mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press   

VELA

VELA X Lei, il raduno velico per parlare di prevenzione

vela lei il raduno velico per parlare di prevenzione
redazione

Alle ore 11.00 di domenica 2 ottobre partirà dalle acque antistanti il porto canale di Rimini il raduno velico “VELA X Lei | perché VALE X tutti” che vuole portare in mare, con un evento sportivo, un tema importante come la prevenzione al tumore al seno.
Organizzato dal Circolo Velico Riminese e nato da un’idea dell’Associazione Crisalide A.D.O.C.M. di Rimini (Associazione Donne Operate di Carcinoma Mammario) che da oltre 25 anni lavora  a sostegno delle donne colpite da tumore al seno, il raduno velico VELA X Lei è alla sua prima edizione.
“Crisalide si impegna ogni anno a parlare di tumore al seno e prevenzione nel mese di ottobre” dichiara Pia Vignali, coordinatrice dell’Associazione, “oltre a convegni ed eventi collaterali, quest’anno abbiamo pensato al mare e alla vela.”
Grazie all’organizzazione del Circolo Velico Riminese che ha appoggiato il progetto, “VELA X Lei | perché VALE X tutti” sarà un momento di sport e di divulgazione del messaggio che la prevenzione è un’arma importante per combattere il tumore al seno.
“Nella vita, come nella vela, un equipaggio affiatato è indispensabile per vincere”, così dichiara Roberta Mazza responsabile dell’attività sportiva del Circolo Velico, “siamo quindi felici di unirci a Crisalide per dare un messaggio di speranza a tutte le donne che si trovano ad affrontare questa dura battaglia.”
Il tumore al seno colpisce ogni anno oltre 48.000 persone, sia donne che uomini, ma grazie alla ricerca, alla medicina ed ai progetti di screening presenti in tutto il territorio, la percentuale di guarigione raggiunge numeri importanti (dopo 5 anni la sopravvivenza è di oltre l’87%).
Il Raduno Velico sarà aperto a tutte le imbarcazioni alle quali verrà consegnato un manufatto di lana realizzato dalle volontarie di Crisalide.
Presso la sede del Circolo Velico Riminese seguirà poi la consegna di alcuni omaggi offerti da aziende e commercianti della città. Hanno partecipato Elena Ricci, azienda di borse ed accessori femminili, Riflessi di Luce by New Energy Home e anche la Società de Borg ha raccolto alcuni omaggi offerti dai commercianti del Borgo San Giuliano. Seguirà un momento conviviale offerto dal gruppo Canti e Balli di una volta.
In occasione di “VELA X Lei | perché VALE X tutti” sarà presentato il progetto di raccolta fondi sulla piattaforma ETICARIM per l’acquisto del sistema DigniCap, un macchinario che rallenta la caduta di capelli a seguito delle cure chemioterapiche, conseguenza molto difficile da affrontare per tutti i pazienti impegnati nel percorso oncologico. Il macchinario verrà utilizzato nel reparto di oncologia dell’Ospedale Inferni di Rimini.

PROGETTO YARN BOMBING

Crisalide in collaborazione con la rete di associazioni Pasticci di Lana ha realizzato anche il progetto di Yarn Bombing, installazione di manufatti di lana per ricoprire arredi urbani, che dal 01 ottobre colorerà il porto canale di Rimini fino a gennaio 2017. Il progetto ha raccolto diversi manufatti inviati da tutta Italia dopo aver lanciato il messaggio sui social network sul tema del mare.

 


27/09/2016 12:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci