mercoledí, 21 febbraio 2018

CAMPIONATO INVERNALE RIVA DI TRAIANO

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

8217 altura 232 la nuova sfida dell 8217 invernale di riva di traiano
Roberto Imbastaro

E’ stato pubblicato il Bando di Regata 2017/2018 del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli. Si inizia il 5 novembre, con 9 date che porteranno i regatanti fin quasi alla primavera del 2018, con l’ultima regata prevista per il 10 marzo p.v.
Sono previste le Divisioni “Regata”, “Regata/Crociera”, “Crociera”, e “Gran Crociera”.
La partecipazione, come avvenuto lo scorso anno, è ammessa anche per gli equipaggi in doppio, per i quali è prevista una classifica ad hoc.  In presenza di almeno quattro imbarcazioni “Scuola”, in classe Crociera sarà prevista una Classifica Speciale.
 
”Lo scorso anno abbiamo avuto una grande partecipazione in doppio – commenta il presidente del CNRT Alessandro Farassino – ed ovviamente proseguiamo nella strada intrapresa sulla quale molti ci stanno seguendo. Una strada non facile, perché i campi di regata da gestire sono praticamente due, anche se parzialmente sovrapposti, per consentire ai X2 lo stesso numero di miglia con meno passaggi di boa. Ma visto che come Circolo Nautico Riva di Traiano abbiamo i cromosomi della sfida nel nostro Dna, come ricorda il nostro passato con ben due caphornier solitari (De Gregorio e Miceli) in questo circolo, con la prima regata in solitario corsa in Italia e con il primo campionato invernale in doppio, quest’anno alziamo l’asticella e metteremo in calendario, per questo Invernale, delle lunghe di due giorni riservate alla flotta dei X2 (oltre alle costiere) che potranno portarci, ad esempio, al Giglio o a Giannutri e ritorno. L’altissimo livello tecnico dei partecipanti ce lo consente”.

I Campioni uscenti sono Gianrocco Catalano, vincitore in "Regata" con il First 40 Tevere Remo Mon Ile, Stefano Chiarotti e Gabriele Moccia, vincitori in doppio con il Sunfast 3600 Lunatika-Ntt Data, Francesco Sette, dominatore della classe Crociera con il suo Hanse 430 Twins, Ezio Petrolini, signore dei Gran Crociera con il Mescal 959 Giuly del Mar.
Il bando è scaricabile sul sito www.cnrt.it


19/09/2017 16:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Manutenzione a Palermo per la barca della comunità di don Mazzi

A Palermo sarà oggetto di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. E a Palermo, in soccorso del sacerdote quasi novantenne che ha scelto anche la vela come strumento di recupero sociale, è scattata una gara di solidarietà

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci