lunedí, 15 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

FARR 40

Enfant Terrible-Minoan Lines a Zara per la chiusura del circuito

enfant terrible minoan lines zara per la chiusura del circuito
redazione

Inizierà domani nelle acque di Zara, in Croazia, la frazione conclusiva del Farr 40 International Circuit, circuito riservato al monotipo disegnato da Bruce Farr iniziato lo scorso maggio a Sebenico e proseguito a luglio con il Farr 40 European Championship di Ancona.
Attesi protagonisti dell'evento organizzato dalla Farr 40 Class Association, in collaborazione con D-Marin Dalmacija, sono Enfant Terrible-Minoan Lines (Rossi-Radich), vincitore del titolo iridato nel 2013 e del Farr 40 International Circuit 2015, e i due volte campioni mondiali di Plenty (Roepers-Hutchinson), ovvero gli equipaggi indicati come favoriti per la conquista del circuito 2016, avendo vinto il primo la tappa di Sebenico, il secondo l'Europeo di Ancona.
Per l'occasione, il team di Alberto Rossi conterà sulle chiamate tattiche di Jesper Radich, talento danese che in carriera vanta, tra gli altri, un titolo iridato di match race, tre mondiali Maxi e tre titoli europei, oltre a una semifinale di Louis Vuitton Cup, disputata a Valencia nel 2007 quando faceva parte di Desafio Espanol.
L'armatore anconetano, che a giorni volerà a San Francisco per seguire la figlia Claudia impegnata tra le boe del J/70 World Championship con Petite Terrible-Adria Ferries, ha dichiarato: "Dopo il passaggio a vuoto di Ancona, dove nel corso dell'Europeo non siamo riusciti a esprimere al meglio le nostre potenzialità, siamo impazienti di tornare a confrontarci con Plenty e con gli altri equipaggi della classe Farr 40. Gli allenamenti svolti in questi giorni si sono rivelati proficui, e l'inserimento di Jesper Radich nel team è avvenuto in modo alquanto naturale: la sua esperienza in fatto di match race potrà tornare molto utile nel duello con il team di Alex Ropers, che dalla sua avrà un Terry Hutchinson galvanizzato dalla recentissima vittoria nel Mondiale TP52 di Mahon".
La tappa finale del Farr 40 International Circuit si articolerà su un massimo di dieci prove, da disputarsi tra domani e sabato, quando non potranno essere date partenze dopo le 15. Come da tradizione della classe Farr 40, non sarà conteggiato alcuno scarto,
A Zara, a bordo di Enfant Terrible-Minoan Lines regateranno Alberto Rossi (owner-driver), Jesper Radich (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (pit), Alessandro Siviero (freestyler), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante).


20/09/2016 19:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Giorgia Speciale parte col botto

L'anconetana Giorgia Speciale si prende la testa della classifica al termine di una giornata praticamente perfetta che la vede piazzare due primi posti

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Il Sandokan di Salgari non è quello della Tv

Vittorio Sarti ha presentato il «Dizionario salgariano» e per gli appassionati c'è anche la pagina FB "Navigando con Salgari"

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci