mercoledí, 25 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    nautica    meteor    suzuki    press    guardia costiera    barcolana    roma per 1/2/tutti    alinghi    vendee globe    vela oceanica    protagonist    j70    azzurra    quantum key west 2017   

FARR 40

Enfant Terrible-Minoan Lines a Zara per la chiusura del circuito

enfant terrible minoan lines zara per la chiusura del circuito
redazione

Inizierà domani nelle acque di Zara, in Croazia, la frazione conclusiva del Farr 40 International Circuit, circuito riservato al monotipo disegnato da Bruce Farr iniziato lo scorso maggio a Sebenico e proseguito a luglio con il Farr 40 European Championship di Ancona.
Attesi protagonisti dell'evento organizzato dalla Farr 40 Class Association, in collaborazione con D-Marin Dalmacija, sono Enfant Terrible-Minoan Lines (Rossi-Radich), vincitore del titolo iridato nel 2013 e del Farr 40 International Circuit 2015, e i due volte campioni mondiali di Plenty (Roepers-Hutchinson), ovvero gli equipaggi indicati come favoriti per la conquista del circuito 2016, avendo vinto il primo la tappa di Sebenico, il secondo l'Europeo di Ancona.
Per l'occasione, il team di Alberto Rossi conterà sulle chiamate tattiche di Jesper Radich, talento danese che in carriera vanta, tra gli altri, un titolo iridato di match race, tre mondiali Maxi e tre titoli europei, oltre a una semifinale di Louis Vuitton Cup, disputata a Valencia nel 2007 quando faceva parte di Desafio Espanol.
L'armatore anconetano, che a giorni volerà a San Francisco per seguire la figlia Claudia impegnata tra le boe del J/70 World Championship con Petite Terrible-Adria Ferries, ha dichiarato: "Dopo il passaggio a vuoto di Ancona, dove nel corso dell'Europeo non siamo riusciti a esprimere al meglio le nostre potenzialità, siamo impazienti di tornare a confrontarci con Plenty e con gli altri equipaggi della classe Farr 40. Gli allenamenti svolti in questi giorni si sono rivelati proficui, e l'inserimento di Jesper Radich nel team è avvenuto in modo alquanto naturale: la sua esperienza in fatto di match race potrà tornare molto utile nel duello con il team di Alex Ropers, che dalla sua avrà un Terry Hutchinson galvanizzato dalla recentissima vittoria nel Mondiale TP52 di Mahon".
La tappa finale del Farr 40 International Circuit si articolerà su un massimo di dieci prove, da disputarsi tra domani e sabato, quando non potranno essere date partenze dopo le 15. Come da tradizione della classe Farr 40, non sarà conteggiato alcuno scarto,
A Zara, a bordo di Enfant Terrible-Minoan Lines regateranno Alberto Rossi (owner-driver), Jesper Radich (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (pit), Alessandro Siviero (freestyler), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante).


20/09/2016 19:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: Maitre Coq, Matteo Miceli e il pollo sbagliato

In arrivo le ultime due barche con i foil (escluso Pieter Heerema), poi inizia il Vendée Globe dei poveri

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Azimut Yachts accelera la crescita: +15% a valore nei primi 4 mesi dell’anno

La divisione del Gruppo Azimut Benetti, focalizzata sulle imbarcazioni a motore dai 12 ai 35 metri, ha raccolto ordini per oltre 221 milioni di euro

Roma per 2: i primi nomi per il 2017

In gara Matteo Miceli, Stefano Chiarotti, Ambrogio Becaria, Alberto Bona, Luca Sabiu e tutta la classe 950 che si prepara alla sua prima regata oceanica con arrivo a Riva di Traiano

Varato il nuovo superyacht di 74 metri di CRN

Spettacolare e imponente combinazione di competenza ingegneristica e design innovativo, CLOUD 9 è il frutto della stretta collaborazione tra il cantiere CRN

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

TP52: Quantum concreto, sorpresa Provezza in testa

Quantum Racing prende quota in classifica con un secondo e un primo posto di giornata, seconda piazza nella generale per gli americani

TP52: Azzurra si mantiene agganciata al vertice della classifica

Azzurra è a soli due punti dal leader provvisorio, Provezza, al pari di Quantum e Platoon. Con una sola prova da disputare domani i giochi sono quanto mai aperti

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, intervista in banchina

La prima intervista in banchina a Les Salbles d'Olonne e la commozione di Armel

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci