lunedí, 4 marzo 2024

ARGENTARIO SAILING WEEK

40 yacht classici per l'Argentario Sailing Week

40 yacht classici per argentario sailing week
redazione

Comincerà domani 15 giugno la 22ma edizione dell’Argentario Sailing Week organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano con il supporto della Regione Toscana e del Comune di Monte Argentario. Sono ben 40 gli yacht classici e d'epoca provenienti da 8 nazioni iscritti all’evento. Tra loro si contano 14 ‘debuttanti’ che parteciperanno così per la prima volta all’ Argentario Sailing Week.

Rappresentano 110 anni di storia della vela le imbarcazioni già ormeggiate nell'antico porto de "La Pilarella" a Porto Santo Stefano, con gli equipaggi  pronti a incrociare le prue nelle acque incontaminate del Mar Tirreno, con l'Argentario, le isole del Giglio, Montecristo e l'Elba, e l'antico porto romano di Talamone come sfondo mozzafiato. 

 

Nella speciale classifica dei progettisti che hanno disegnato queste regine del mare, ci sono nomi iconici internazionali come quello dello studio Sparkman & Stephens, insieme a quelli di William Fife III,  German Frers, Herreshoff, Hoek e ancora yacht disegnati da Anker, Buchanan, Carcano, Dahlstrom, Dykstra, Gardner, Giles Jack Laurent, Giles Morgan, Holland. Liljiegren, Mylne, Nicholson, Paine e a chiudere con gli italiani Sangermani, Sciarrelli e Vallicelli, citati in coda soltanto per rispetto dell’alfabeto. Tutti loro saranno idealmente sulla linea di partenza ad ammirare le loro creature regatare nel golgo .

La flotta suddivisa in sei classi Big Boats, Vintage, Classic, Classic IOR, Spirit of Tradition e S&S Swan sarà impegnata  per 4 giorni di regate, dal 15 al 18 giugno. La storia di ciascuno degli yacht partecipanti e dei loro progettisti è disponibile sui canali Social della regata in italiano e in inglese.

 

Il Programma dell'Argentario Sailing Week 2023

Mercoledì 14 giugno: giornata riservata alla registrazioni e alle misurazioni di stazza In serata, si terrà il cocktail di benvenuto per armatori ed equipaggi presso lo Yacht Club Santo Stefano.

Giovedì 15 giugno:  Il Sindaco di Monte Argentario Arturo Cerulli saluterà tutti i partecipanti alle 8:30 presso il Municipio, prima dello skipper briefing. A seguire la prima regata in programma e al ritorno l’aperitivo offerto da Engel & Völkers in Piazza dei Rioni.

Venerdì 16 giugno: Briefing degli skipper, seguito dalle regate. In serata, la Fortezza Spagnola costruita nel XVIII secolo e affacciata sulla Baia dell'Argentario offrirà, in una magica cornice. la cena degli equipaggi organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano a partire dalle 20.00.

Sabato 17 giugno: ore 9:00 skipper briefing e a seguire la regata del giorno. Al temine della giornata n mare, una volta a terra, Davide Besana presenterà "Cento giorni nel Tirreno". Seguirà la degustazione di vini Morellino di Scansano Podere 414 (Villaggio regate).

Domenica 18 giugno: ore 9.00 skipper briefing e a seguire la regata del giorno. La Cerimonia di premiazione è in programma alle 18:00 presso il Race Village seguita da un Fair Winds Cocktail

La storia dell'Argentario Sailing Week inizia nel 1992, quando un gruppo di soci dello Yacht Club Santo Stefano organizzò una regata per barche classiche chiamata "Le Vele d'Argento". Nel corso degli anni, il numero di barche registrate è aumentato in maniera esponenziale e dal 1999 l'evento si chiama Argentario Sailing Week.

L'Argentario Sailing Week fa parte del circuito di regate del Campionato CIM 2023 organizzato dal Comite International de la Mediterranee, il cui programma comprende eventi in Italia, Spagna, Francia e Monaco, e della Mediterranean Champions Cup 2023 creata dal Vintage & Classic Yacht Club.

L'Argentario Sailing Week 2023 gode del patrocinio della Regione Toscana, della Provincia di Grosseto, del Comune di Monte Argentario e della Marina Militare Italiana. Oltre al patrocinio, la Regione Toscana e il Comune di Monte Argentario sostengono concretamente l’Argentario Sailing Week organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano. ph. Taccola/Lanfrancotti

 


13/06/2023 17:30:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: BoatOne di Alinghi Red Bull Racing lascia la Svizzera diretto in Spagna

L'AC75 di Alinghi Red Bull Racing, che quest'estate parteciperà alla 37esima Louis Vuitton America's Cup, è partito dal cantiere di Ecublens, in Svizzera, alla volta della Spagna

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Sul Trasimeno il 51° Campionato Italiano classe Meteor

Sarà organizzato dal Club Velico Castiglionese e si prevede un'ampia partecipazione di imbarcazioni provenienti da tutta Italia

Bari: all'Invernale una giornata decisamente bagnata

La pioggia, come previsto, ha accompagnato le regate rendendo come di consueto più difficile la lettura del campo di regata per i partecipanti che hanno dovuto sfoderare tutte le loro abilità per portarle a termine nel migliore dei modi

Charles Caudrelier vince l'Arkea Ultim Challenge

Il solitario francese Charles Caudrelier, skipper del Maxi Edmond de Rothschild, ha attraversato la linea di arrivo al largo della costa di Brest, questo martedì mattina alle 8h 37mn 42s ora locale (UTC+1)

Global Solo Challenge: per Andrea Mura 376 miglia in 24 ore

È nuovamente record per Andrea Mura che venerdì 23 febbraio ha percorso 376 miglia in 24 ore a bordo di Vento di Sardegna

Arkea Ultim Challenge: secondo posto per Thomas Coville

Acclamato come un eroe a Brest, Thomas parla della corsa e dei suoi concorrenti. Un'impresa eccezionale per velisti eccezionali

Bologna: Slow Wine Fair 2024 chiude con 12 mila ingressi

Più del 25% di espositori rispetto al 2023 alla terza edizione della fiera dedicata al vino buono, pulito e giusto

Per domare un AC 40 servono campioni di Rally

Dalle dune di sabbia alle onde del mare, Alinghi Red Bull Racing accoglie i campioni del Rally Dakar Carlos Sainz Sr. e Cristina Gutierrez a Jeddah

Al via le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup 2024

Si aprono ufficialmente oggi le iscrizioni della Maxi Yacht Rolex Cup 2024, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con la collaborazione dell’International Maxi Association (IMA) e il supporto dello storico partner Rolex

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci