lunedí, 27 febbraio 2017

VELA

VELA X Lei, il raduno velico per parlare di prevenzione

vela lei il raduno velico per parlare di prevenzione
redazione

Alle ore 11.00 di domenica 2 ottobre partirà dalle acque antistanti il porto canale di Rimini il raduno velico “VELA X Lei | perché VALE X tutti” che vuole portare in mare, con un evento sportivo, un tema importante come la prevenzione al tumore al seno.
Organizzato dal Circolo Velico Riminese e nato da un’idea dell’Associazione Crisalide A.D.O.C.M. di Rimini (Associazione Donne Operate di Carcinoma Mammario) che da oltre 25 anni lavora  a sostegno delle donne colpite da tumore al seno, il raduno velico VELA X Lei è alla sua prima edizione.
“Crisalide si impegna ogni anno a parlare di tumore al seno e prevenzione nel mese di ottobre” dichiara Pia Vignali, coordinatrice dell’Associazione, “oltre a convegni ed eventi collaterali, quest’anno abbiamo pensato al mare e alla vela.”
Grazie all’organizzazione del Circolo Velico Riminese che ha appoggiato il progetto, “VELA X Lei | perché VALE X tutti” sarà un momento di sport e di divulgazione del messaggio che la prevenzione è un’arma importante per combattere il tumore al seno.
“Nella vita, come nella vela, un equipaggio affiatato è indispensabile per vincere”, così dichiara Roberta Mazza responsabile dell’attività sportiva del Circolo Velico, “siamo quindi felici di unirci a Crisalide per dare un messaggio di speranza a tutte le donne che si trovano ad affrontare questa dura battaglia.”
Il tumore al seno colpisce ogni anno oltre 48.000 persone, sia donne che uomini, ma grazie alla ricerca, alla medicina ed ai progetti di screening presenti in tutto il territorio, la percentuale di guarigione raggiunge numeri importanti (dopo 5 anni la sopravvivenza è di oltre l’87%).
Il Raduno Velico sarà aperto a tutte le imbarcazioni alle quali verrà consegnato un manufatto di lana realizzato dalle volontarie di Crisalide.
Presso la sede del Circolo Velico Riminese seguirà poi la consegna di alcuni omaggi offerti da aziende e commercianti della città. Hanno partecipato Elena Ricci, azienda di borse ed accessori femminili, Riflessi di Luce by New Energy Home e anche la Società de Borg ha raccolto alcuni omaggi offerti dai commercianti del Borgo San Giuliano. Seguirà un momento conviviale offerto dal gruppo Canti e Balli di una volta.
In occasione di “VELA X Lei | perché VALE X tutti” sarà presentato il progetto di raccolta fondi sulla piattaforma ETICARIM per l’acquisto del sistema DigniCap, un macchinario che rallenta la caduta di capelli a seguito delle cure chemioterapiche, conseguenza molto difficile da affrontare per tutti i pazienti impegnati nel percorso oncologico. Il macchinario verrà utilizzato nel reparto di oncologia dell’Ospedale Inferni di Rimini.

PROGETTO YARN BOMBING

Crisalide in collaborazione con la rete di associazioni Pasticci di Lana ha realizzato anche il progetto di Yarn Bombing, installazione di manufatti di lana per ricoprire arredi urbani, che dal 01 ottobre colorerà il porto canale di Rimini fino a gennaio 2017. Il progetto ha raccolto diversi manufatti inviati da tutta Italia dopo aver lanciato il messaggio sui social network sul tema del mare.

 


27/09/2016 12:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

Stefano Chiarotti (CNRT) guida la classifica in doppio ed è tra i finalisti del "Velista/Armatore dell'Anno" della Acciari Consulting/FIV. I Corsi gestio sonno del dr. Stampi

Nauticsud 2017, domani convegno Anrc su i "Porti del Mediterraneo".

Meeting Comune di Napoli ed Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

CRN al Dubai International Boat Show 2017

Dopo il varo di ‘Cloud 9’ 74 m, CRN porta la sua arte navale sartoriale nel Middle East

Cresce l’impegno di Fincantieri in Australia

Delegazione aziendale a Sydney a sostegno della gara per il programma SEA 5000

FVG Marinas a Boot Tulln dal 2 al 5 marzo

“Dopo il debutto a Düsseldorf, il più importante salone nautico d'Europa, la Rete dei 19 Marina si trasferisce a Tulln per completare l'offerta nel mercato austriaco.

Seatec 2017: excellence only!

Le eccellenze della fornitura e subfornitura nautica in mostra al 15° Seatec a supporto della cantieristica da diporto italiana, la migliore e più produttiva del mondo

A Mauro Pelaschier la IV edizione del premio 'Voce dell'Adriatico"

Negli anni precedenti premiati Cino Ricci per il giornalismo, e per la ricerca Andrea Bergamasco e Corrado Piccinetti

Fincantieri: 2 navi da crociera più 4 in opzione per la Cina

Storico accordo firmato alla presenza dei Presidenti Mattarella e Jinping per le prime unità di questo genere mai costruite in Cina per il mercato locale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci