lunedí, 11 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf    confitarma    nautica   

AZZURRA

Azzurra consolida la sua leadership nella 52 Super Series

azzurra consolida la sua leadership nella 52 super series
redazione

Ieri è stata una giornata ad alta tensione, con Azzurra, Platoon e Quantum, i tre candidati alla vittoria della stagione 2017, che hanno alternato prestazioni ottime a momenti di difficoltà. Nella prima prova, partita puntualmente alle ore 12 con vento da est di 8-10 nodi, Azzurra è “inciampata” in partenza trovandosi costretta a un faticoso quanto spettacolare recupero fino al sesto posto, mentre Quantum ha vinto davanti a Gladiator e Sled, quarto Platoon, il diretto inseguitore di Azzurra in termini di campionato.
Nella prova successiva, in condizioni di vento analoghe, ottimo spunto in partenza sulla sinistra della linea per Azzurra, Bronenosec e Paprec. Viceversa Platoon e Provezza si sono fatte sorprendere oltre la linea di partenza e sono state costrette a rientrare, ripartendo dalle retrovie. Complice il vento instabile con salti improvvisi di oltre 20 gradi, è stato il turno di Platoon a riuscire nel recupero fino al sesto posto, mentre Azzurra ha piazzato un ottimo secondo dietro al vincitore della prova, Bronenosec. Terzo posto per un inaspettato Paprec, i cui punti però valgono solo per l’evento di Minorca e non per il campionato, non avendo potuto prendere parte a gran parte delle regate dopo aver disalberato prima dell’evento di Miami in marzo.
La seconda prova ha visto tutte le barche arrivare in meno di un minuto, a dimostrazione del livello elevato e della spettacolarità della 52 Super Series. In questa bagarre sul filo di lana, Quantum ha tagliato il traguardo al nono posto, seppur a pochi secondi dal resto della flotta. Punti pesanti che non lo escludono matematicamente dalla vittoria della 52 Super Series 2017 ma che restringono ad Azzurra e Platoon, separate da 7 punti, le maggiori chance di vittoria.
Relativamente alla classifica della Menorca 52 Super Series Sailing Week,  Azzurra è al comando a pari punti con Gladiator. Situazione analoga per la terza posizione, con Quantum e Platoon a pari punti. Segue, con soli due punti di distacco, Bronenosec, oggi autore di prestazioni alterne: la vittoria della seconda prova ha fatto seguito a un decimo posto nella prima.
La terza prova di giornata non si è svolta a causa del vento sempre più instabile e in calo. Domani, ultimo giorno di regate per la 52 Super Series 2017, il segnale preparatorio sarà alle ore 11,30 con venti leggeri da est.
Pablo Roemmers, armatore di Azzurra: “Domani si conclude questo campionato, mancano ancora un paio di regate al termine ed era da molti anni ormai che il risultato non si decideva l’ultimo giorno. Comunque andrà è davvero eccitante e dimostra la competitività della 52 Super Series. Noi restiamo concentrati e motivati per dare il massimo”.
Vasco Vascotto, tattico: “Siamo alla resa dei conti, la tensione sale ma siamo contenti per come stiamo navigando. Nella seconda regata siamo partiti bene ed è stato tutto più semplice, nella prima abbiamo avuto una partenza difficile che ci ha complicato le cose, ma abbiamo fatto un recupero di cui andare fieri limitando di molto i danni, cosa affatto scontata in una flotta come questa. Adesso dobbiamo finire il lavoro, più facile a dirsi che a farsi ma siamo concentrati e decisi”.

52 SUPER SERIES – Menorca 52 SUPER SERIES Sailing Week, classifica dopo sei prove:
1. Azzurra (Alberto e Pablo Roemmers, ITA/ARG) (1,4,6,3,6,2) 22 punti.
2. Gladiator (Tony Langley, GBR) (2,3,7,4,2,4) 22 p.
3. Quantum Racing (Doug DeVos, USA), (4,7,2,2,1,9) 25 p.
4. Platoon (Harm Müller-Spreer, GER), (6,2,1,6,4,6) 25 p.
5. Bronenosec (Vladimir Liubomirov, RUS), (9,1,5,1,10,1) 27 p.
6. Provezza (Ergin Imre, TUR) (5,6,3,7,11,5) 37 p.
7. Paprec Recyclage (Jean-Luc Petithuguenin, FRA) (8,9,4,9,5,3) 38 p.
8. Sled (Takashi Okura, USA), (3,8,8,10,3,10) 42 p.
9. Rán Racing (Niklas Zennström, SWE), (7,10,9,8,8,8) 50 p.
10. Alegre (Andrés Soriano GBR/USA) (10,11,UFD12,5,7,7) 52 p.
11. Sorcha (Peter Harrison GBR) (11,5,10,11,9,11) 57 p.

52 SUPER SERIES Classifica generale provvisoria 
1. Azzurra (Alberto e Pablo Roemmers, ITA/ARG), 192 p.
2. Platoon (GER, Harm Müller-Spreer), 199 p.
3. Quantum Racing (Doug DeVos, USA), 203 p. 
4. Provezza (Ergin Imre, TUR) 240,3 p.
5. Bronenosec (Vladimir Liubomirov, RUS), 266 p.
6. Rán Racing (Niklas Zennström, SWE), 293 p.
7. Sled (Takashi Okura, USA), 281 p.
8. Gladiator (Tony Langley, GBR) 309,6 p.
9. Alegre (Andrés Soriano GBR/USA), 345,3 p.


23/09/2017 11:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: l'arcobaleno non basta

Ancora una volta poco vento sul campo di regata di Riva di Traiano. Partiti solo i X2 e subito fermati. Una sola regata disputata in tre giornate.

Quarta giornata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 Primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli portacolori del RYCC Savoia con Raimondo Cappa al timone, autore di una prova magistrale, rimanendo sempre al centro del campo di regata

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Extreme Sailing Series: Alinghi vince l'ultimo Act

Il team svizzero chiude al secondo posto il Circuito delle Extreme Sailing Series 2017

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci