sabato, 23 gennaio 2021

SUBACQUEA

Come diventare un sub stando a casa

come diventare un sub stando casa
redazione

Anche il mondo della subacquea è fermo ai tempi del Coronavirus. Le misure previste per contrastare l’emergenza sanitaria, sebbene necessarie, mettono in difficoltà organizzazioni, associazioni e professionisti, palestre, piscine, centri diving, e tutti coloro che operano in ambito sportivo e ricreativo. L’agenzia didattica subacquea NADD ha così pensato di avviare una campagna di solidarietà digitale finalizzata a far conoscere la subacquea ai tanti cittadini che oggi hanno molto tempo per formarsi attraverso il digitale, e con l’obiettivo di attrarre nuovi iscritti ai corsi di subacquea non appena si potrà tornare di nuovo in acqua e ripartire con le attività didattiche. NADD offre gratuitamente a tutti i cittadini interessati l’iscrizione ai corsi teorici Open Water Diver e Apnea 1 Livello.

Il messaggio della campagna è forte e diretto: “Oggi NADD porta il mare a casa tuaDIVENTA UN SUB!”. Attraverso l’accesso gratuito alla piattaforma e-learning di NADD Global Diving Agency http://www.naddeurope.com/e-learning/ si potrà seguire gratuitamente un corso teorico e apprendere le informazioni necessarie per scoprire il mondo sommerso.

NADD mette a disposizione il proprio pacchetto formativo online, completo di manuali digitali, video, quiz di verifica apprendimento e, in più, un istruttore che seguirà ogni allievo da remoto. Una volta conclusa con successo la preparazione teorica, il partecipante al corso riceverà l’attestato ufficiale NADD, che potrà essere utilizzato in futuro, in una delle scuole NADD aderenti all'iniziativa, in Italia e all’estero, per completare il corso subacqueo in acqua, effettuare approfondimenti teorici e conseguire il brevetto Open Water Diver o Apnea 1 Livello, ad un prezzo speciale che tiene conto del momento.

Pensati per chi si avvicina al mondo subacqueo per la prima volta, i programmi Open Water Diver e Apnea 1 Livello offrono gli strumenti necessari per la conoscenza di questo sport e per diventare un subacqueo autonomo capace di immergersi con le bombole piuttosto che in apnea.

“In attesa di incontrarci presto in acqua, abbiamo pensato di superare questo momento di fermo forzato con responsabilità, cercando di creare delle situazioni di valore che possano coinvolgere i tanti formatori professionisti della nostra organizzazione subacquea in un percorso didattico a favore della popolazione. Vogliamo così valorizzare il tempo di #iorestoacasa di tutti offrendo un’opportunità: amare e conoscere il mare e la subacquea anche da remoto, formandosi oggi per poi immergersi domani; mentre ai nostri professionisti #distantimauniti diamo la possibilità di acquisire contatti utili per la ripresa delle attività formative per tutti”, commenta Stefano Torti, Training Manager NADD.

I professionisti della subacquea che vogliono aderire alla nostra campagna di e-learning e tutti gli interessati al mondo sommerso come futuri allievi, possono visitare il sito www.naddeurope.com o scrivere a mailing@naddeurope.com.

 









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: su e giù dai foil Luna Rossa batte Patriot

E’ stata una giornata complessa ma allo stesso tempo rivelatrice per i tre Challenger impegnati nei Round Robin della PRADA Cup per le difficili condizioni di vento leggero che hanno costretto spesso gli AC75 a scendere dai foil

Luna Rossa: salvi per il rotto della ...scuffia

Ma nonostante le apparenze la barca si è comportata bene. Contro Ineos annullata una prima regata che Luna Rossa stava conducendo e contro American Magic è stata una regata al buio per il mancato funzionamento del Racing Software

America's Cup: Patriot rientrerà solo per le semifinali

Le riparazioni del carbonio saranno effettuare in parte utilizzando boat builders locali per ricostruire i pannelli rovinati, in parte con lo shore team che si occuperà delle finiture

I vincitori del concorso fotografico "Mediterraneo, un mare da scoprire"

la giuria ha decretato i vincitori, premiati con il “celebre” Pandino di cartapesta che il WWF consegna ai suoi partner e testimoni più attenti alle tematiche ambientali e la pubblicazione delle foto sulla rivista Panda digitale

America's Cup: nuovo programma per le eliminatorie della Prada Cup

Qualora INEOS TEAM UK dovesse vincere la regata di sabato, la prova di domenica sarà ridondante in quanto sarà già il primo classificato dei gironi eliminatori e accederà direttamente alla finale della PRADA Cup

America's Cup: in acqua con il terrore di una nuova scuffia

Nel caso una barca si ribalti durante una regata gli Umpires potranno fermare la prova subito dopo e il punto verrà assegnato all’avversario, senza aspettare che la barca riceva aiuti esterni

Vendée Globe: la roulette russa dell'Aliseo

Con l'evoluzione dell'anticiclone, sembra sempre più evidente che non sarà così facile e veloce per i leader collegarsi al treno a bassa pressione proveniente da ovest, con l'obiettivo di raggiungere alle Azzorre il SW favorevole

Young Azzurra si prepara per gli impegni sportivi del 2021

Il team sarà impegnato nella Youth Foiling World Cup e nel circuito di regate della Persico 69F Cup

Itama, grandi emozioni

Contatto diretto con il mare, look mediterraneo e nuove motorizzazioni rafforzano il rinnovamento della gamma Itama

Antonini Navi: UP40 Crossover prende forma!

Procede spedita la costruzione della prima unità UP40 di Antonini Navi, i cui lavori sono iniziati on spec i primi di dicembre scorso. La sua versione Crossover si migliora con una soluzione open dell’area poppiera, assecondando le richieste del mercato.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci