lunedí, 24 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

moth    optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura   

VELA

VELA X Lei chiama e i velisti riminesi rispondono

vela lei chiama velisti riminesi rispondono
redazione

Una giornata con cielo coperto non ha scoraggiato i 16 equipaggi che domenica 2 ottobre hanno mollato gli ormeggi per partecipare a VELA X Lei e trasmettere un messaggio importante sulla prevenzione al tumore al seno.
Il raduno velico, organizzato dal Circolo Velico Riminese in collaborazione con la rete di associazioni riminesi Pasticci di Lana, di cui Crisalide A.D.O.C.M. è capofila, ha richiamato molti armatori che hanno partecipato all’evento accogliendo a bordo alcuni ospiti delle varie associazioni coinvolte.
Un fresco vento di maestrale di circa 10 nodi ha accompagnato le imbarcazioni per il percorso lungo costa di 6 miglia dove per una volta non era importante arrivare primi ma navigare e godere di una giornata di mare e vela assolutamente perfetta. 
Al rientro gli equipaggi sono stati ospiti del Circolo Velico Riminese per il pranzo e per l’estrazione degli omaggi ai partecipanti gentilmente offerti da Elena Ricci, azienda di borse ed accessori femminili, Riflessi di Luce By New Energy Home e alcuni commercianti de la Società de Borg.
Durante l’evento l’associazione Crisalide A.D.O.C.M. ha presentato il progetto di crowdfunding sulla piattaforma Eticarim per l’acquisto del sistema DIGNICAP, macchinario per ridurre la caduta di capelli nelle pazienti oncologiche.
“La risposta degli equipaggi è stata incredibile” dichiara Pia Vignali di Crisalide “e vogliamo ringraziare tutti per il contributo che, grazie all’iniziativa di Banca Carim, nel mese di ottobre raddoppierà.”
Anche due equipaggi della scuola vela Luciano Pedulli del Circolo Velico Riminese hanno partecipato al raduno velico e hanno raccolto una donazione per il progetto di Crisalide. 
“Quando Crisalide ci ha proposto di organizzare questo evento ci siamo chiesti se i nostri soci armatori avrebbero partecipato,” afferma Roberta Mazza del Circolo Velico Riminese. “La giornata di ieri ha dimostrato che la prevenzione coinvolge tutti e che lo sport non è solo competizione ma anche solidarietà e condivisione.” 
Vela X Lei rappresenta infatti un lavoro di collaborazione tra il Circolo Velico Riminese e le volontarie della rete Pasticci di Lana di cui fanno parte Crisalide A.D.O.C.M, LILT, CAV, ANIPI tutte della sezione di Rimini, VAPS Riccione, Banca Aiuti, Basta Merda in Mare, Rimini Ricama e Soroptmist Club Internazionale Rimini che hanno realizzato anche i manufatti e che da ottobre a gennaio coloreranno gli arredi urbani del porto canale della città nel progetto di Yarn Bombing. 


05/10/2016 10:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci