giovedí, 21 marzo 2019

VELA OCEANICA

Ant Artic Lab: partita l'avventura intorno al mondo di Norbert Sedlacek

ant artic lab partita avventura intorno al mondo di norbert sedlacek
Roberto Imbastaro

Oggi, alle 10:18, Norbert Sedlacek ha iniziato da Les Sables d'Olonne, in Francia, la sua navigazione per circumnavigare il mondo in solitario e senza scalo. Senza alcuna assistenza, Norbert attraverserà tutti e cinque gli oceani, compreso quindi l’Artico ed il passaggio a nord-ovest. E’ un percorso estremo che rappresenta una novità, con le sue 34.000 miglia nautiche che attraversano latitudini estreme a nord come a sud.
L'Innovation Yachts Open 60AAL, lungo 18,3 m, è stato costruito in 26 mesi da Norbert Sedlacek e dal suo team, con il grande supporto di numerosi partner industriali. Il prototipo era fatto di una nuova fibra vulcanica. La barca ha molti dettagli tecnici che saranno testati per la prima volta nel corso di questa avventura. Inoltre questo yacht è riciclabile al 100%.

Norbert si dirigerà verso l'Oceano Artico, attraversando il Passaggio a Nord-Ovest da est a ovest e poi dirigendosi a sud per passare Capo Horn per la prima volta. Dopo aver girato l'Antartide passerà per Capo Horn una seconda volta,  prima di tornare a casa a Les Sables d'Olonne.

Se questo tentativo di record avrà successo, Norbert Sedlacek sarà il primo velista ad aver mai effettuato in solitario una circumnavigazione non-stop senza assistenza in tutti gli oceani, compreso l'Artico e l'Oceano Australe.

La durata di questa sfida, che ha una lunghezza teorica di circa 34.000 miglia, è stata calcolata in circa 200 giorni. Saranno 7 mesi  solitari, burrascosi e stressanti passati in mare attraversando le acque più pericolose del nostro pianeta.


29/07/2018 14:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

IV Women’s Sailing Cup Italia per AIRC

Al Porto Turistico di Chiavari dal 22 al 24 marzo 2019 3 giorni di regate, azioni eco-friendly, fitness, mercato dell’artigianato e alimentare, talent show in cucina e tanto altro ancora

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci