lunedí, 22 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    ecologia    ambiente    azzurra    tp52    regate    solidarietà    vela olimpica    giovanni soldini    trasporto marittimo    normative    aprea    dinghy    cantieristica   

ANDREA MURA

Andrea Mura racconta la "Tempesta Perfetta" e la Ostar 2017 alla LIV di Villasimius

andrea mura racconta la quot tempesta perfetta quot la ostar 2017 alla liv di villasimius
redazione

La notte di San Lorenzo si infiamma con il racconto delle ultime imprese sportive di Andrea Mura: il velista cagliaritano sarà infatti ospite della Lega Navale Italiana di Villasimius, di cui è socio onorario, per proiettare foto e video relative alla Ostar 2017, la regata transatlantica in solitario in cui ha recentemente trionfato.

Un racconto appassionante e “spaventoso”, con la rievocazione di tanti momenti difficili: ricordiamo che la Ostar 2017 è stata un’edizione da record “negativi”, per il numero di imbarcazioni naufragate o costrette al ritiro e per le durissime condizioni meteo-marine, che hanno peraltro costretto lo skipper sardo a cercare – in principio di regata – una rotta al Grande Nord, spingendosi a lambire il 58° parallelo nord, attraversando paesaggi lividi e inquietanti.

E poi quella che i metereologi canadesi hanno prontamente ribattezzato “La Tempesta Perfetta”, con onde di 10 metri e venti sino a 47 nodi, un passaggio chiave per confermare le vittorie del 2013 (Ostar) e 2012 (Twostar), entrando di diritto nella leggenda dei navigatori oceanici, semmai ci fosse bisogno di ulteriori conferme.

Nel corso della serata verrà esposta l’opera che l’artista Roberto Ziranu ha dedicato a Mura per la vittoria: una fantastica vela che ha rappresentato il clou della mostra “Abluzioni d’oro” di Oristano. Opera che verrà collocata nella piazzetta all’interno del Marina di Villasimius. 

A seguire musica ad allietare quella che si preannuncia una serata “perfetta”, che chiude il ciclo degli eventi (organizzati in collaborazione con l’Associazione Velica e Culturale Vento di Shardana) previsti per il ritorno in terra sarda del grande campione di vela.

 


10/08/2017 20:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

#avelaconilcuore - Torna sul Garda la Childrenwindcup

Regata festa con i piccoli dell'Ospedale dei Bambini di Brescia con Abe (Associazione Bambino Emopatico), Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, Yacht Club Cortina d'Ampezzo.

Crotone, Campionato Italiano Altura Day 2

Prosegue il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Optimist: il Tris dell'inarrivabile Marco Gradoni

Marco Gradoni vince il terzo Mondiale Optimist ed entra nella storia

Lido di Arco: assegnati i titoli mondiali ZOOM8 a Danimarca ed Estonia

Lo staff del Circolo Vela Arco impegnato negli eventi che promuovono il turismo velico, come questo mondiale disputatoorganizzato per una classe velica diffusa esclusivamente nell’Europa del Nord e dell’Est

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Youth World Championships: bene gli azzurrini di lago, Renna e Benini Floriani

Nicolò Renna (CS Torbole) con due primi e un secondo, poi scartato, di giornata si piazza in testa alla classifica degli RS:X maschili. Chiara Benini Floriani (FV Riva) mantiene la testa della classifica nei Laser Radial femminili

Evo R6 debutta a Cannes

Il sorprendente e innovativo walk around di quasi 18 metri debutterà in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival dal 10 al 15 settembre

Custom Line 106’: l'arte di andare oltre

Debutta il nuovo yacht della linea planante Custom Line, secondo modello disegnato da Francesco Paszkowski Design.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci