martedí, 3 agosto 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    gc32    alinghi    ilca 6    windsurf    420-470    prosecco's cup    mini 6.50    420 - 470    laser    team   

REGATE

Audi Sailing Champion League: Aeronautica Militare soddisfatta (con rimpianti) del suo 2° posto

audi sailing champion league aeronautica militare soddisfatta con rimpianti del suo 176 posto
redazione

Nelle splendide acque del golfo del Pevero a Porto Cervo dal 15 al 18 ottobre 2020 lo Yachting Club Costa Smeralda ha organizzato uno dei pochi Campionati internazionali che si è riuscito a svolgere nel 2020, l'Audi Sailing Champion League ovvero il Campionato Europeo per Club. 

Il  formato prevede che le imbarcazioni J70 siano fornite ai regatanti dall’organizzazione, tutte uguali e senza la possibilità di cambiare le regolazioni. L’idea è di azzerare le differenze del mezzo tecnico e di valorizzare gli atleti. Nelle regate solo le capacita veliche e fisiche premiano lo spirito di gruppo e, soprattutto, valorizzano i colori del proprio Yacht Club, nella vera essenza e tradizione velica.

Unico equipaggio Italiano selezionatosi alla fine di un lungo percorso di qualifiche nazionali ed internazionali è stato il Club dell’Aeronautica Militare CSAM, che si è laureato Club Vice Campione Europeo L'equipaggio era composto dal Navigatore SIMEOLI Giancarlo, dal tecnico BALBI Marco, dall’atleta BANNETTA Giovanni e dal giovane timoniere BERTOLA Niccolo. 

 

Sono stati 27 i concorrenti provenienti da 13 differenti nazioni ad incrociarsi in molte prove per selezionare i 4 finalisti e l’equipaggio italiano ha dominato la selezione qualificandosi per la finale per il primo posto. Il format prevede una regata finale in una prova secca e decisiva per aggiudicarsi l’evento e il titolo.

“Quest’anno non abbiamo avuto occasione di poterci allenare specificatamente in questa disciplina -  ha commentato Giancarlo Simeoli - come invece hanno potuto fare i nostri concorrenti, e all’inizio abbiamo puntato alla Top10. Abbiamo disputato più di 60 prove in 4 giorni con condizioni molto variabili nella direzione e nell’intensità delvento con raffiche fino a 25kts. Bertola al timone ha dominato la maggior parte delle partenze e questo in regate così brevi ha fatto la differenza, mentre l’equipaggio Balbi e Bannetta è riuscito a gestire molto bene la tattica e le manovre non incappando in errori nel regolamento prontamente giudicati dai molti giudici in acqua che hanno controllato con regolarità ogni incrocio. La regata finale a 4 team è stata molto crudele e decisiva, pensando che con il formato dello scorso avremmo stravinto ed invece ci dobbiamo accontentare di essere i primi dei perdenti. Sono però felice di aver contribuito ad entusiasmare i numerosi spettatori che hanno seguito una finale da cardiopalma ed, a quanto ho sentito dire dai molti che mi hanno scritto in Instagram e Facebook, erano anni che non si vedeva una così avvincente regata seguita in una diretta televisiva dettagliatissima e commentata dal plurititolato velista Enrico Chieffi".

 

La Lega Italiana Vela ed il suo presidente Roberto De Felice hanno in questi anni cercato di promuovere questa interessantissima disciplina velica anche tra i migliori Club Italiani, confrontandosi e vincendo nelle passate edizioni contro i Team internazionali molto preparati e numerosi, supportati dalle proprie federazioni che ne hanno da subito capito il valore etico e sportivo, ma soprattutto del grandissimo ritorno di immagine e di interesse anche per un pubblico che non frequenta questo sport . 

Quasi 20.000 connessioni nella sola giornata della finale e il flusso di attenzione aumenterà vista la professionale e altissima qualità delle immagini trasmesse in diretta streaming sui maggiori canali di comunicazione. 

 

Prossimo appuntamento per il Team Aeronautica Militare CSAM il campionato Italiano per Club organizzato dalla Lega Italiana Vela a Rimini per questo fine mese .

 









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Italia e Israele dominano agli iQFOiL Junior & Youth World Championships

La seconda giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, organizzati da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò, è iniziata a Campione del Garda con vento oscillante

Pedote: Fastnet e Jacques Vabre in coppia con Martin Le Pape

Il navigatore francese Martin Le Pape sarà il co-skipper delle regate in doppio in programma per la stagione 2021

Gaeta: vento capriccioso all'Europeo Juniores 420/470

Una quarta giornata a “metà” quella del campionato europeo Juniores di vela, classi 420 e 470, che si sta disputando nelle acque di Formia e del Golfo di Gaeta

Ultima prova per Alberto Riva e EdiliziAcrobatica prima della Mini Transat

Domani 28 luglio Alberto Riva è sulla linea di partenza della Mini Gascogna-Puru Challenge, una regata in 2 tappe per un totale di 580 miglia, da Port Bourgenay a Getxo, e ritorno

Tokio 2020: per Camboni un oro buttato al vento

Mattia Camboni: partenza anticipata nella finale, sfuma una medaglia che aveva in pugno, è solo 5°

Tokio 2020: 3° giorno di regate a Enoshima, Silvia Zennaro ottava

Domani giornata ricca con tanti velisti azzurri impegnati: tornano in acqua Mattia Camboni e Marta Maggetti; prime 3 regate in programma per Ruggero Tita e Caterina Banti; prime 2 per Elena Berta e Bianca Caruso; Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò

Tokio 2020: Camboni e Maggetti sempre "sul pezzo"

Windsurf: Mattia Camboni (8-13-4), è 2° in generale a 3 prove dalla Medal Race; Marta Maggetti (5-6-3), sempre al 4° posto dopo 9 prove- 470: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (9-9) sono al 9° posto

Garda: partito l'Europeo Laser Master a Gargnano

Prima serie di regate per l'Europeo Laser Master, evento internazionale organizzato dal Circolo Vela Gargnano, sotto l'egida della Federazione Italiana Vela e della classe Ilca Europa

Europei 420/470 juniores: Gradoni/Dubbini coppia esplosiva

Nella classe 470 Mixed confermata la leadership di Marco Gradoni ed Alessandra Dubbini (sin qui quattro successi su sei prove valide)

Garda: prima giornata dell'iQFOiL Junior & Youth World Championships

A Campione del Garda prima giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, evento organizzato da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci