lunedí, 24 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    5.5 metre    este 24    vele d'epoca    yacht club costa smeralda    j class    vela    swan    mini 6.50    alinghi red bull racing    america's cup    libri    convegni    windsurf    meteor    j24    argentario sailing week   

ANDREA MURA

Andrea Mura torna a regatare alla "Garmin Roma per 1"

andrea mura torna regatare alla quot garmin roma per quot
redazione

E’ iniziata questa mattina, battezzata da una pioggia benaugurante, la nuova avventura del navigatore cagliaritano Andrea Mura. Dopo due anni di pausa dalle regate, il navigatore cagliaritano è salpato alla volta di Riva di Traiano, dove sabato 9 aprile sarà sulla linea di partenza della Roma x 1, regata in solitario che lo condurrà, attraverso il passaggio di Ventotene, a doppiare Lipari e tornare a Riva di Traiano per un totale di circa 530 miglia. 

 

Si tratta della sesta partecipazione di Mura e del suo Open 50’ Vento di Sardegna alla competizione, la seconda in solitario. Nel 2006, 2008, 2009 e 2010 infatti, ha preso parte – vincendo in tutte le occasioni - alla Roma x 2, assieme a Guido Maisto. Nel 2016, il debutto in solitario nella Roma x 1, che gli è valso anche il record di percorrenza in poco più di 66 ore

 

Mura riparte proprio da questo risultato, per aprire un nuovo capitolo della sua lunghissima carriera.

 

Spero di riuscire a migliorare questo record, sarà senz’altro un rientro in regata molto tosto”, ha dichiarato questa mattina alla conferenza stampa di presentazione della regata, prima di salpare per il trasferimento verso Riva di Traiano, “incontrerò maestrale forte durante il primo tratto della rotta e, se le previsioni saranno confermate, scirocco leggero al rientro. Comunque, sempre vento in poppa, l’ideale per riprendere confidenza con una navigazione lunga”.

 

Ad accompagnarlo nel trasferimento, la moglie Daniela e il sempre fidato Open 50’, rimesso a nuovo con alcuni, importanti migliorie: abitacolo ingrandito e vele smagrite, per guadagnare velocità.

Mura e Vento di Sardegna arriveranno a Riva di Traiano nel pomeriggio di domani. Il briefing per i partecipanti si svolgerà venerdì pomeriggio presso il Circolo Nautico Riva di Traiano, organizzatore e ideatore della regata nel 1994. Lo start è previsto sabato mattina alle ore 11.50, i concorrenti avranno tempo fino alle ore 11 di sabato 16 aprile, per completare il tragitto e tagliare il traguardo.

 

La presenza alla Roma x 1 rappresenta il primo passo di un nuovo percorso verso l’oceano. Nei programmi del navigatore infatti c’è la Global Solo Challenge, giro del mondo in solitaria non stop, senza assistenza e senza scalo, che partirà nel settembre 2023 da La Coruña, in Spagna. 

 

La partecipazione di Andrea Mura e Vento di Sardegna alla Roma x 1 si svolge con il supporto di Moys, della Fondazione di Sardegna, di Veleria Andrea Mura sail design e come portacolori del Circolo Nautico Olbia.

 

 


06/04/2022 20:03:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Alghero la Swan Sardinia Challenge

Un'altra prima per The Nations League, che torna in Sardegna per testare le acque di Alghero con ClubSwan 36 e ClubSwan 50.

Daniel Ricciardo e Marc Márquez si sfidano sugli AC40 di Alinghi Red Bull Racing

I campioni di motorsport Daniel Ricciardo e Marc Márquez per un giorno lasciano la pista per il mare e salgono a bordo per un confronto ad alta velocità a Barcellona con il team di America’s Cup Alinghi Red Bull Racing

Classe Mini 6.50 Italia: conclusa l’Academy Mini 650

La settimana è trascorsa all’insegna del divertimento,della voglia di imparare e di tanta curiosità,per queste ’mini barchette’ capaci di attraversare l’oceano

Il maxi yacht Phantom al debutto sui campi di regata dell’Alto Adriatico

Il Cuthbertson & Cassian 66’ Phantom, celebre one off di oltre 20 metri dalle linee classiche costruito in Canada nel 1973, approda nel golfo di Trieste per un programma triennale di regate in cui i giovani saranno protagonisti

A Porto Cervo ritorna la Grand Soleil Cup

L’evento al via oggi a Porto Cervo, l’ultima edizione in Costa Smeralda si tenne nel 2007

Un'estate di sport inclusivo a Lignano Sabbiadoro

Sea4All by Tiliaventum asd è sempre vivere il mare a Lignano Sabbiadoro per tutti: vela, escursioni, navigazioni, team inclusivi nelle regate, pesca, immerisioni, sup e tanto altro senza barriere fisiche, mentali e economiche (=gratuite per i fruitori)

Kon Tiki è campione italiano della Classe Meteor

Castiglione del Lago – Entusiasmo, soddisfazione ed un po' di stanchezza, si è concluso sabato il 51° Campionato Italiano di Classe ospitato dal Club Velico Castiglionese, sul Trasimeno

Trofeo Principato di Monaco, undici anni di vela d’epoca a Venezia

Le Signore del Mare tornano nella Serenissima con il Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna Coppa BNL BNP Paribas Wealth Management, Aon Special Award

A Torbole conclusi i Campionati Europei Windsurfer

Nove prove di course race, uno slalom, una long distance hanno decretato i podi di categoria e disciplina

Grand Soleil senza fortuna: il maestrale ferma la loro veleggiata

A Porto Cervo il troppo vento non consente di disputare la veleggiata che, dopo molti anni, riuniva i Grand Soleil giunti da tutta Italia. Per gli equipaggi l'ottima consolazione della Cena di Gala sulla terrazza panoramica dello YCCS

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci