giovedí, 16 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rs feva    420    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    vela olimpica    nacra 17    optimist    windsurf    press   

COPPA ITALIA

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

coppa italia una sola prova la vince duende cnrt
redazione

Stamattina l’appuntamento al briefing della Coppa Italia - Trofeo Enway, regata organizzata dall’Uvai in collaborazione con il Circolo Nautico Riva di Traiano, la presenza era quella delle grandi occasioni. Le 35 imbarcazioni partecipanti, e i 7 club: Circolo Nautico e della Vela Argentario, Circolo Velico Fiumicino, Nautilus Yacht Club, Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, Yacht Club Italiano, Yacht Club Punta Ala, Circolo Nautico Riva di Traiano rappresentano infatti alcune delle eccellenze della nostra Altura.

Purtroppo il vento contrariamente alle previsioni ha tradito questa prima giornata, e con un repentino calo, ha permesso solo a 7 imbarcazioni di completare l’unica prova disputata entro il tempo massimo. Questo l’ordine di arrivo della classifica combinata (ORC-IRC):
1. Duende Aeronautica, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano 2 (1,1)
2. Giumat+2, Millenium 45 di Flavio Enrico Trusendi, Y. C. Livorno 4 (2,2)
3. Morgan IV, GS 39 di Nicola De Gemmis, C. C. Barion, 8 (3,5)
4. Ulika, Swan 45 di Stefano Masi, R. C. C. Tevere Remo, 8 (5,3)
5. Cippa Lippa Rossa, Ker 40 di Guido Paolo Gamucci, Y. C. Punta Ala 8 (4,4)
6. Scheggia, Swan 42 di Nino Merola, C. N. Riva di Traiano, 12 (6,6)
7. Milù III, Mylius 14E55 di Andrea Pietrolucci, C. V. Fiumicino, 14 (7,7).
Nonostante i numerosi tentativi successivi la giuria non ha potuto dare il via ad altre prove e questo complica il risultato finale delle imbarcazioni fuori tempo. Possono sperare nella giornata di domani e auspicare la disputa di tre prove per raggiungere uno scarto riparatore.
Stasera festa per gli equipaggi presso lo Sporting Club per rinfrescare una lunga giornata molto calda che li ha visti impegnati nella ricerca del vento, con una buona birra tra amici.

 


14/07/2018 20:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci