giovedí, 6 ottobre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    barcolana    meteor    alinghi    america's cup    campionati invernali    j24    rs21    optimist    platu25    vele d'epoca    kite    sport    techno293    iqfoil   

CIRCOLI VELICI

Dai circoli - Il Circolo Vela Arco vince il campionato italiano giovanile 29er con Bellomi-Berti

Il Circolo Vela Arco si conferma, dopo le tre medaglie all’italiano giovanile FIV singoli nella classe Open Skiff di Salerno, al vertice anche della classe acrobatica in doppio 29er con l’equipaggio timonato da Mosè Bellomi con a prua Pietro Berti, che ha vinto sia nella categoria under 17, che assoluta, davanti al “cugino” fragliotto rivano Alex Demurtas con a prua Giovanni Santi (SC Garda Salò) dopo una bella battaglia agonistica. Le poche regate, solo 3, e quindi la mancanza di almeno uno scarto, ha penalizzato l’altro equipaggio portacolori del Circolo Vela Arco formato da Malika Bellomi (sorella di Mosè) e Beatrice Conti, protagoniste di un primo e un terzo assoluto, ma incappate in una partenza anticipata. Mosè Bellomi ha così commentato la trasferta di Viareggio che ha visto in acqua 622 atleti impegnati in 6 classi veliche diverse, di cui 58 nel 29er:”Sono Stati giorni molto complicati caratterizzati soprattutto dal tempo avverso che ci ha permesso di disputare solo 3 prove, in cui abbiamo realizzato un secondo, un primo e un quinto. Nel primo giorno una sola prova con vento sui 5-7 nodi, mentre il secondo giorno due prove particolarmente combattute noi, l'equipaggio con mia sorella Malika Bellomi e Beatrice Conti e quello fragliotto Demurtas-Santi, con cui fin dal primo giorno abbiamo lottato per la prima posizione generale, che abbiamo alla fine conquistato noi con un punto di vantaggio. Purtroppo le nostre compagne di circolo Bellomi -Conti hanno preso una squalifica in partenza nella seconda prova, per cui si è stata discussa una protesta, che, anche se con prove per niente trascurabili, è stata confermata facendole così slittare in sedicesima posizione generale.
Gli ultimi due giorni non abbiamo disputato nessuna prova a causa dell' onda formata dal fondale basso caratteristico del lungomare di Viareggio, confermando così il nostro titolo di campioni italiani u17 e u19. Rispetto all'ultimo anno ci sono stati tra gli avversari alcuni cambi di equipaggio e ho notato molti passi in avanti e miglioramenti da qualsiasi punto di vista.
Ringrazio il coach Michele Giorgini, che ci ha seguiti nel periodo pre-italiano affinando e perfezionando le nostre tecniche, contribuendo così alla vittoria finale!


19/09/2022 07:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Al via la Barcolana di Trieste: 10 giorni di eventi a terra e in mare

La grande festa del mare di Trieste è stata presentata stamani, poco prima dell’alzabandiera che segna l’avvio ufficiale dell'evento

Iniziato sotto la pioggia il Memorial Ballanti-Saiani, ultima tappa di Coppa Italia Techno 293 e iQFoil

La sede dell'Adriatico Wind Club Ravenna, a Porto Corsini, è tornata a ricoprirsi di vele per l’edizione 2022 del Memorial Ballanti Saiani, evento valido come ultima tappa di Coppa Italia per i giovanissimi delle classi Techno 293 e iQFoil Youth e Junior

Barcolana inclusiva per tutti con i team Sea4All-Tiliaventum

All’edizione 2022, Tiliaventum sarà presente con Càpita, un daysailer performante e accessibile, su cui è possibile essere a bordo in autonomia con le proprie carrozzine ed avere un ruolo veramente attivo, da protagonisti anche durante la regata

RS21: a Puntalda assegnati i titoli tricolore e la RS21 Cup Yamamay

Si è regatato, con la regia della Lega Navale di San Teodoro, in condizioni di vento in crescendo: dopo le due prove del venerdì con vento medio è arrivato il maestrale toccando punte di 25/30 nodi

Fiart P54 incanta e stupisce

L’anteprima mondiale del nuovo 54 piedi al Salone Nautico di Genova

Anywave Safilens: ottimo debutto per il Frers 63 che vince il Trofeo Due Castelli e il Trofeo Bernetti

Un inizio di stagione frizzante per Anywave Safilens del Sistiana Sailing Team che è tornato a competere e vincere dopo un importante refitting

Arca SGR inizia sabato dal Warm Up al Trofeo Bernetti

Al termine della la presentazione al Salone di Genova del primo progetto al mondo di certificazione ESG del Maxi 100 Arca SGR, il Fast and Furio Sailing Team si appresta a dare il via alle proprie sfide adriatiche

America's Cup: i primi (veri) passi di Alinghi

Alinghi Red Bull Racing: il bilancio dopo i primi giorni di navigazione a Barcellona

1st RS Feva Autumn Meeting sul Garda Trentino: in testa i toscani Morandini-Scarpellini

Alla Fraglia Vela Riva iniziata venerdì una nuova manifestazione riservata ad una deriva giovanile FIV in doppio, la prima di una probabile lunga serie: l'Autumn Meeting della classe RS Feva

La bonaccia ferma la prima prova della Barcolana Maxi Trofeo Portopiccolo

Se gli equipaggi di Barcolana per il Sociale hanno portato a compimento il proprio programma gli equipaggi impegnati nella prima prova della Barcolana Maxi Trofeo Portopiccolo sono invece rientrati a terra dopo l'annullamento della prova

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci