martedí, 6 dicembre 2016

FARR 40

Enfant Terrible-Minoan Lines a Zara per la chiusura del circuito

enfant terrible minoan lines zara per la chiusura del circuito
redazione

Inizierà domani nelle acque di Zara, in Croazia, la frazione conclusiva del Farr 40 International Circuit, circuito riservato al monotipo disegnato da Bruce Farr iniziato lo scorso maggio a Sebenico e proseguito a luglio con il Farr 40 European Championship di Ancona.
Attesi protagonisti dell'evento organizzato dalla Farr 40 Class Association, in collaborazione con D-Marin Dalmacija, sono Enfant Terrible-Minoan Lines (Rossi-Radich), vincitore del titolo iridato nel 2013 e del Farr 40 International Circuit 2015, e i due volte campioni mondiali di Plenty (Roepers-Hutchinson), ovvero gli equipaggi indicati come favoriti per la conquista del circuito 2016, avendo vinto il primo la tappa di Sebenico, il secondo l'Europeo di Ancona.
Per l'occasione, il team di Alberto Rossi conterà sulle chiamate tattiche di Jesper Radich, talento danese che in carriera vanta, tra gli altri, un titolo iridato di match race, tre mondiali Maxi e tre titoli europei, oltre a una semifinale di Louis Vuitton Cup, disputata a Valencia nel 2007 quando faceva parte di Desafio Espanol.
L'armatore anconetano, che a giorni volerà a San Francisco per seguire la figlia Claudia impegnata tra le boe del J/70 World Championship con Petite Terrible-Adria Ferries, ha dichiarato: "Dopo il passaggio a vuoto di Ancona, dove nel corso dell'Europeo non siamo riusciti a esprimere al meglio le nostre potenzialità, siamo impazienti di tornare a confrontarci con Plenty e con gli altri equipaggi della classe Farr 40. Gli allenamenti svolti in questi giorni si sono rivelati proficui, e l'inserimento di Jesper Radich nel team è avvenuto in modo alquanto naturale: la sua esperienza in fatto di match race potrà tornare molto utile nel duello con il team di Alex Ropers, che dalla sua avrà un Terry Hutchinson galvanizzato dalla recentissima vittoria nel Mondiale TP52 di Mahon".
La tappa finale del Farr 40 International Circuit si articolerà su un massimo di dieci prove, da disputarsi tra domani e sabato, quando non potranno essere date partenze dopo le 15. Come da tradizione della classe Farr 40, non sarà conteggiato alcuno scarto,
A Zara, a bordo di Enfant Terrible-Minoan Lines regateranno Alberto Rossi (owner-driver), Jesper Radich (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (pit), Alessandro Siviero (freestyler), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante).


20/09/2016 19:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci