domenica, 13 giugno 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini 6.50    j70    dolphin    the ocean race europe    optimist    brindisi-corfù    regate    shipping    vele d'epoca    giraglia rolex cup    scuola vela    circoli velici    star    confindustria nautica    platu25   

REGATE

Conclusa a Venezia la seconda edizione del parallelo “Vela contro vela”

Si é svolto oggi, in occasione della Festa della Sensa, la cerimonia che ogni anno sigilla l’indissolubile legame di Venezia con il mare, l’evento “Vela contro vela” organizzato presso il Marina Sant’Elena dallo Yacht Club Venezia con lo scopo di avvicinare i giovani allo sport della vela e alle antiche tradizioni di Venezia.

Per tutta la giornata una ventina di baby velisti in rappresentanza di tutte le scuole vela della città, si sono sfidati a bordo di alcuni Optimist messi a disposizione dall’organizzazione, in un doppio campo di regata parallelo, con percorso a slalom, allestito all’interno del Marina. A vincere è stata Clementina Gusella della Compagnia della Vela, che ha preceduto sul podio Rachele Rossi del Diporto Velico Veneziano e Giovanni Tommasini della Compagnia della Vela.

A fare gli onori di casa, nel corso della premiazione, è stato il presidente dello Yacht Club Mirco Sguario, che, oltre ad esprimere grande soddisfazione per la riuscita dell’evento, ha voluto ringraziare i Presidenti dei Circoli partecipanti a questa seconda edizione “di questo nuovo modo di competere in vela”, come lui stesso lo ha definito. “In questa nuova avventura - ha spiegato Sguario - abbiamo avuto il piacere di essere ancora supportati e ringrazio quindi sentitamente l’Autorità del Sistema Portuale nella persona del Commissario dott.ssa Cinzia Zincone e L’APV Investimenti. Il porto è una grande palestra di vita formativa e vorrei augurarmi che possa essere anche l’obbiettivo del futuro di tutti i ragazzi presenti oggi. Se Venezia è diventata immortale, lo deve certamente anche al suo porto. Ringrazio infine il Salone Nautico di Venezia, nella persona del direttore dott. Fabrizio D’Oria, che entusiasta ci avrebbe voluto all’Arsenale e al quale posso già promettere che saremo suoi ospiti nelle prossime edizioni. Un grazie particolare lo devo infine agli allenatori, i collaboratori e al giudice Massima Scarpa, con i quali ho condiviso quest’ esperienza e con i quali abbiamo lavorato in squadra con l’unico fine di rendere sempre più conosciuta e accessibile la vela”.

Sono intervenuti Gilberto Zaina di Dolomia e Alberto Olivetto di Energiapura i quali hanno ribadito il fondamentale concetto dell'economia circolare e dell'importanza di riciclare i rifiuti, sopratutto la plastica. Un tema, quest’ultimo, da sempre caro allo Yacht Club Venezia. Proprio per questo motivo le magliette omaggiate ai partecipanti, così come i premi in legno offerti da Lino Lanulfi e le bottigliette d'acqua in plastica riciclata sono tutti esempi virtuosi di un'economia finalmente attenta all'ambiente.

“Vela contro vela” gode del patrocinio dell’Autorità di Sistema Portuale del’Mare Adriatico Settentrionale e del Porto di Venezia. L’evento è realizzato grazie al contributo di APV Investimenti e del Salone Nautico di Venezia. Sponsor della Manifestazione sono Energia Pura e Acqua Dolomia.


16/05/2021 19:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Taranto, Sail GP: vince Team Japan

Italy Sail Grand Prix: Japan SailGP Team con Checco Bruni a bordo vince a Taranto davanti a Spagna e USA

Assonautica, Confindustria Nautica e Assonat insieme per il rilancio della nautica

Tra i prossimi impegni che il Governo dovrà affrontare rientra, fra i più strategici, quello del rilancio del comparto del mare, della nautica dei porti turistici e del turismo nautico

A Palermo c'è la "Barcolina del Sud"

Lega Navale Italiana Sezione di Palermo in collaborazione con la LNI di Aspra e i Circoli Velici Riuniti organizzano una regata costiera che partirà sabato 12 Giugno

Pekora Nera vince il 48° Campionato Italiano Meteor a Talamone

Un successo il 48°Campionato Italiano Meteor, concluso lo scorso sabato 5 giugno. Mario Forgione è il neo Presidente eletto nei giorni del Campionato. Con lui una squadra di giovani consiglieri

TF35: a Mies vittoria per Realteam Sailing

Realteam Sailing di Esteban Garcia e Jérôme Clerc ha trionfato nella giornata finale del TF35 Mies con vittorie in entrambe le regate prima che la mancanza di vento mettesse fine alla giornata in anticipo

The Ocean Race Europe: le forche caudine di Gibilterra

I velisti di The Ocean Race Europe nelle dure condizioni dello Stretto di Gibilterra

Vasco Vascotto è il campione italiano Match Race 2021

La finale, tra Vasco Vascotto e Rocco Attili è stata molto combattuta, conclusasi sul filo del rasoio

TF35: Zoulou vince la Genève-Rolle-Genève

Le regate della flotta TF35 di Mies sono state sospese oggi per permettere ai sette TF35 di unirsi a più di 250 altre barche per partecipare alla Genève-Rolle-Genève, il prologo del Bol'Or Mirabaud

The Ocean Race Europe, la Costiera agita le acque

La costiera del Mirpuri Foundation Sailing Trophy di Cascais vinta da Mirpuri Foundation Racing Team (VO65) e da Offshore Team Germany (Imoca) cambia la classifica, alla vigilia della partenza della seconda tappa

Loro Piana Superyacht Regatta: vincono Missy e Highland Fling

La giornata conclusiva del primo evento per superyacht della stagione in Mediterraneo ha confermato la vittoria degli yacht già al vertice nelle rispettive categorie.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci