domenica, 19 febbraio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

efg    guardia costiera    altura    j24    turismo    nautica    volvo ocean race    circoli velici    platu25    regate    azimut yachts    vele d'epoca    fincantieri   

SUBACQUEA

Apnea: a Kas, in Turchia, gli atleti italiani vincono sei medaglie nelle quattro specialità

Splendido risultato per la squadra azzurra che ha conquistato il primo posto nel medagliere del 2° Campionato Mondiale CMAS di Apnea Outdoor, svoltosi a Kas, in Turchia.
Quattro in tutto le specialità, nelle quali si sono sfidati gli atleti: Apnea in Assetto Costante con Monopinna, Apnea in Assetto Costante con Pinne, Apnea in Assetto Costante senza Attrezzi e Apnea Jump Blue, per un totale di otto podi, quattro maschili e quattro femminili.

La Squadra Italiana, capitanata dal Direttore Tecnico Stefano Tovaglieri, nonostante le defezioni dell’ultimo minuto delle atlete Alessia Zecchini e Chiara Rossana Obino, si è rivelata la vera protagonista di questa attesissima rassegna iridata conquistando 6 medaglie: 2 d’oro, 2 d’argento e 2 di bronzo. Dei sette atleti italiani che hanno partecipato al Campionato, sono stati cinque ad andare a medaglia.

Il successo di Kas arriva subito dopo quello di Lignano Sabbiadoro (UD) dove, in occasione del 9° Campionato Mondiale CMAS di Apnea Indoor, disputatosi dal 6 al 12 giugno 2016, gli azzurri hanno conquistato 18 delle 36 medaglie in palio: 5 d’oro, 5 d’argento e 8 di bronzo, monopolizzando addirittura tre podi femminili e uno maschile. Quello che sta per chiudersi è stato un anno fantastico per gli azzurri, i quali, hanno confermato il ruolo di Nazione leader che l’Italia, da sempre, ricopre in campo apneistico.

Mondiale Maschile di Apnea in Assetto Costante con Monopinna

Homar Leuci – Oro con la profondità di -104,00 m

Mondiale Femminile di Apnea Jump Blue

Cristina Rodda – Bronzo con la distanza di 155,26 m

Mondiale Maschile di Apnea in Assetto Costante con Pinne

Michele Tomasi – Oro con la profondità di –91,00 m

Vincenzo Ferri – Argento con la profondità di –86,00 m

Mondiale Maschile di Apnea in Assetto Costante senza Attrezzi

Homar Leuci – Argento con la profondità di –74,00 m

Michele Giurgola – Bronzo con la profondità di –68,00 m


18/10/2016 20:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: la giornata perfetta

Con un vento costante di 15 nodi si disputano due prove per tutte le classi, ad eccezione dei "Per 2"che fanno un solo triangolo ma di 21 miglia

Adelasia di Torres: al via la Sailing Arabia the Tour

Una regata a tappe che vanta competitors provenienti da Volvo Ocean Race, Fastnet, campagne olimpiche e record oceanici. Una sfida tutta sarda coordinata da Phi!Number!

Festa, selfie, bonaccia per la Trans Lac Del Lago di Garda che va alla coppia Giovanelli-Milini

I due, a bordo di un monotipo della serie "Protagonist 7.5", hanno impiegato oltre 7 ore e mezzo per coprire il percorso in due tappe, sulla rotta Salò-Gargnano

Fincantieri: al via i lavori per il primo pattugliatore polivalente d’altura

All’evento hanno partecipato, tra gli altri, il Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Domenico Rossi, il Capo di Stato Maggiore della Marina ammiraglio di squadra, Valter Girardelli

Il Premio Voce dell'Adriatico a Mauro Pelaschier

Consegnato a Marina Sant’Andrea a San Giorgio di Nogaro tra appassionati, autorità, skipper, naviganti

Oracle Team Usa e Airbus: riscaldamento prima della gara finale

Il nuovo catamarano volante di classe AC segna due anni di brillanti innovazioni

Ottava giornata del 42° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno

Condizioni meteo che hanno fatto vivere due giornate di grande vela a tutti i partecipanti, suddivisi nella flotte Altura.J-24 e Platu-25 per un totale di quasi 50 imbarcazioni

Partita da Muscat la EFG Sailing Arabia - The Tour 2017

Gli otto equipaggi internazionali in lizza per il titolo della EFG Sailing Arabia – The Tour 2017 hanno affrontato oggi la partenza della prima tappa da Muscat a Sohar in condizioni di vento teso e mare formato

Fincantieri: al via i lavori in bacino per “Viking Spirit”

Sarà la quinta unità realizzata per Viking Ocean Cruises

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci