mercoledí, 27 maggio 2020

VELA

Bilbao: dal 4 al 6 marzo Sail in Festival

bilbao dal al marzo sail in festival
redazione

LINK VIDEO su FB ItaliaVela

https://www.facebook.com/Italiavela-80500554352/?ref=hl


Bilbao diventerà per il terzo anno consecutivo, dal 4 al 6 marzo, la "capitale mondiale della vela", con la celebrazione di 'Sail in Festival' punto d'incontro per una vasta gamma di diportisti, marinai, persone avventurose e amanti del mare che possono guardare 24 film provenienti da 10 paesi, visitare mostre fotografiche, e partecipare a conferenze e presentazioni con i migliori contenuti internazionali possibili nel mondo di questo sport. L'apertura del festival si terrà il giovedì 3 marzo alle ore 19.00 presso la Sala BBK con l'anteprima internazionale del film "The Weekend Sailor", che racconta la storia di Ramon Carlin, il messicano che ha vinto la prima regata "Whitbread Round the World" nel 1973.

Nella Sala BBK sono in programma nove sessioni con film e conferenze. Sabato 5 marzo, un tributo speciale alla leggenda della vela, Sir Robin Knox-Johnston, vincitore nel 1969 della prima regata in solitario senza scalo intorno al mondo, che sarà presente in sala. Parteciperanno al festival anche altri grandi navigatori come Javier Bubi Sanso, Tanguy de Lamotte e Rafa Trujillo. Da parte sua, il Museo Maritimo Rìa de Bilbao ospiterà una mostra fotografica su 24 ore di vita a bordo nella Volvo Ocean Race, più 2 Masterclass con gli skipper Alex Pella e Jordi Griso come relatori. Nella Metro di Bilbao saranno esposte fotografie di grande formato, con una retrospettiva del fotografo Christophe Launay, ospite di questa edizione, autore della foto del poster della manifestazione e uno dei più importanti fotografi di vela in tutto il mondo. Sail in Festival è un incontro tra persone interessate alla cultura della vela, che ha lo scopo di promuovere e diffondere l'arte di questo tipo di navigazione. Come evidenziato dal Comune di Bilbao, si tratta di un evento "unico a livello internazionale e che, dopo due edizioni, è riuscito a diventare un riferimento a livello mondiale per la qualità della programmazione, per i relatori ospiti e le attività in programma." Lo scopo del festival è quello di attirare sia i navigatori sia le persone amanti del mare e della navigazione. Sail in Festival è composta da diverse sezioni. “Sail in Films” è la sezione centrale del festival con film, cortometraggi e documentari sul mondo della vela (competizione, avventura, ambiente e istruzione). 'Sail on Talks” ospita tavole rotonde, presentazione di regate e proiezioni commentate dai protagonisti e dai navigatori. In “Sail in Expo” ci sono i lavori dei grandi professionisti della fotografia con le immagini delle grandi regate mondiali. Infine, in “Sail in Class” vengono tenuti corsi di perfezionamento.


28/02/2016 12:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Regione Sardegna: la nautica contro il Passaporto Sanitario

Gli operatori del comparto nautico e i charter denunciano un forte calo delle prenotazioni per l'incertezza normativa causata degli annunci del presidente Solinas sul Passaporto Sanitario

Marina Cala de’ Medici ottiene per la 10ª volta il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu Approdi

Il vessillo spetta alle località turistiche balneari che rispettano determinati criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio

Velista dell’Anno FIV 2019: premiazione online giovedì 28 maggio 2020 dalle 18.15

Superata la prima fase dura della pandemia, l’organizzazione dell’evento ha deciso di rompere gli indugi e ufficializzare i vincitori del Velista dell’Anno FIV 2019

Mitek da Ravenna lancia i fuoribordo elettrici dai 2 ai 3 mila euro

La via romagnola alla nautica sostenibile. Protagonista Alfonso Peduto e il suo socio Giovanni Parise che in questi giorni lanciano i loro motori a partire da poco più di 2000 euro

1000 Vele per Garibaldi: un arrivederci al 2021

Rinuncia forzata all'edizione 2020 della 1000 Vele per Garibaldi, regata legata alle manifestazioni del Comune di La Maddalena dedicate all'eroe dei due Mondi

La FIV lancia il suo progetto di scuola vela "Ritrova la bussola"

La Federazione Italiana Vela presenta il progetto sulla stagione delle Scuole Vela FIV 2020. Oltre 750 Circoli Velici in tutta Italia si preparano: "La cosa giusta da fare questa estate!"

Canarie: ulteriori sperimentazioni OMT per turismo sicuro

Mentre in Italia regna l'incertezza sulle procedure soprattutto in Sardegna, le Canarie già collaborano con l'OMT come laboratorio globale per il turismo sicuro e convalideranno i propri protocolli di sicurezza sanitaria estesi a tutti i servizi turistici

Navigazione e turismo nautico necessitano di frontiere aperte

Confindustria nautica ha incontrato in una videoconferenza organizzata da Ebi (european boating industry), l'ambasciatore permanente aggiunto d'italia presso l'ue a bruxelles

Entrano in ASSONAT le Marine di Capitana, Perd'e Sali e Portoscuso

Importante ingresso in Assonat-Confcommercio – Associazione Nazionale Approdi e Porti Turistici di Saromar Gestioni, un network che comprende i Marina del Sud Sardegna di Capitana, Perd’e Sali e Portoscuso

Da oggi hanno riaperto al pubblico le Gallerie dell'Accademia di Venezia

Da oggi, martedì 26 maggio, le Gallerie dell'Accademia di Venezia, tra i primi musei italiani a riprendere l’attività dopo oltre due mesi di chiusura, hanno riaperto le porte al pubblico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci