martedí, 9 agosto 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

the ocean race    america's cup    moth    solidarietà    wwf    nacra 17    copa del rey    optimist    sponsorizzazioni    29er   

KITE

A Cagliari ‘si vola’ con il kiteboarding: dal 6 al 10 ottobre torna il Sardinia Grand Slam

cagliari 8216 si vola 8217 con il kiteboarding dal al 10 ottobre torna il sardinia grand slam
redazione

La grande vela abita a Cagliari. Lo dicono la storia recente e l’inossidabile rapporto di collaborazione con Luna Rossa, lo confermano un presente e un futuro ricco di eventi di caratura internazionale.

Dal 6 al 10 ottobre, le acque del Golfo degli Angeli e la 6a fermata del Poetto, spiaggia simbolo del capoluogo sardo, ospiteranno il Sardinia Grand Slam, evento valido come IKA KiteFoil World Series, organizzato dalla GLEsport in collaborazione con il Chia Wind Club, sotto l’egida di World Sailing e di IKA, la Associazione Mondiale di Kiteboarding

I grandi protagonisti del kiteboarding a livello mondiale faranno rotta sulla Sardegna per prendere parte all’appuntamento più importante della stagione di una disciplina entrata ufficialmente a far parte del programma Olimpico dei Giochi di Parigi 2024. Una trentina le Nazioni rappresentate, con il transalpino Axel Mazella e la statunitense Daniela Moroz pronti a ribadire la loro superiorità dopo la vittoria dell’edizione 2019, sempre disputata a Cagliari.

Il kitefoil è una specialità in continua evoluzione, fra le più spettacolari delle discipline veliche. Sinonimo di azione e prestazioni estreme, il surf trainato dagli aquiloni è fatto di regate brevi e ricche di colpi di scena. Per gli spettatori, la spiaggia del Poetto rappresenterà un punto privilegiato di osservazione in quanto il campo regata sarà concentrato a pochi metri dalla battigia, le boe e i ‘gates’ saranno posizionati nei pressi della costa e la linea d’arrivo, indipendentemente dalla direzione del vento, sarà rivolta sempre verso la spiaggia e il pubblico.

Siamo felici di tornare dopo lo stop obbligato del 2020, con la motivazione di fare sempre meglio e regalare a Cagliari un grande spettacolo” – ha dichiarato il Presidente di GLEsport Gian Domenico Nieddu. – “Cagliari è una città che ha dimostrato di credere nella vela e nel kiteboarding. Ringrazio fin da ora i nostri partner, l’Assessorato del Turismo della Regione Autonoma della Sardegna e il Comune di Cagliari, i nostri collaboratori del Chia Wind Club, oltre a World Sailing e IKA per averci rinnovato la fiducia”.

Si preannuncia un’edizione speciale del Sardinia Grand Slam che ha deciso di contribuire all’opera di sensibilizzazione verso il tema della tutela del mare, in linea con l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile. A questo proposito, verrà creato un villaggio suddiviso per aree tematiche che renderà Cagliari un polo di interesse di attività ed eventi volti a sviluppare una maggiore coscienza verso l’importanza di proteggere le acque marine attraverso l’adozione di criteri di sostenibilità, cercando di rafforzare la cultura di rispetto e amore verso il mare.

“Non c’è dubbio che Cagliari sia il teatro ideale per una sfida di questa importanza e caratura” – ha commentato Mirco Babini, Presidente di IKA. – “La vocazione velica della città è un dato di fatto e le condizioni di regata del Golfo degli Angeli sono perfette per praticare il kitefoil, una specialità in grande crescita anche dal punto di vista dei praticanti”.

Gli ingredienti per una nuova grande edizione del Sardinia Grand Slam ci sono tutti. L’evento promette di catalizzare l’attenzione mediatica e del pubblico, favorendo i flussi turistici in quell’ottica di destagionalizzazione promossa dalla Regione Sardegna. “Un'efficace politica di promozione del territorio oggi non può prescindere da un'offerta sempre più variegata, in grado di suscitare l'interesse e soddisfare le esigenze di un pubblico sempre più vasto, implementando la platea di potenziali visitatori - ha detto Giovanni Chessa, Assessore al Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Autonoma della Sardegna. - "Occorre insistere sui grandi eventi sportivi, portatori dei valori più autentici e veicolo di promozione turistica".

Dopo i mesi difficili della pandemia, per Cagliari e tutta l’isola è giunto il momento della ripartenza. Al Sardinia Grand Slam e al grande kiteboarding l’onore di farle spiccare il volo.

 

 

@font-face {font-family:"MS 明朝"; mso-font-charset:78; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:1 134676480 16 0 131072 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-1593833729 1073750107 16 0 415 0;}@font-face {font-family:"Cambria Math"; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536870145 1107305727 0 0 415 0;}@font-face {font-family:Cambria; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536870145 1073743103 0 0 415 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}


14/09/2021 11:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Copa del Rey: Selene Alifax ad un passo dal podio tra gli Swan 42

Selene Alifax di Massimo De Campo, ha corso sotto il guidone dello YC Lignano nell’agguerrita e numerosa flotta Swan 42 OD, che è scesa in acqua lunedì 1 e ha terminato le prove sabato 6/8, con un totale di 11 prove, classificandosi 4^ assoluta

Copa del Rey MAPFRE: definite le griglie di partenza della Serie Finale

Ogni partecipante partirà con un numero di punti equivalente alla posizione ottenuta al termine della fase di qualificazione, che si è conclusa oggi

America's Cup: Alinghi Red Bull Racing si presenta a Barcellona

Alinghi Red Bull Racing è il primo team a stabilirsi nella città che ospiterà la 37esima America's Cup e oggi ha varato BoatZero, la sua barca da allenamento, acquistata in Nuova Zelanda, prima fondamentale tappa del programma di lavoro del team

Conclusa la 40^ Copa del Rey e Scugnizza la vince in ORC 3

Vittoria sfumata per un solo punto per Farstar di Lorenzo Monzo tra gli Swan 36, mantre Enzo De Blasio ha praticamente dominato nella sua classe

Campionato Mondiale 29er: gli azzurri Demurtas-Santi conquistano l'argento

Vittoria sul filo di lana degli argentini Maximo Videla e Tadeo Funes De Rioja. Bronzo per i francesi Hugo Revil e Karl Devaux

Optimist, Enrico Chieffi: "Lo SLAM DREAM TEAM è inarrestabile!"

SLAM ha scelto da subito, lo scorso agosto, di diventare sponsor della Associazione Italiana Classe Optimist e partner tecnico della squadra agonistica

A settembre l'Italia Cup Molveno Moth 2022

Ruggero Tita è l’ideatore e co-promotore con Velica Molveno dell’iniziativa che vedrà i migliori atleti italiani gareggiare per la coppa volando sulle acque del lago trentino

Copa del Rey Mapfre: italiani in evidenza nel Day 2

Scugnizza domina in ORC 3, Koyré-Spirit of Nerina e Canopo tra gli Swan 42 e Farstar negli Swan 36

Mondiale Junior: Margherita Porro e Stefano Dezulian vincono l'argento nel Nacra 17

Spettacolo sul lago di Como con le classi olimpiche acrobatiche. Nel 49er Lorenzo Pezzilli e Tobia Torroni chiudono al 22mo posto; 49erFX gli azzurri Riccardo e Federico Figlia di Granara chiudono nella top ten

Europei Optimist: tutti gli azzurrini si qualificano per le Gold Fleet

Le buone sensazioni delle prime due giornate si sono trasformate in certezza oggi nelle acque di Sønderborg, Danimarca, dove fino al 5 agosto si stanno disputando i Campionati Europei Optimist

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci