sabato, 22 gennaio 2022

PERSICO 69F

Young Azzurra: si riparte con un cambio di ruoli a bordo

young azzurra si riparte con un cambio di ruoli bordo
redazione

Il team dello YCCS, con alle spalle quattro vittorie nel Grand Prix Persico 69F Cup, ha iniziato gli allenamenti nelle acque di fronte al Poetto, a Cagliari, lo scorso 18 ottobre. La nuova disposizione a bordo, suggerita dal coach Gabriele Bruni, vede Ettore Botticini al timone, Federico Colaninno alla randa mentre Francesca Bergamo ed Erica Ratti si alternano nel ruolo di flight controller.

Con questa nuova configurazione Young Azzurra affronterà il team Dutch Sail, vincitore delle tappe precedenti, Team France che ha chiuso al secondo posto a Limone sul Garda. Ancora, il team, l’unico in rappresentanza dell’Italia, dovrà vedersela con: Okalys Youth Project, Katana Sailing Team, Eta Sailing Team, Equal Sailing, Youth Europe Sails e lo Youth Team Argentina.

Il programma della Youth Foiling Gold Cup Act 3 si articola in una prima fase di qualifiche (21-25 ottobre) seguita dai knock out (26-29 ottobre) e dalla finale della tappa (29-31 ottobre). A conclusione della tappa, dal 1° al 3 novembre, si svolgerà la finalissima di tutto il circuito.

Ettore Botticini, skipper di Young Azzurra: “Siamo giunti al finale di stagione, durante il 2021 abbiamo cambiato più volte il modo di portare la barca e sentiamo di essere migliorati tanto. In questa ultima trasferta avremo la possibilità di misurarci nuovamente con gli Olandesi, capiremo se siamo riusciti a colmare il gap a livello di performance. L'evento conclusivo della Youth Foiling Gold Cup durerà quasi 20 giorni, dovremo essere bravi a dosare le energie dell'equipaggio ma, allo stesso tempo, siamo pronti a dare il massimo ogni minuto che navigheremo. Come sempre le partenze saranno la chiave delle regate quadrilateral reaching start, tipiche del circuito Persico 69F."

Il Commodoro dello YCCS, Michael Illbruck: “Siamo felici del percorso che Young Azzurra sta facendo, un altro intenso e lungo periodo è alle porte per il team. Certamente l’obiettivo è conquistare una posizione sul podio ma quello che riteniamo ancora più importante è lo sviluppo della capacità di reagire, per consolidare uno spirito competitivo chiave nei momenti di difficoltà. Buon vento al team Young Azzurra!”

 


20/10/2021 12:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva di Traiano, Invernale: due belle prove con sole e vento

Tevere Remo Mon Ile in "Regata", Soul Seeker in "Crociera" e Farhenheit nella "Coastal Race" dominano la giornata e il campionato

RORC Transatlantic Race: Soldini e Maserati primi al traguardo di Grenada

In seconda posizione segue PowerPlay di Peter Cunningham con skipper Ned Collier Wakefield, terzo sulla linea di arrivo, Argo di Jason Carroll con skipper Brian Thompson

FLASH - Comanche: vittoria e record monoscafi alla Transatlantic Race

Comanche (CAY) il 100 piedi VPLP Design/Verdier Maxi, condotto da Mitch Booth (AUS), si è aggiudicato la Line Honours tra i monoscafi nella RORC Transatlantic Race 2022

Varato il Superyacht CRN M/Y RIO

Il nuovo 62m ha ricevuto il battesimo dell’acqua con un’emozionante cerimonia privata

Classe 420: la Coppa Italia inizierà nel Golfo della Spezia

San Terenzo ospiterà la prima tappa della Coppa Italia classe 420

Sanremo: due belle prove per l'Invernale West Liguria

Prossimo ed ultimo appuntamento per il West Liguria il 26 e 27 febbraio con il gran finale e il Festival della vela

Invernale Anzio: due giorni di grandi regate con condizioni ideali

Nel fine settimana sono ripresi i Campionati Invernali dei monotipi J24 e Platu 25 e quello riservato all’Altura.

The Ocean Race si allea con Acronis

Acronis fornirà protezione informatica innovativa per l'infrastruttura aziendale di The Ocean Race e proteggerà i carichi di lavoro lungo il percorso globale della gara, con Ingram Micro come #CyberFit Partner

Due J24 della Marina Militare al comando delle regate nel Golfo di Anzio Nettuno

La Superba guida la classifica del 47° Campionato Invernale del Golfo di Anzio Nettuno e Arpione quella del Trofeo Lozzi

Invernale del Tigullio: parte sabato la terza manche nelle acque di Lavagna

Si torna a competere nel Golfo Tigullio, nelle acque di Lavagna. dopo la seconda manche ambientata nel Golfo Marconi tra Rapallo, Santa Margherita e Portofino

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci