sabato, 25 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

la cinquecento    cnsm    optimist    attualità    maxi    tre golfi    regate    foil    rigasa    ambiente    porti    conftrasporto    america's cup    leggi e regolamenti    class 40    vele d'epoca    star    protagonist    orc    manifestazioni   

LEGA ITALIANA VELA

Gli yacht club della LIV si sfidano a Rimini per la conquista del titolo italiano

gli yacht club della liv si sfidano rimini per la conquista del titolo italiano
Roberto Imbastaro

La vela per club riparte dall’Adriatico dove lo Yacht Club Rimini si sta preparando ad organizzare il Campionato Italiano per Club under 21 e il tricolore Assoluto rispettivamente dal 16 al 18 ottobre e dal 30 ottobre al 1° novembre. La pandemia del COVID-19 non ha infatti fermato l’entusiasmo dei circoli velici che, nel rispetto  delle norme per il contenimento del virus, intendono tornare in acqua per contendersi il titolo nazionale di club. A patrocinare l’evento è la Lega Italiana Vela che, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela, promuove iniziative dedicate ad equipaggi composti da membri appartenenti al medesimo yacht club.
La località romagnola è ben lieta di ospitare i due appuntamenti e l’intera città si è messa a disposizione per garantire la giusta accoglienza agli equipaggi provenienti da tutta la Penisola. Il programma del Campionato italiano per club Under 21 prevede l’arrivo il giorno venerdì 16 ottobre con la possibilità di provare le imbarcazioni J70 messe a disposizione dalla Legavela Servizi Srl nel corso della giornata. Sabato alle 10.30 è prevista la partenza della prima prova del giorno e prosecuzione delle regate nella giornata di domenica. La premiazione si svolgerà alle 16.30 circa presso la base nautica dello Yacht Club Rimini. I club invitati a partecipare avranno tempo fino al 10 ottobre per confermare la propria adesione.
Abbiamo predisposto tutto ciò che è necessario per garantire il regolare svolgimento dell’evento da un punto di vista sportivo, nel pieno rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza previste in questo particolare momento storico” ci tiene a precisare il presidente dello Yacht Club Rimini, Pietro Baronio che ha aggiunto “Ce la stiamo mettendo tutta per organizzare al meglio questi due appuntamenti velici. La città sta rispondendo positivamente: ringraziamo il marina e le Istituzioni locali per il supporto che stanno dando”.
In questo particolare momento, la LIV ha deciso di andare incontro alle esigenze dei club, rivedendo la quota associativa che passa da 750 euro a 250 euro per il 2020. Un’ulteriore agevolazione verrà concessa ai club che parteciperanno ad uno o ad entrambi gli eventi in programma a Rimini: in tal caso, la quota associativa alla LIV sarà ridotta ulteriormente a euro 200 per chi parteciperà ad uno dei due eventi in programma e a 150 euro per chi parteciperà ad entrambi. In accordo con lo Yacht Club Rimini sono state riviste anche le quote di partecipazione agli eventi in programma che sono ridotte rispettivamente a euro 250,00 per il Campionato Under 21 e a euro 300,00 per quello Assoluto.  
Con la riduzione delle quote per l’anno in corso la LIV vuole ancora di più fare squadra e far sentire la propria vicinanza al club velici italiani. A differenza delle tante regate che ogni anno si organizzano, la formula della Lega Italiana Vela consente di mettere in evidenza lo spirito di squadra, rafforzare le sinergie a bordo e premiare il team più forte, quello più affiatato e che maggiormente si sente parte integrante del club” ha detto Roberto Emanuele de Felice, presidente della LIV e vice presidente della Lega mondiale della vela.
All’appuntamento di metà ottobre ciascuno Yacht club potrà presentarsi con al massimo due squadre. A Rimini è atteso anche l’equipaggio della Società Nautica Pietas Julia che lo scorso mese di maggio, in pieno lock down, si è aggiudicato la prima edizione del LIV-e Sailing Club Championship con la partecipazione di ben 60 club velici italiani. “In occasione del Campionato su Virtual Regatta, svoltasi a maggio scorso, la Legavela Servizi Srl ha messo a disposizione dell’equipaggio vincitore una barca della flotta J70 per una giornata di allenamento con a bordo un atleta olimpionico. Rimini consentirà all’equipaggio del club triestino di vivere questa esperienza a bordo questa volta delle nostre vere imbarcazioni tutte schierate per l’evento” ha aggiunto il presidente della Legavela Servizi Srl, Alessandro Maria Rinaldi.
Informazioni e iscrizioni sul sito 
www.legavela.it e su www.ycrn.it

 







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sugar 3 di Ott Kikkas vince il Campionato ORC del Mediterraneo

Ott Kikkas:"Abbiamo partecipato con un equipaggio misto estone e italiano che ha fatto un lavoro fantastico, sono davvero soddisfatto di loro, in particolare delle nostre leggende a bordo come Sandro Montefusco e Matteo Ivaldi"

Tre Golfi: il riscatto di Arca SGR

Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi durata quasi 20 ore il maxi 100 italiano Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team trionfa alle Regata dei Tre Golfi conquistando in un vero e proprio fotofinish la line honours dell’edizione 2024

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Sardinia Challenge: a Villasimius il Trofeo Kinder e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio prossimi, Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Marina Genova, concluso il 2° Classic Boat Show

Conclusa la seconda edizione del Classic Boat Show, la mostra-mercato rivolta al mondo della marineria tradizionale tenutasi dal 17 al 19 maggio 2024 presso il Marina Genova in contemporanea a Yacht & Garden

Draghetto di Enrico de Crescenzo è il 30° Campione Italiano ESTE 24

La barca del C.C.ANIENE, conferma la forza del sodalizio capitolino in questa classe, prendendo l’eredità di Ridecosì e di Aniene Young, predecessori vincenti di quattro titoli italiani

Protagonist: vittoria per El Moro alla 26ma Gentlemen's Cup

Nel weekend del 18-19 Maggio si è disputata la 26^ edizione della Gentlement’s Cup, campionato Open per Armatori Timonieri organizzato dal Circolo Vela Gargnano, quinto appuntamento per la Classe Protagonist per il circuito Bossong Sailing Series

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci