sabato, 22 febbraio 2020

J24

A Cervia il Trofeo J24 al miglior Timoniere-Armatore e il Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo

Sarà nuovamente il Circolo Nautico Amici della Vela di Cervia, che quest’anno ha già ben organizzato il Campionato Italiano J24 valido anche come terza tappa del Circuito Nazionale 2019, ad ospitare la prossima manche della manifestazione che ogni anno assegna il Trofeo J24 al miglior Timoniere-Armatore e il Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo al primo della classifica senza scarti.
In attesa della Regata Nazionale che si svolgerà nelle acque cervesi sabato 19 e domenica 20 ottobre, la Segreteria di Classe J24 ha stilato la classifica provvisoria dopo le manche disputate a Nettuno, Livorno, Cervia, Caldonazzo, Marina di Carrara e Mandello del Lario (punteggio calcolato su 4 prove).
Per quanto riguarda il Trofeo J24 Timoniere-Armatore è sempre ITA 212 Jamaica del Vice Presidente della Classe Italiana Pietro Diamanti (169 punti) a guidare la classifica provvisoria seguito da Ita 371 J Joc Alce Nero del Presidente Fabio Apollonio (142 punti) e da Ita 304 Five for Fighting di Eugenia De Giacomo (149) che sale in terza posizione seguito da Ita 400 Capitan Nemo co-armato dal Capo Flotta della Romagna Guido Guadagni e da Domenico Brighi (118), e da Ita 473 Magica Fata di Massimo Frigerio e Viscardo Brusori che guadagnano una posizione a discapito del Capo Flotta di Roma Paolo Rinaldi che con il suo Ita 487 American Passage scende, invece, al sesto posto (92).
Cambio della guardia, invece, al vertice della classifica provvisoria del Trofeo Francesco Ciccolo, istituito in ricordo del Presidente prematuramente scomparso: Ita 416 La Superba, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno e detentore del titolo tricolore ed europeo 2019, si è, infatti, portato al comando (191 punti) superando Ita 212 Jamaica (187 punti).
Ita 371 J Joc Alce Nero (162), invece, sale al terzo posto davanti a Ita 304 Five for Fighting (149) che passa dalla sesta alla quarta posizione mentre Ita 498 Notifyme -Pilgrim armato dal Capo Flotta J24 del Lario Mauro Benfatto e timonato da Fabio Mazzoni (138) scende dalla terza alla quinta.
Archiviata la settima tappa a Cervia, sarà Olbia e la locale sezione della LNI ad ospitare il 9 e 10 novembre la Regata Nazionale valida come ottavo ed ultimo appuntamento con il Circuito Nazionale 2019.


11/10/2019 09:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Caorle: aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM

Sono aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM che compongono il Trofeo Caorle X2 XTutti: La Ottanta (4-5 aprile), La Duecento (1-3 maggio), La Cinquecento Trofeo Pellegrini (31 maggio-6 giugno) e La Cinquanta (24-25 ottobre)

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Garda: Autunno-Inverno in rosa grazie a Lorenza Mariani

Un golfo salodiano in versione quasi primaverile, vento costante attorno ai 6-7 nodi, e la Autunno-Inverno della Canottieri Garda del presidente Marco Maroni, manda in scena tre belle regate

Giovanni Soldini e Maserati concludono la seconda prova nella Caribbean Multihull Challenge

Il trimarano Argo conquista il primo posto con soli 2 minuti di scarto su Maserati Multi 70

Rotta del The, Francis Joyon fa il record

IDEC ha battuto il record precedentemente detenuto da Giovanni Soldini (Maserati) di 4 giorni, 3 ore, 0 minuti e 26 secondi

Caribbean Multihull Challenge: una nassa ferma Soldini

Il Team di Maserati Multi 70 costretto a ritirarsi dalla prima prova, partirà oggi la seconda gara

Caribbean Multihull Challenge: per Soldini buona la terza

Maserati vince la terza prova della Caribbean Multihull Challenge con soli 26" di vantaggio su Argo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci