giovedí, 21 febbraio 2019

YAHAMA

Yamaha presenta il nuovo display CL7

Dalla collaborazione con Garmin, arriva un display dall’elevato contenuto tecnologico per navigare in modo semplice con tutte le informazioni a portata di mano.
Gerno di Lesmo (MB), Aprile 2017 - Dalla divisione marine di Yamaha Motor Europe, in arrivo una novità destinata a offrire a clienti e appassionati un’esperienza di navigazione ancora migliore. Dopo il lancio americano di poche settimane fa al Miami Boat Show, la casa dei tre diapason introduce anche in Italia il nuovo CL7™, un display touchscreen da 7 pollici, concepito per rendere sempre più semplice e sicura la navigazione: all’armatore solo il compito di godersi la barca!
Progettato in collaborazione con Garmin, leader mondiale nella tecnologia GPS per l'automotive, la nautica, l'aviazione, le attività sportive e l’outdoor, il nuovo display Yamaha CL7™ presenta caratteristiche e funzionalità che consentono l’accesso ai dati e il monitoraggio di un numero di informazioni superiore rispetto ai suoi predecessori, rendendo così più facile la navigazione e garantendo maggior controllo e comfort mentre si va per mare.
Realizzato sulla base della piattaforma serie GPSMAP 74/7600 di Garmin, il nuovo display CL7™ si presenta con un look completamente nuovo: uno schermo più grande e una linea pulita ed elegante, che si integra perfettamente con la plancia di comando. Molte funzioni sono state integrate rispetto alle precedenti versioni, come ad esempio la predisposizione alla connessione NMEA 2000®, una maggiore connessione multimediale, la possibilità di visualizzare la cartografia e di monitorare direttamente sullo schermo il tracciato dell’ecoscandaglio.
Le funzionalità di CL7™ consentono di massimizzare le potenzialità dei sistemi di controllo Helm Master e del nuovo Set Point™. Questo grazie a dati precisi e informazioni personalizzabili sui motori e sui sistemi di bordo, oltre alle già citate altre funzioni MFD.
Il display CL7™ sarà disponibile in Italia nei prossimi mesi.
Yamaha Motor Europe e Yamaha Motor Europe N.V. Filiale Italia
La mission di Yamaha Motor si basa sul concetto di “Kando”. Il significato della parola giapponese “Kando” esprime la sensazione di profonda soddisfazione e intensa eccitazione generata da qualcosa di unico e di valore eccezionale che supera le aspettative. La mission di Yamaha Motor è creare “Kando” arricchendo la vita delle persone nel mondo.
Yamaha Motor opera nel mercato globale in oltre 200 paesi ed è leader mondiale nel settore marino, produce e commercializza una gamma completa dei motori fuoribordo e la linea Waverunner di moto d’acqua. Entrambe le linee di prodotto sono il riferimento del mercato per gli elevati contenuti innovativi, le alte prestazioni e l’incredibile efficienza.
Yamaha Motor Europe N.V. Filiale Italia distribuisce inoltre in esclusiva le imbarcazioni e i gommoni a marchio Cantieri Capelli, prodotti di alto livello di affidabilità e tecnologia.


04/04/2017 12:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Fincantieri: ad Ancona al via i lavori in bacino per "Silver Moon"

Si tratta della seconda di tre navi ultra-lusso della serie “Muse” per Silversea Cruises

Andora: la classe Laser inaugura il progetto "Italia Cup Plastic Free"

Si tiene ad Andora, da venerdì 15 a domenica 17 febbraio, la prima tappa dell'Italia Cup Laser 2019. L'organizzazione della regata è affidata al Circolo Nautico Andora, su delega della Federazione Italiana Vela

Giovanni Soldini pronto per la RORC Caribbean 600

Domani il via dell’11ma edizione della RORC Caribbean 600. Previste condizioni favorevoli per la regata

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Sydney: dopo 5 prove Australia in testa nella "ControCoppa America"

Belle riprese video ma formula ancora non convincente

Giovanni Soldini e Maserati alla RORC Caribbean 600

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini ad Antigua per la RORC Caribbean 600. L’equipaggio del trimarano italiano è pronto alla sfida con l’americano Argo. Partenza prevista per il 18 febbraio

Caribbean 600: sportività tra Soldini e il Team Argo

Giovanni Soldini e l’equipaggio di Maserati Multi 70 hanno accolto la richiesta del Team di Argo di posticipare la partenza della RORC Caribbean 600

Invernale Riva di Traiano: 2 nodi non bastano

Giornata estiva con un vento che non è mai andato oltre i 3 nodi, troppo pochi per disputare una regata degna di tal nome

Caribbean 600: per Soldini anche il nuovo record della regata

Il Team italiano stabilisce il nuovo record della regata: 1 giorno, 6 ore e 49 minuti Il diretto rivale Argo taglia il traguardo 7 minuti dopo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci