martedí, 21 gennaio 2020

CAMPIONATI INVERNALI

Domenica in acqua per l'Invernale di Fiumicino

domenica in acqua per invernale di fiumicino
redazione

Riprendono questo fine settimana le attività sportive del Circolo Velico Fiumicino nell'ambito del Campionato Invernale di Roma che, a fine settimana alterni, proseguirà fino a metà  marzo. 
Dopo la prima giornata, annullata per maltempo, domenica 10 novembre si scende in acqua per la prima prova dell'edizione 2019-2020 che vede impegnate oltre 80 imbarcazioni, circa 800 persone, in quello che prosegue ad essere il campionato invernale di vela con il maggior numero di partecipanti mai disputato sotto l'egida della Federazione Italiana Vela.
Sabato 9 novembre, alle 17.00, gli equipaggi e tutti gli appassionati di vela sono invitati a partecipare al primo incontro gratuito di approfondimento sul tema "Sistemi di stazza IRC-ORC e sulle novità nel mondo della vela d'altura" individuate dalla Federazione Internazionale della vela all'ultima Annual General Meeting che si è conclusa pochi giorni fa alle Bermuda. A parlare sarà Riccardo Provini, referente tecnico dell'Unione Vela d'altura Italiana. A questo seguiranno degli approfondimenti tecnici sulla "tecnica e strategia di regata" e su "Navigazione e manovre con lo spinnaker". 
Domenica mattina, come da programma, è invece prevista la regata velica sul campo di regata posizionato lungo la costa di Ostia e Fiumicino. Tre i raggruppamenti previsti: "Regata", "Crociera" e "Vele bianche". 
Più di trenta sono le imbarcazioni inserite nel gruppo "Regata", quello adatto ai velisti più  esperti, che vede fra i favoriti Mart d'Est di Edoardo Lepre e Geex di Angelo Lobinu. Gli darà filo da torcere  No Fix di Carlo Colabucci, già laureato Armatore dell'anno CVF 2019 e vincitore del Trofeo Città di Fiumicino nella passata edizione. Nel gruppo Crociera dovrà difendere il podio Lysithea di Roberto Bocci e Ummagumma di Antonio Stellato, ma fra gli altri trenta concorrenti in gara troveranno sicuramente altre imbarcazioni che punteranno la vetta della classifica. Ci sarà in acqua anche Nicola Borsò, inossidabile Armatore con la gloriosa barca NAT un One Tonner che ha segnato la storia della vela d'altura italiana.
Sono venti, invece, le new entry iscritte nella categoria "vele bianche", con armatori diportisti desiderosi di provare l'esperienza della regata, con un primo e semplice approccio alla vela sportiva. E' questa la categoria che si adatta bene a chi ha frequentato a da poco una scuola vela e desidera perfezionare le proprie capacità di manovra e conduzione. 
Come di consueto, a termine regata, il Circolo Velico Fiumicino ospiterà presso la sua sede un crew party per tutti i partecipanti: un momento per stare insieme e rivedere le immagini della regata appena disputata attraverso il quale il Circolo Velico Fiumicino vuole dare anche un messaggio forte a tutti i regatanti e appassionati di mare: eliminiamo la plastica monouso e utilizziamo prodotti biodegradabili o riutilizzabili. Durante il #Plasticfree crew party, infatti, vengono utilizzare stoviglie compostabili o riutilizzabili. Un segnale importante che già durante il primo party è stato particolarmente apprezzato dai partecipanti.

 


07/11/2019 16:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Fiumicino: un'ottima giornata per Mart d'Este

Massimo Pettirossi: “Abbiamo avuto un fine settimana davvero ‘a gonfie vele’, iniziato con l’incontro di approfondimento organizzato sabato scorso al circolo, che ha avuto ancora una volta un gran seguito”

Invernale Traiano: Tevere Remo non fa sconti

Mon Ile inizia il 2020 vincendo. Sempre potente in tempo reale Ars Una, mentre crescono messa a punto e prestazioni per Luduan 2.0. In Crociera, brilla Soul Seeker e nella Coastal Race Bagherang Evo in equipaggio e Toi e Moi in doppio

Cape2Rio: Soldini e Maserati passano al comando della corsa

Maserati naviga su una rotta più a Sud rispetto a LoveWater, su cui è in vantaggio. Le condizioni meteo si fanno dure con vento debole e ulteriormente in calo. Il Team italiano punta a uscire dalle calme il prima possibile

Cape2Rio: Soldini e Maserati recuperano su LoveWater

Mossa tattica di Giovanni che ha tagliato una strambata e recuperato metà dello svantaggio

Otranto: prima regata del 2020 per l'Invernale

Si è svolta domenica la prima regata dell’anno, la quinta del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ alla sua undicesima edizione

Ripreso l'Invernale di Marina di Loano

Due giornate con vento leggero e bel tempo hanno accolto i partecipanti alle prime regate del 2020 del Campionato Invernale di Marina di Loano

Presentata a Roma la "Garmin Marine Roma per 2"

Partenza sabato 4 aprile. Novità di quest'anno l'apertura ai solitari anche nella "Riva", con percorso Riva di Traiano/Ventotene/Riva di traiano

Invernale Argentario: domina l'M37 Iemanja di Piero De Pirro

Domenica 12 gennaio si è disputata la sesta giornata del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano, evento al quale sono iscritte 22 imbarcazioni

Ucina al Boot di Dusseldorf

Confindustria Nautica sarà presente alla 51° edizione del Boot di Düsseldorf (18 – 26 gennaio 2020), con uno stand istituzionale per proseguire l’attività di promozione all'estero e di sostegno all'internazionalizzazione delle imprese italiane

Invernale Napoli: domenica la Coppa Camardella prima regata del 2020

Sempre domenica mattina, al termine della Coppa Camardella e in caso di condizioni meteo marine favorevoli, il Comitato di Regata farà disputare anche la Coppa Giuseppina Aloj, organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci