lunedí, 27 settembre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    assonat    regate    meteor    cico 2021    tf35    rs21    ufo22    melges 20    rounditaly    fiart    ufo 22   

YOUNG AZZURRA

Young Azzurra a Malcesine per il Grand Prix 1 della Persico 69F Cup

young azzurra malcesine per il grand prix della persico 69f cup
redazione

Da domani 30 aprile e fino al 2 maggio, Young Azzurra prenderà parte alla prima tappa del Grand Prix 1 della Persico 69F Cup. Il secondo evento sportivo per il team dello YCCS, che a marzo scorso ha chiuso al secondo posto durante la prima tappa internazionale della Youth Foiling Gold Cup. Il team Young Azzurra composto dallo skipper Ettore Botticini, dal flight controller Federico Colaninno e dalle due randiste che si danno il cambio a bordo, Francesca Bergamo ed Erica Ratti, a partire da questa tappa sarà inoltre seguito da un nuovo allenatore: Gabriele Bruni. Attualmente coach della FIV per la squadra nazionale olimpica Nacra 17, il catamarano foiling per equipaggio misto, Bruni vanta tra le sue esperienze più significative le Olimpiadi di Sydney sul 49er, la 32^ America’s Cup a Valencia con +39 Challenge e il Louis Vuitton Trophy nel 2008/09 a bordo del rinato progetto di Azzurra, dove ha ricoperto il ruolo di stratega vincendo la tappa di Nizza. Il nuovo allenatore preparerà Young Azzurra anche per la seconda tappa della Youth Foiling Gold Cup, in programma a Limone sul Garda dal 13 al 26 agosto.



Il Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda, Michael Illbruck, ha dichiarato: “A nome dello YCCS e del team Young Azzurra ringrazio il precedente allenatore, Enrico Zennaro, che ha seguito la preparazione dell’equipaggio fino a questo momento consentendogli di raggiungere l’attuale livello di performance agonistica. Allo stesso tempo sono felice di dare il benvenuto in questa avventura al nuovo coach, Gabriele Bruni. Lo sport è un continuo mettersi alla prova, una costante ricerca verso nuovi limiti e obiettivi da superare, esattamente lo spirito del progetto sportivo Young Azzurra.”

Gli allenamenti sul lago di Garda in vista del Grand Prix 1 sono ripresi a inizio settimana e la nuova conformazione del team ha avuto modo di cominciare a conoscersi meglio in acqua. 

Le regate del Grand Prix 1 inizieranno domani 30 maggio e l’equipaggio dello YCCS affronterà altri cinque team: due svizzeri, due italiani e uno belga.

 


29/04/2021 15:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RoundItaly: con l'arrivo di Kika Green ed Edilizia Acrobatica la flotta dei Class 40 si riunisce a Trieste

Per chiudere questa prima edizione, bisogna attendere l’arrivo del First 44.7 Argo di Luciano Manfredi - che al momento è a poche miglia da Pola e viaggia a oltre 8 nodi di velocità

Regata interzonale Open skiff, ad Ostia prevale la voglia di divertirsi e l'amicizia

Bella atmosfera fra i 35 giovani che hanno preso parte all'evento velico presso il Tognazzi Marina Village.

Mini Transat: la transizione ecologica è già "in acqua"

Solbian partner dei ministi in gara alla Mini Transat 2021 con il Kit fotovoltaico mini 6.50

Passatore 50 arriva la Festa: sabato e domenica i due appuntamenti velici tanto attesi.

Grande festa per questa imbarcazione unica nel panorama della nautica da diporto e prodotta in 136 esemplari dal Cantiere Nautico Sartini dal 1971 al 1983

RoundItaly: Line Honours per Pendragon

Alle 11:03:57 di questa mattina, dopo essere partito da Genova lo scorso 16 settembre, il maxi Pendragon ha tagliato la linea d’arrivo della più lunga regata del Mediterraneo dopo 6 giorni, 18 ore, 03 minuti e 57 secondi di navigazione

Alberto Riva, identikit di un minista

A 5 giorni dalla partenza della Mini Transat il velista milanese si racconta

Il cielo è azzurro sopra Genova

Un Salone con grandi numeri di partecipazione e vendite. La qualità e il made in Italy hanno premiato. L'eccellenza del cantiere Fiart di Baia presente a Genova fin dal primo Salone del 1960

Salone Nautico: presentati i risultati della 24ma edizione dell’operazione Delphis

Sono stati presentati al 61° Salone Nautico internazionale di Genova i risultati della 24ma edizione dell’operazione Delphis, la tradizionale manifestazione nautica internazionale per conoscere e proteggere i cetacei del mar Mediterraneo

Solitaire du Figaro: Francesca Clapcich premiata con il Trofeo Suzuki per la combattività

Dal 2017 questo trofeo viene assegnato a un marinaio che abbia dimostrato grande combattività in gara

Garda:l'Italiano RS 21 comandato da Caipirinha

Seconda giornata di regate a Gargnano per il primo Campionato Italiano della classe Rs 21, carena inglese che porta la firma dell'olimpionico Jo Richards

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci