parte il Dèfi Azimut, con in acqua Prysmian di Pedote

Giancarlo Pedote ritorno sul suo imoca con ANtony MArchand dopo l'esperienza sui Figaro 3

Salone Genova: visite a bordo della fregata "Alpino"

In occasione della cerimonia inaugurale e per tutta la durata del Salone, la fregata "Alpino" della Marina militare, sarà ormeggiata nel porto di Genova presso il Molo Doria di Levante

CNRT: 10 giorni alla Roma Giraglia

Parte da Civitavecchia una delle regate più belle del Mediterraneo, con 255 miglia da percorrere tra il fascino discreto delle isole toscane

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci