martedí, 13 aprile 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    roma x due    swan 36    confindustria nautica    windsurf    cnsm    ambiente    mini 6.50    j70    traghetti   

AZIENDE

Vennvind al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

vennvind al mets di amsterdam boot 252 sseldorf
redazione

Doppio appuntamento internazionale per Vennvind (amico vento in norvegese) il nuovo marchio di abbigliamento per regatanti e diportisti che ha debuttato nel mercato italiano nella primavera 2019.

L’obiettivo per i prossimi mesi per la giovane azienda italiana, molto attenta nel produrre capi di un elevato standard qualitativo, sarà quello di incontrare personalmente il pubblico dei diportisti internazionale.

Il primo appuntamento è con il Mets di Amsterdam dal 19 al 21 novembre, il più significativo salone internazionale riservato agli operatori del settore degli accessori per la nautica da diporto.

Vennvind sarà presente con un proprio stand espositivo in cui presenterà i capi tecnici e fashion della linea uomo-donna presso il Padiglione 1 Stand 135.

La promozione internazionale proseguirà a gennaio 2020 con la partecipazione a Boot Düsseldorf, la più importante fiera nautica europea dal 18 al 26 gennaio, nel Padiglione 11 Stand B07.

La fiera tedesca segnerà anche il debutto di alcuni nuovi capi della linea Vennvind, tra i quali i pratici softshell, molto apprezzati sia in mare che nelle occasioni a terra, che andranno ad arricchire l’offerta di una linea ad alta resa che non tralascia mai l’attenzione allo styling squisitamente Made in Italy.

La linea Vennvind uomo-donna include cerate leggere in tessuti con DWR elasticizzati con membrana interna, tutti termosaldati con tenuta acqua 15000 e traspirabilità 15000, ricche di tasche interne e gadget funzionali, pantaloni lunghi e corti con tessuti morbidi ed elasticizzati in materiale quick drying e inserti in cordura, t-shirt e polo in tessuti tecnici con trattamento anti U.V. e antibatterico, sia per uomo che per donna, proposti in diverse tonalità.

L’azienda già nei primi mesi di attività ha vestito numerosi velisti e Team italiani e ha collaborato inoltre con alcuni prestigiosi club fornendo le magliette ufficiali dell’evento, con l’obiettivo per far “toccare con mano” e testare il prodotto, nuovo per il mercato.

“La soddisfazione di chi ha provato i nostri capi in regata e nel tempo libero, la tenuta e l’affidabilità che hanno dimostrato anche in condizioni meteo impegnative, sono per noi un incoraggiamento nel continuare ad investire in questa linea di abbigliamento.” dichiara Loris Greggio “La partecipazione alle fiere internazionali di Amsterdam e Düsseldorf ci permetteranno di avvicinare un pubblico più ampio che siamo sicuri apprezzerà la nostra costruzione del prodotto che, offrendo costruzioni tecniche, non tralascia un look ricercato e innovativo.”

L’azienda ha sede in provincia di Vicenza, dove si trovano gli uffici con show room, la vendita avviene attraverso alcuni selezionati punti vendita e tramite il sito vennvind.com.


08/11/2019 18:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Turbo" Cookson, Kuka 3 verso Lipari

Il Cookson 50 di Franco Niggeler guida la flotta contrastato unicamente dallo Swan 42 Scheggia di Nino Merola e Alberto Bona. Nella "per 2" match race tra Libertine e Mia. Gianluca Lamaro in testa nella "Riva"

Caorle: il profumo di vela torna con "La Ottanta" vinta da Hagar V

92 barche al via. Hagar V di Gregor Stimpfl Line Honour XTutti, Hauraki di Trevisan/Trevisan Line Honour X2

Mare mosso e scirocco: partirà forte la "Roma per 2"

Sono 45 le barche iscritte alla Roma per 1/2/Tutti ed alla Riva per Tutti. Partenza maschia il 10 aprile, con onda, mare molto mosso e uno scirocco che dovrebbe sfiorare i 18 nodi

Mini 6.50: partenza del Grand Prix d’Italie rinviata al 13 aprile

Iscritte 20 barche, presenti alcuni degli italiani che puntano alla Mini Transat 2021. Percorso di quasi 500 miglia che gira intorno alla Corsica e a Giannutri (percorso da rivedere)

Lo Sposalizio del Mare, un evento per tuffarsi nella Cervia del 1400

Un rito antico e suggestivo che rivive a Cervia con i costumi storici realizzati da sartorie teatrali di Bologna e Venezia con il supporto di un fondo del MIBACT

Roma per 2: Kuka 3 e Libertine mostrano subito i muscoli

Il Cookson 50 di Franco Niggeler e il Comet 45S di Marco Paolucci sono subito in testa rispettivamente nella "per tutti" e nella "per 2". Gianluca Lamaro con il J 99 Palinuro parte bene nella "Riva"

Fincantieri: Vard realizzerà 3 Service Operation Vessel

La controllata di Fincantieri si rafforza nel promettente segmento dell’eolico offshore

Ambrogio fa il Figaro

Ambrogio Beccaria navigherà in doppio con il francese Achille Nebout, a bordo di Figaro 62 Primeo Energie – Amarris. I due partiranno per la prima regata della stagione Figaro 3, la seconda edizione della Sardinha Cup (dal 7 al 17 aprile)

Yacht Club Lignano: si riparte con Laser e altura

La macchina organizzativa, a pieno ritmo per l'appuntamento Laser dell'11 aprile, è già proiettata per la regata d’altura, del 23 al 25 aprile la regata dei Due Golfi-Memorial Burgato

FIV Puglia: chiusa la lunga della Coppa dei Campioni nelle acque di Polignano

Una bella giornata di sole con mare calmo e vento leggero, 5-6 nodi da Nord è stato il più bell’avvio della III edizione della Coppa dei Campioni- Campionato Vela d’altura, prima regata di vela d’altura in Puglia dal 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci