domenica, 16 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor    ilca   

VAURIEN

Mondiale Vaurien: primi acuti di Olanda e Spagna ma italiani in testa

mondiale vaurien primi acuti di olanda spagna ma italiani in testa
redazione

Giornata difficile sul campo di regata di Marina di Grosseto, con la seconda giornata del Vaurien World Championship 2014 caratterizzata da vento instabile e continui cali: 6 nodi a inizio giornata, scesi sotto i 3 durante la prova poi annullata dal comitato (con Botticini saldamente al comando), saliti a 15 in gara 1 e discesi a 6 in gara 2. Dopo le tre regate di ieri, il comitato di regata è riuscito comunque a dare il via a due prove, grazie a un lavoro praticamente perfetto da parte e il grande supporto di tutti i ragazzi della Compagnia della Vela Grosseto in acqua.

«Oggi giornata complicata - ha dichiarato Roberto Lachi, presidente del Comitato di Regata - con vento che saltava e calava e perturbazioni tutte intorno al campo di regata. Alla luce della situazione meteo successiva (una forte pioggia su Marina di Grosseto, ndr), è stato giusto non provare a fare una terza prova. Nella prima regata l’annullamento era inevitabile.»

Protagonisti della giornata, oltre a meteo e comitato, sono stati gli equipaggi di Olanda e Spagna. Per la squadra Orange è stato dominio totale in prova 1, con tre team nelle prima tre posizioni: la vittoria è andata a Roelof e Jimer Kuipers, davanti a Yntema/Bunnema e Rofekamp/Bouwman. Primo italiano a tagliare il traguardo, in quindicesima posizione e in rimonta dopo una scuffia alla prima boa di bolina, è stato il duo maremmano composto da Botticini e Gennari, leader del mondiale dopo le tre prove di ieri.

In prova 2, è la Spagna a trionfare grazie all’equipaggio composto da Alfonso Leiros e Jacobo Perez, davanti al duo Zampacavallo/Melfa, secondi dopo una grande rimonta. Terza piazza per i francesi

Hervé e Francois Drogou, davanti al pluricampione del mondo Vaurien Marco Faccenda (prodiere Niccolò Bertola). DSQ per Botticini/Gennari, sesti sulla linea ma squalificati in serata a seguito di una protesta degli spagnoli Castro/Filgueira per un arrivo contestato (Botticini/Gennari verranno squalificati dopo quasi 2 ore di consultazioni in giuria per aver toccato la boa in arrivo).

In classifica generale, dopo 5 prove (e l’ingresso dello scarto) è ora l’equipaggio di Zampacavallo/Melfa a condurre con 14 punti, davanti ai connazionali Faccenda/Bertola (18 punti) e Botticini/Gennari (20 punti). Quarta posizione per il duo olandese composto da Roelof e Jimer Kuipers (29 punti), chiude la top 5 l’equipaggio spagnolo con Suarez/Alonso.

Botticini/Gennari in testa nella classifica Juniores, davanti ad Atares/Gonzalez (ESP) e ai canadesi Sickler/De Leenco. Per quanto riguarda i Master, primo posto per Zampacavallo/Melfa, seguiti da Faccenda/Bertola e Raffaelli/Del Vincio. Infine, classifica femminile comandata dalle spagnole Gonzalez/Alvarez davanti alle italiane Maggini/Bacci e alle olandesi Yntema/Schiere.

Domani, meteo permettendo, altre tre regate in programma (partenza in programma alle ore 12) prima del lay day di giovedì 31 luglio. Come sempre le regate saranno visibili in diretta streaming sul sito www.vaurien.it/world2014.


VAURIEN WORLD CHAMPIONSHIP 2014

Classifica provvisoria dopo 5 prove (Top 10)

 

1. ITA 36349 - Zampacavallo/Melfa (Master) - 2,2,8,(21),2 - Tot. 14 punti

2. ITA 36384 - Faccenda/Bertola (Master) - 9,3,2,(16),4 - Tot. 18 punti

3. ITA 36355 - Botticini/Gennari - 3,1,1,15,(DSQ) - Tot. 20 punti

4. NED 36382 - Kuipers/Kuipers - (14),8,10,1,9 - Tot. 28 punti

5. ESP 36100 - Suarez/Alonso - 1,10,11,(20),8 - Tot. 30 punti

6. ESP 36279 - Cabello/Lago - (20),5,5,13,7 - Tot. 30 punti

7. ESP 36361 - Campos/Martinez - 10,15,3,(18),5 - 33 punti

8. SVK 36346 - Baran/Baran - 6,4,6,17,(17) - Tot. 33 punti

9. ESP 36311 - Leiros/Perez - 4,16,15,(27),1 - Tot. 36 punti

10. ESP 36360 - Castro/Filgueira - 16,6,9,5,(DSQ) - Tot. 36 punti


30/07/2014 05:29:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Sails of Change 8 vince la 60ª edizione della Genève-Rolle-Genève

"L'intera regata è stata un costante gioco di contatto, dove fai tre buone mosse e poi una cattiva e perdi tutto di nuovo," ha detto il tattico Delpech. "Il gioco è fantastico e ci siamo divertiti un mondo in questa battaglia super tattica tra le barche."

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Vele d'epoca: i vincitori del 4° Capraia Sail Rally

Grande successo per la 4a edizione del Capraia Sail Rally, con una ventina di barche d’epoca, classiche e storiche partecipanti, che hanno dato vita a un vero e proprio Museo Galleggiante ormeggiato lungo le banchine del porto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci