giovedí, 29 giugno 2017

ALINGHI

Alinghi vince l'Act 6 delle Extreme Sailing Series di Madeira in Portogallo

alinghi vince act delle extreme sailing series di madeira in portogallo
redazione

Sabato la collisione a forte velocità con Red Bull Sailing Team che ha causato la rottura dell’albero di 16.5 metri del GC32 di Alinghi. Il danno, avvenuto nel corso della terza regata del giorno, ha costretto il team al ritiro dalle quattro prove successive e sembrava avrebbe compromesso anche la giornata conclusiva. 
Lo shore team è invece riuscito a riportare in acqua il team svizzero che ha poi vinto le due regate di domenica. Alinghi ha così conquistato il primo posto alla tappa di Madeira, secondi gli austriaci di Red Bull Sailing Team e terzo Oman Air. 
Con la vittoria di tappa Alinghi ha ridotto a tre punti il distacco con Oman Air, leader della classifica overall, quando mancano solo due eventi (Lisbona e Sydney) alla fine della stagione 2016. 
Il timoniere di Alinghi, Arnaud Psarofaghis, ha dedicato la vittoria allo shore team che, in una notte, è riuscito a risolvere un danno importante che avrebbe seriamente compromesso il risultato della tappa. Anche Red Bull Sailing Team ha fatto una corsa contro il tempo per riparare lo scafo danneggiato durante la collisione e lo skipper Roman Hagara è stato molto soddisfatto di aver battuto Oman Air questa tappa. 
Morgan Larson, skipper di Oman Air, è invece sicuro che il team, dopo un’attenta analisi degli errori commessi, tornerà a vincere nella prossima tappa di Lisbona. 
Migliaia di persone, tra locali e turisti, hanno seguito i quattro giorni di regate che si sono svolte a pochi metri dalle rive. Ora i team hanno poco tempo per recuperare le forze in vista della penultima tappa che si svolgerà a Lisbona dal 6 al 9 ottobre.

Extreme Sailing Series™ Act 6, Madeira Islands classifica finale dopo 14 regate (25.09.16)
Position / Team / Points
1° Alinghi (SUI) Arnaud Psarofaghis, Nicolas Charbonnier, Timothé Lapauw, Nils Frei, Yves Detrey 166 punti.
2° Red Bull Sailing Team (AUT) Roman Hagara, Hans Peter Steinacher, Stewart Dodson, Adam Piggott, Brad Farrand 153 punti.
3° Oman Air (OMA) Morgan Larson, Pete Greenhalgh, James Wierzbowski, Ed Smyth, Nasser Al Mashari 150 punti.
4° SAP Extreme Sailing Team (DEN) Jes Gram-Hansen, Rasmus Køstner, Mads Emil Stephensen, Pierluigi De Felice, Renato Conde 141 points.
5° Sail Portugal – Visit Madeira (POR) Diogo Cayolla, Frederico Melo, Nuno Barreto, Luís Brito, João Matos Rosa 127 points.
6° Land Rover BAR Academy (GBR) Neil Hunter, Chris Taylor, Will Alloway, Sam Batten, Rob Bunce 122 points. 
7° Vega Racing (USA) Brad Funk, Tom Buggy, Nick Thompson, Zé Costa, Mac 
Agnese 111 points.

Extreme Sailing Series™ classifica generale 2016 
Posizione / Team / Punti
1° Oman Air (OMA) 68 punti.
2° Alinghi (SUI) 65 punti.
3° Red Bull Sailing Team (AUT) 63 punti.
4° SAP Extreme Sailing Team (DEN) 52 punti.
5° Land Rover BAR Academy (GBR) 46 punti.
6° Sail Portugal – Visit Madeira (POR) 42 punti.
7° CHINA One (CHN) 29 punti.
8° Team Turx (TUR) 11 punti.


26/09/2016 12:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

36ma America's Cup: è Luna Rossa il Challenger of Record

Il Royal New Zealand Yacht Squadron accetta la sfida del Circolo della Vela Sicilia, che sarà il Challenger of Record della XXXVI America's Cup

VIDEO: America's Cup: pedalando verso il traguardo

6 a 1 di New Zealand su Oracle incrociando le dita dopo il 9 a 8 di San Francisco

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

Tutti i vincitori del Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”: i vincitori assoluti e di classe. Le voci dei protagonisti, le storie di banchina, le emozioni di un Italiano da ricordare

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

“Vento in poppa" per il Valtur Tanka, sponsor del GC32 Racing Tour

“Siamo orgogliosi di partecipare, in qualità di sponsor, ad un evento così prestigioso. Se la competizione in mare è il cuore di questo evento, l’ospitalità diventa, con Valtur, il valore aggiunto offerto a tutti coloro che partecipano alla gara”

Marina di Scarlino: partito il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Va in archivio con una splendida giornata di sole e vento termico il primo di tre giorni di veleggiate costiere

Inaugurato alla Marina di Scarlino il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, che vanno dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Tre giorni di veleggiate nelle acque del golfo

America's Cup Endeavour Program RS Feva Junior Regatta: gli italiani Ferri-Colledan quarti

In regata, oltre ai bergamaschi Ferri e Colledan, per la Svizzera presenti anche Ubaldo Bruni, figlio di Francesco Bruni in Team Artemis con al timone Arturo Beltrando. Vittoria neo-zelandese con la figlia di Chris Dickson Rose in coppia con Eli Liefting

Calvi Network è secondo solo a Petite Terrible-Adria Ferries

Branko Brcin, tattico dello scafo portacolori del Lightbay Sailing Team: "Dopo Sanremo e Malcesine è arrivato un altro ottimo risultato, anche se dispiace aver sprecato l'occasione di aumentare il vantaggio"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci