lunedí, 20 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

orc    manifestazioni    kite    este 24    optimist    tre golfi    altura    cnsm    la cinquecento    rs aero    politica    assonat    star    finn    nomine    leggi e regolamenti    regate    porti    trasporto marittimo   

KITESURF E WINDSURF

Primo tentativo di periplo della Sardegna su Kitesurf

primo tentativo di periplo della sardegna su kitesurf
redazione

In occasione del cinquantesimo anno dalla sua nascita, il Centro Velico Caprera riconferma la sua attenzione alle imprese sportive ed alle evoluzioni tecnologiche dei mezzi di navigazione a vela supportando  KAS2017 e la sua sfida.
KAS2017 (Kitesurf Around Sardinia) è il primo periplo della Sardegna su kitesurf dotati di hydrofoil, appendici idrodinamiche ad alta efficienza che consentono al mezzo  con soli 8 kt di vento, di “volare” a 20 kt in tutte le andature.
Sono 500 le miglia nautiche che i due riders sardi, Luca Marcis ed Enrico Giordano, affermati atleti di livello internazionale, si apprestano a percorrere in soli 5/7 giorni di navigazione a seconda dell’intensità e direzione del vento.
Luca ed Enrico, costantemente seguiti da una equipe del Dipartimento di Scienze Mediche e Sanità Pubblica dell’Università di Cagliari, dovranno navigare sulle loro tavole per oltre 6 ore al giorno per effettuare il periplo dell’isola nei tempi prestabiliti.
Il programma prevede la partenza nella mattina di venerdì 9 dal WCC di Cagliari in direzione est mentre l’arrivo a Porto Palma, sede del Centro Velico Caprera è previsto per sabato 10, dove gli atleti ed il loro team saranno calorosamente accolti ed ospitati per questa loro seconda tappa del KAS2017, per poi continuare il giorno seguente nella loro impresa sportiva.
Il Centro Velico Caprera, la più grande scuola di vela del Mediterraneo fondata nel 1967, è da cinquant’anni il punto di riferimento per la formazione velica, dove il rispetto e la passione per la classica tradizione marinara si fondono con la conoscenza e l’apertura alle nuove tecnologie ed ai più innovativi mezzi di navigazione a vela, facendo del CVC uno dei più accreditati motori della cultura e della pratica velica a 360 gradi del nostro Paese.  


09/06/2017 18:52:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

41° Trofeo Rosa dei Venti: vittoria per Demon X

Demon X si aggiudica il 41° Trofeo Rosa dei Venti organizzato al Villaggio del Pescatore - Duino Aurisina - dalla Società Nautica Laguna.Anywave jr vince il Trofeo Bolina Sail con l’equipaggio più giovane e con più donne a bordo

Este 24 all'Argentario per il Campionato Italiano

La Classe Este 24 è pronta per il suo 30° Campionato Italiano nelle acque dell’Argentario, a Porto Santo Stefano, dove già è stata protagonista nel week end di fine aprile in occasione della Coastal Race

Caorle: è festa grande per "La Cinquecento"

Dal 26 maggio al 1 giugno andrà in scena la 50°edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini, la classicissima prova offshore sulla rotta Caorle-Sansego-Isole Tremiti-Sansego e ritorno. Tante le iniziative che coinvolgono la città

A Viareggio il VI Trofeo Seven Stars- Memorial Puosi

Appuntamento nel week end a Viareggio per un classico appuntamento voluto dalla famiglia Mugnaini e riservato alle Star e ai Finn

Porto Rotondo: al Nox Oceani gli RS Aero

RS Aero: dalla nazionale di Porto Rotondo alla regata Internazionale di Cannobio nel prossimo week end

La Rotta dei Florio la vince Quattrogatti

È Quattrogatti, il Comet 45s race di Andrea Casini, battente bandiera della Società Canottieri Palermo, ad aggiudicarsi la terza edizione del trofeo “La Rotta dei Florio”

Alla Velica Viareggina prosegue il Campionato di Primavera Star 2024

Giorgio Gallo e Alberto Mugnaini in testa dopo la seconda tappa. Enrico Chieffi con Claudio Parboni vincono le due regate di manche. Nel prossimo fine settimana a Viareggio il VI Trofeo Seven Stars- Memoria Puosi

Community della Spezia: in quattro punti un serio progetto di rilancio del porto

La Community portuale della Spezia rilancia e lo fa tracciando i quattro obiettivi strategici per i quali si impegna a lottare in stretta simbiosi con l’Autorità di Sistema Portuale e lanciando un preciso segnale: “basta parole, è il momento dei fatti”

Mondiale Nacra 17: Tita-Banti d’oro e Ugolini-Giubilei bronzo

Solo gli inglesi Gimson-Burnet si contrappongono ai due equipaggi italiani conquistando l'argento

Tre Golfi: il riscatto di Arca SGR

Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi durata quasi 20 ore il maxi 100 italiano Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team trionfa alle Regata dei Tre Golfi conquistando in un vero e proprio fotofinish la line honours dell’edizione 2024

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci