giovedí, 27 febbraio 2020

WINDSURF

Verso il gran finale la Torbole Techno 293 /RS:X Week

verso il gran finale la torbole techno 293 rs week
redazione

Prosegue in planata la settimana dedicata al windsurf soprattutto giovanile, organizzata al Circolo Surf Torbole e con impegnati circa 250 atleti tra la classe Techno 293 ed RS:X. Conclusa la prima parte della Slalom Cup e Long distance per la giovanile Techno, da giovedì a sabato è iniziata la fase di Coppa Italia per entrambe le classi, con in acqua, in due campi di regata distinti, sette categorie Techno e 2 dell’olimpica RS:X. Un gran via vai di tavole e vele sul lungolago antistante il Circolo Surf Torbole e poi sulle acque del Garda Trentino con le coloratissime vele in decisa planata in tutte e tre le prove disputate venerdì, che sono seguite alle ulteriori tre di giovedì. Sabato la conclusione di questa super settimana che ha fatto ritrovare tutti i migliori giovani windsurfisti da tutta Italia.

Per quanto riguarda la classe Techno in testa nelle rispettive categorie, divise in base all’età i seguenti atleti: tra i più piccoli Pierluigi Caproni (Windsurfing Club Cagliari), una fortissima Alice Evangelisti (LNI Civitavecchia) nei CH4 che con 6 primi e un quarto è in testa con 10 punti di vantaggio sul secondo; un’infilata di 6 primi negli under 13 per Luca Barletta (Adriatico WInd Club Ravenna), negli under 15 in testa sempre il greco Kalpogiannakis, con il cagliaritano (Windsurfing Club) terzo e primo italiano. Anita Soncini (Tognazzi Marine Village) prima femmina U15; passando agli under 17 in testa il rivano Alessandro Josè Tomasi (LNI Riva del Garda), tallonato da Graciotti (Stamura Ancona); Sofia Renna (Circolo Surf Torbole) in testa tra le ragazze e tredicesima assoluta. Tra gli RS:X senior, posizioni da podio tutte estere con il polacco Myszca in testa; negli youth primo Simone Antonucci (LNI Civitavecchia) con Aurora De Felici prima femmina (Windsurfing Shilling Center). Negli Experience in testa Gomez Paloma Filippo (RYCC Napoli) e la compagna di circolo Maria Chiara Sasso, prima delle ragazze e terza assoluta.

 


13/07/2019 09:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Soldini e Maserati pronti per la RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono arrivati ad Antigua, nei Caraibi, pronti per la 12a edizione della RORC Caribbean 600, che partirà il 24 febbraio alle 11.30 ora locale

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Concluso il raduno federale Mach Race a Torre del Greco

Dal 14 al 19 febbraio si è svolto il raduno federale Match Race a Torre del Greco presso il Centro Federale Zonale del Comitato V Zona FIV a bordo delle imbarcazioni RS 21, simili a quelle che saranno utilizzate al mondiale giovanile

RORC Caribbean 600: partenza sprint per Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti per la RORC Caribbean 600. Il trimarano italiano in testa alla flotta dei multiscafi dopo pochi minuti

Mondiale RSX: Mattia Camboni parte bene

Ottimo avvio per l'azzurro Mattia Camboni (Fiamme Azzurre), primo nella ranking mondiale stagionale e campione europeo 2018, che dopo le prime tre prove nelle quali è stato molto regolare, è al 5° posto (4-4-5 di giornata)

Invernale Argentario: guida sempre Iemanja di Piero De Pirro

Sole e vento leggero (6 nodi) da Ovest hanno caratterizzato questa domenica di febbraio nella quale è stata disputata una sola prova

Fine settimana con cinque prove al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Dopo una domenica senza regate per mancanza di vento, sabato 15 e domenica 16 febbraio il Campionato invernale di Anzio e Nettuno ha ripreso il via con cinque prove disputate per J24 e Platu 25 e due prove per l’Altura

Le chiusure autostradali sul "Tronco 1" penalizzano l'industria nautica del Nord Ovest

I gravi disagi che interessano le infrastrutture stradali del Nord Ovest del Paese stanno mettendo in ginocchio l’industria nautica e le infrastrutture del territorio ligure che ne sono il naturale sbocco al mare

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci