mercoledí, 18 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    barche d'epoca    press    aziende    este 24    regate    windsurf    vele d'epoca    roma giraglia    circoli velici    gc32    j24    cico 2019    melges 20   

J24

Al via nel week end il Circuito Nazionale 2019 della Classe Italiana J24

al via nel week end il circuito nazionale 2019 della classe italiana j24
redazione

Archiviati i mesi più freddi che hanno visto le Flotte J24 impegnate su vari campi di regate per i numerosi Campionati Invernali, per il monotipo più diffuso al mondo è tempo di scendere nuovamente in acqua per una nuova edizione del Circuito Nazionale che, articolato su nove manche da aprile a novembre, assegnerà come sempre il Trofeo J24 al miglior Timoniere-Armatore e il Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo (l’indimenticabile Presidente prematuramente scomparso) al primo classificato del Circuito Nazionale senza considerare gli scarti.

Anche quest’anno saranno le acque antistanti Anzio-Nettuno ad ospitare la tappa d’apertura del Circuito Nazionale: il Trofeo Marina di Nettuno in programma da venerdì 5 a domenica 7 aprile. Ad organizzarla sarà il Nettuno Yacht Club che, grazie al lavoro e alla passione del suo direttivo, ed in particolare del consigliere e direttore sportivo Valerio Taveri, torna a far parlare di se come non solo come campo di regata ma anche come circolo in grado di organizzare importanti eventi di livello nazionale. Ulteriore conferma della crescita e dell'importanza del Nettuno YC è data anche dal coinvolgimento e dal sostegno degli sponsor: Margutta che frutta (presente anche quest’anno), la storica veleria Bianchi & Migliori, Bontà Verde Agroama (leader nel settore agroalimentare) e Mille Gomme di Nettuno (leader da tempo nella vendita di pneumatici sia al dettaglio che all’ingrosso). Con circa venti J24 previsti, il Nettuno Yacht Club che si avvarrà della collaborazione tecnico logistica del Marina di Nettuno e del Circolo Canottieri Nettuno, si prepara ad accogliere tutti gli equipaggi intenzionati a trascorrere tre giorni di regate coinvolgenti e tanto divertimento a terra. Fra loro non mancheranno i campioni italiani in carica di ITA 416 La Superba, il J24 del Centro Vela Altura della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno, vincitori, fra l’altro, di numerose edizioni consecutive di questo Trofeo.

Archiviata la manche d’apertura, il Circuito Nazionale proseguirà il 24 e 25 aprile con un altro classico appuntamento, quello con le acque labroniche e la Regata Nazionale organizzata dalla Lega Navale Italiana sez. di Livorno nell’ambito della Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2019. 

Subito dopo, l’attenzione di tutti gli equipaggi J24 italiani e stranieri sarà rivolta all’evento più atteso della stagione: il 39° Campionato Italiano Open che dopo ben tredici anni ritornerà in Adriatico e si svolgerà dal 22 al 26 maggio nelle acque romagnole di Cervia Milano Marittima sotto l’attenta regia del Circolo Nautico Amici della Vela, punto di riferimento per la Classe J24 sia a terra che in mare.

Per la quarta tappa del Circuito Nazionale la Flotta J24 si sposterà, invece, sul lago di Caldonazzo dove il 22 e 23 giugno il Circolo Nautico Caldonazzo organizzerà per la prima volta la Regata Nazionale. La quinta manche, invece, è una piacevole riconferma: quella a Marina di Carrara dove il locale Club Nautico organizzerà il 14 e 15 settembre la Regata Nazionale mentre sarà la Lega Navale Italiana sezione di Mandello del Lario ad ospitare la Coppa Italia 2019 in programma nel fine settimana del 5 e 6 ottobre. 

La Flotta J24 farà quindi ritorno nelle acque di Cervia per la settima tappa organizzata dal Circolo Nautico Amici della Vela. Le splendide acque sarde di Alghero e la locale sezione della LNI ospiteranno il 9 e 10 novembre la Regata Nazionale valida come ottavo appuntamento con il Circuito Nazionale 2019 che si concluderà con la riconferma pugliese della Regata Nazionale organizzata nell’accogliente rada di Mar Grande il 23 e 24 novembre dal Circolo Velico Ondabuena Academy di Taranto. 

L’European Open Championship J24, invece, si svolgerà dal 4 al 10 maggio nelle acque greche di Patrasso.

 


02/04/2019 19:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Voce del Mare, un film di Fabio Dipinto sul rapporto tra l’uomo e il mare

La Voce del Mare - da un’idea di Marco Simeoni, regia di Fabio Dipinto è un film documentario (Italia, 83’) che intende raccontare, da diverse angolazioni e punti di vista, le emozioni universali e il rapporto che l’uomo ha instaurato con il mare

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Campionato Italiano Este24: vince Ricca D’Este 27 di Federica Archibugi

Con grande consistenza tattica, Ricca d’Este 27 di Federica archibugi si laurea Campione Italiano della Classe Este24, davanti a Ricca D’Este 37 di Marco Flemma, medaglia d’argento e a La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini, medaglia di bronzo.

Melges 20: il titolo europeo va a Brontolo di Filippo Pacinotti

Un risultato conquistato con pieno merito e con una prova di anticipo dopo una battaglia durissima con il campione uscente (e numero 1 della ranking mondiale) Russian Bogatyrs di Igor Rytov a cui va la medaglia d’argento

Alinghi primo leader della GC32 Riva Cup

Nelle cinque prove odierne, corse con un'Ora dagli 8 ai 13 nodi, il team svizzero non si è mai piazzato peggio di terzo e, ha concluso in testa con quattro punti di vantaggio sugli austriaci di Red Bull Sailing Team

Europeo Melges 20: il leader è Nika di Vladimir Prosikhin

In vetta alla graduatoria generale c'è il veterano russo Nika di Vladimir Prosikhin con lo statunitense Morgan Reeser alla tattica. Al secondo posto il connazionale e detentore del titolo europeo Russian Bogatyrs di Igor Rytov

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

La Fiv premia le "sue" medaglie olimpiche

Alessandra Sensini:"Le medaglie sono tanta fatica e sacrificio, allenamento intenso per tutto il quadriennio"

Desenzano: concluso con la vittoria di Leno2 il XII Campionato Provinciale per velisti diversamente abili

Con la vittoria della Squadra Leno 2 della Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno formata da Lucrezia Bertoletti, Ravinder Singh e dall’educatrice Emanuela Mombelli, si è conclusa XII edizione del Campionato Provinciale per velisti diversamente abil

Malcesine: Brontolo di Filippo Pacinotti al comando nell'Europeo Melges 20

Il day 2 del Campionato Europeo Melges 20 di Malcesine è una giornata da incorniciare per l'equipaggio di Brontolo Racing guidato dall'armatore anconetano Filippo Pacinotti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci