domenica, 29 novembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    giancarlo pedote    windsurf    trofeo jules verne    sodeb'o    orc    vela    cambusa    fincantieri    press    aziende    ambiente   

REGATE

Audi Sailing Champion League: Aeronautica Militare soddisfatta (con rimpianti) del suo 2° posto

audi sailing champion league aeronautica militare soddisfatta con rimpianti del suo 176 posto
redazione

Nelle splendide acque del golfo del Pevero a Porto Cervo dal 15 al 18 ottobre 2020 lo Yachting Club Costa Smeralda ha organizzato uno dei pochi Campionati internazionali che si è riuscito a svolgere nel 2020, l'Audi Sailing Champion League ovvero il Campionato Europeo per Club. 

Il  formato prevede che le imbarcazioni J70 siano fornite ai regatanti dall’organizzazione, tutte uguali e senza la possibilità di cambiare le regolazioni. L’idea è di azzerare le differenze del mezzo tecnico e di valorizzare gli atleti. Nelle regate solo le capacita veliche e fisiche premiano lo spirito di gruppo e, soprattutto, valorizzano i colori del proprio Yacht Club, nella vera essenza e tradizione velica.

Unico equipaggio Italiano selezionatosi alla fine di un lungo percorso di qualifiche nazionali ed internazionali è stato il Club dell’Aeronautica Militare CSAM, che si è laureato Club Vice Campione Europeo L'equipaggio era composto dal Navigatore SIMEOLI Giancarlo, dal tecnico BALBI Marco, dall’atleta BANNETTA Giovanni e dal giovane timoniere BERTOLA Niccolo. 

 

Sono stati 27 i concorrenti provenienti da 13 differenti nazioni ad incrociarsi in molte prove per selezionare i 4 finalisti e l’equipaggio italiano ha dominato la selezione qualificandosi per la finale per il primo posto. Il format prevede una regata finale in una prova secca e decisiva per aggiudicarsi l’evento e il titolo.

“Quest’anno non abbiamo avuto occasione di poterci allenare specificatamente in questa disciplina -  ha commentato Giancarlo Simeoli - come invece hanno potuto fare i nostri concorrenti, e all’inizio abbiamo puntato alla Top10. Abbiamo disputato più di 60 prove in 4 giorni con condizioni molto variabili nella direzione e nell’intensità delvento con raffiche fino a 25kts. Bertola al timone ha dominato la maggior parte delle partenze e questo in regate così brevi ha fatto la differenza, mentre l’equipaggio Balbi e Bannetta è riuscito a gestire molto bene la tattica e le manovre non incappando in errori nel regolamento prontamente giudicati dai molti giudici in acqua che hanno controllato con regolarità ogni incrocio. La regata finale a 4 team è stata molto crudele e decisiva, pensando che con il formato dello scorso avremmo stravinto ed invece ci dobbiamo accontentare di essere i primi dei perdenti. Sono però felice di aver contribuito ad entusiasmare i numerosi spettatori che hanno seguito una finale da cardiopalma ed, a quanto ho sentito dire dai molti che mi hanno scritto in Instagram e Facebook, erano anni che non si vedeva una così avvincente regata seguita in una diretta televisiva dettagliatissima e commentata dal plurititolato velista Enrico Chieffi".

 

La Lega Italiana Vela ed il suo presidente Roberto De Felice hanno in questi anni cercato di promuovere questa interessantissima disciplina velica anche tra i migliori Club Italiani, confrontandosi e vincendo nelle passate edizioni contro i Team internazionali molto preparati e numerosi, supportati dalle proprie federazioni che ne hanno da subito capito il valore etico e sportivo, ma soprattutto del grandissimo ritorno di immagine e di interesse anche per un pubblico che non frequenta questo sport . 

Quasi 20.000 connessioni nella sola giornata della finale e il flusso di attenzione aumenterà vista la professionale e altissima qualità delle immagini trasmesse in diretta streaming sui maggiori canali di comunicazione. 

 

Prossimo appuntamento per il Team Aeronautica Militare CSAM il campionato Italiano per Club organizzato dalla Lega Italiana Vela a Rimini per questo fine mese .

 









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: ancora non chiari i problemi di Hugo Boss; acqua a bordo (risolta) per Pedote

Hugo Boss procede lentamente e gli ingegneri sperano di poter riparare il danno in corsa. Per Pedote un'infiltrazione d'acqua dovuta ad una trappa del ballast

Vendée Globe: Thomson si ferma per tentare la riparazione

Guai grandi e piccoli per tutta la flotta. Anche il leader, Thomas Ruyant è dovuto salire in testa d'albero

Alghero: per 110 studenti il battesimo della vela

Il Covid non ferma la vela, ad Alghero 100 studenti hanno debuttato in barca

Vendèe Globe: match race tra Dalin e Ruyant verso l'Indiano

Per Pedote un 13° posto nel gruppo degli inseguitori. Un controllo alla barca rivela che è assolutamente pronta per il Grande Sud (foto on board Prysmian Group)

Vendée Globe: la calma è la virtù dei Pedote

Il nostro Giancarlo Pedote sta procedendo bene e senza scosse e guadagna posizioni. Ora è decimo a 646 miglia dal leader e viaggia spedito a più di 20 nodi

Europeo Windsurf RS:X a Vilamoura (POR)

Cinque azzurri presenti, tre uomini e due donne. Mattia Camboni, Daniele Benedetti e Carlo Ciabatti nella flotta maschile.Marta Maggetti e Giorgia Speciale in quella femminile

Vendée Globe: così parlò Jean Le Cam

"Per me il bello di essere vecchio è che più si è vecchi più si ha esperienza. Più cose stupide hai fatto quando sei più giovane e, quando ne hai fatte tante, allora impari cosa non fare"

Trofeo Jules Verne: Coville vola, Cammas si ritira

Thomas Coville su Sodebo Ultim 3 continua la sua discesa dell'Atlantico del Nord in questo sabato mattina, scivolando a oltre 30 nodi mentre Franck Cammas sta rientrando a Lorient dopo aver urtato un UFO

Italia: ecco i migliori ristoranti del Gambero Rosso

2650 locali recensiti in tutta Italia. Quattro big conquistano le Tre forchette. E’ calabrese il Cuoco emergente dell’anno. Il Premio ristoratore dell’anno a una famiglia orientale di Milano

Ma... adottare un delfino per Natale?

Sulla pagina del sito del Centro Ricerca Cetacei troverete tante idee per i regali natalizi da oggettistica, alle adozioni di delfini, all'aggiornato libro di delfini e balene d'Italia e voucher per esperienze a bordo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci