sabato, 13 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ilca 4    optimist    ocean globe race    barcolana    regate    cambusa    scuola    normative    iqfoil    ambiente    circoli velici    mini 6.50    niji 40    fincantieri    este 24   

REGATE

Argentario: alla Coppa della Regina dei Paesi Bassi Line Honours per Candelluva II ed Egoista

argentario alla coppa della regina dei paesi bassi line honours per candelluva ii ed egoista
redazione

Non era mai accaduto, da quando il percorso è stato portato a 112miglia che l’intera flotta completasse il percorso entro le 24 ore. Infatti i 21 partecipanti alla storica regata organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario, creata in onore della Regina Beatrice d’Olanda, socia del sodalizio e assidua frequentatrice sin dagli anni 70 della costa d’argento, hanno tutti completato il percorso entro le 24 ore.

Line honours per CANDELLUVA II il Vismara 47 di Paolo Bertuzzi e per EGOISTA il FARR 40 di Fabrizio Miccò de Circolo Nautico e della Vela Argentario. Solamente la spinta dell’ultima onda ha permesso per 2 secondi EGOISTA di anticipare CANDELLUVA II che ha guidato il plotone delle 22 imbarcazioni sin dalla partenza.

 “È stata una bellissima regata che ha segnato anche il record di percorrenza - dichiara Maurizio Giannelli, presidente del Comitato di regata - abbiamo assistito ad una partenza molto originale con vento da Nord e onda da Sud che ha consentito alle barche di arrivare in planata spinte dalle onde alle imbarcazioni sulla boa di disimpegno posta davanti il Marina di Cal Galera”

Il Comitato organizzatore ha voluto ringraziare SUPER G dello Yacht Club di Bergamo e CANDELLUVA dell’associazione nautica Sebina per la loro partecipazione, essendo gli equipaggi giunti da più lontano.

La regata Coppa Regina dei Paesi Bassi, fa parte del TROFEO ARCIPELAGO TOSCANO che quest’anno giunge alla 7’edizione. Dopo lo svolgimento delle prime tre regate i giochi verranno concluso con la 151 miglia che si svolgerà il prossimo mese di giugno.

 


08/05/2022 10:30:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: conclusa la decima edizione della regata "Una Vela Senza Esclusi"

Si è conclusa oggi, Domenica 7 Aprile, la decima edizione della regata velica Una Vela Senza Esclusi, tappa del Campionato Regionale Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo

Caorle: terminata una combattutissima "Ottanta"

Oryx Line Honour X2, Irina Xtutti. In ORC vittoria assoluta di Demon-X X2 e Farraway Xtutti

Ocean Globe Race: Translated 9 si ritira

Si sono riaperte le crepe nello scafo riparate a seguito di un urto con un oggetto sommerso e la barca si dirige verso il Portogallo pronta, se necessario, all'abbandono della nave

Circuito Nazionale Este24, il primo acuto è di Milù4 di Andrea Pietrolucci

Dopo una serie di weekend impegnativi dal punto di vista meteorologico, la flotta degli Este24 si è ritrovata a Santa Marinella per la nuova stagione, come sempre ricca di eventi e di novità

Niji 40 finita per Matteo Sericano

Infortunio a bordo, Sericano e Tyrolit si ritirano dalla Niji 40 e puntano alle prossime regate. Matteo Sericano e Luca Rosetti hanno condotto la barca in porto a Gijon per consentire le cure a Giovanni Licursi che è stato trasferito in Ospedale

Adriatica torna in Mediterraneo con un "occhio" all'ambiente

Adriatica, l’iconica barca rossa che ha dato vita a “Velisti per Caso”, di Patrizio Roversi e Syusy Blady, torna a navigare nel Mediterraneo e lo fa con “Le Vele del Panda”, progetto di WWF e Sailsquare, per la tutela e salvaguardia della fauna marina

Niji40: partono in testa Alberto Riva e Andrea Fornaro

I due italiani sono ai primi due posti, con Acrobatica di Alberto Riva che precede di poco Influence 2 di Andrea Fornaro

Garda: gran finale dell’OpenSkiff Eurochallenge #1e della regata Internazionale RS Aero

Nell'OpenSkiff under 15 la spunta il francese Ganivet, secondo Gianluca Pilia; il polacco Staron ha la meglio negli under 17. Francesca Ramazzotti, Elias Nonnis e Nick Craig sul gradino più alto del podio assoluto RS Aero 5, 6 e 7

A Palma è l'Italia la "Princesa"

Vola la vela italiana a Palma di Maiorca con due ori e due argenti conquistati nel Trofeo Princesa Sofia

Open Skiff Eurochallenge - RS Aero: primi due giorni favolosi con bel vento e sole

Prime posizioni internazionali con Italia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Polonia, Irlanda leader nelle varie classi e categorie

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci