mercoledí, 20 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    ufo 22    azzurra    circoli velici    barcolana    52 super series    federagenti    chioggiavela    swan    nautica    solidarietà    salone nautico    ufo22    regate    laser    disabili   

ORC

Definita la entry list dell'ORC Worlds Trieste 2017 con 19 Nazioni presenti

definita la entry list dell orc worlds trieste 2017 con 19 nazioni presenti
redazione

Il Comitato Organizzatore dell’ORC Worlds Trieste 2017 ha definito la entry list (a numero chiuso) del Campionato del Mondo di vela d’altura in programma a Porto San Rocco –Muggia dal 30 giugno all’8 luglio prossimi.
A un mese dall’inizio della sfida per l’assegnazione dei titoli di Campione del Mondo, come da termini previsti dal bando di regata, sono stati ufficialmente scelti e resi noti i nominativi degli ultimi team ammessi a prendere parte alla regata iridata, sulla base di criteri di valutazione appositamente studiati dal Comitato Organizzatore in accordo con l’ORC  (Offshore Racing Congress). Tale scelta è stata voluta al fine di garantire, attraverso il numero chiuso, la massima qualità della competizione in termini di valore assoluto dei team ammessi e, altresì, per escludere di dar vita a batterie con partenze separate nell’ambito della stessa classe, opzione che evitando il confronto diretto tra gli iscritti della medesima categoria, avrebbe potuto generare situazioni di non adeguata equità di confronto diretto dei valori in campo, come già evidenziato in precedenti edizioni. 
Sono 55 le presenze massime previste nelle classi B e C, mentre 17 è il numero degli iscritti alla classe A (quella delle imbarcazioni più grandi).
Per i primi non ammessi è stata altresì stilata una lista d’attesa al fine di garantire l’eventuale subentro a coloro che non potessero confermare la propria presenza prima dell’inizio della regata.
Il Mondiale ORC, che per la prima volta approda nel Golfo di Trieste, pur con la scelta del numero chiuso, può vantare un numero elevatissimo che sfiora il record sia come singoli team iscritti sia come numero di Nazioni presenti; 19 le bandiere sul campo di regata con i colori di Gran Bretagna, Grecia, Russia, Germania, Ucraina, Finlandia, Turchia, Norvegia, Danimarca, Olanda, Spagna, Estonia, Repubblica Ceca, Malta, Croazia, Cipro, Austria, Slovenia e Italia.
6 le Nazioni rappresentate nella classe A, 10 in classe B e 12 in classe C.
Oltre 1500 gli atleti che saranno ospiti di Porto San Rocco per tutto il periodo dell’evento e 2 i campi di regata contemporanei previsti dal Comitato di Regata per la miglior realizzazione dell’evento velico più atteso non solo nel Golfo di Trieste.
“Siamo felici di constatare che il Mondiale ORC 2017, organizzato dallo Yacht Club Porto San Rocco in collaborazione con l’ORC, garantirà attraverso i criteri di scelta adottati un ottimo equilibrio tra numero di partecipanti e qualità dei team iscritti – ha dichiarato Bruno Finzi chairman dell’ORC – I campioni del mondo che verranno incoranti nelle 3 classi saranno assolutamente l’espressione del meglio della vela d’altura a livello mondiale”
L’ORC Worlds Trieste 2017, oltre allo Yacht Club Porto San Rocco e all’Offshore Racing Congress, vede presenti nell’organizzazione anche lo Yacht Club Adriaco, Triestina della Vela, Circolo della Vela Muggia, Società Velica di Barcola e Grignano, TPK Circolo Nautico Triestino Sirena e il circolo sloveno dello Yacht Club Portoroz.
L’evento conta sul supporto di Mure a Dritta, Ingemar, Porto San Rocco Marina resort e Hotel Porto San Rocco.


01/06/2017 10:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci