sabato, 23 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini 6.50    press    regate    melges 20    altura    tp52    circoli velici    volvo ocean race    ucina    gc32    cnrt    vela    j24   

ALCATEL J/70

Tre prove e tre vincitori nella prima giornata a Scarlino

tre prove tre vincitori nella prima giornata scarlino
redazione

Una giornata soleggiata, con brezza termica d'intensità variabile tra gli 8 e gli 11 nodi, ha accompagnato le prime regate tirreniche della flotta J/70, impegnata a partire da oggi nell'ultimo atto del circuito nazionale ALCATEL J/70 CUP, ospitato dal Marina di Scarlino con la collaborazione del Club Nautico Scarlino. 
La prima prova di giornata è stata chiara manifestazione del "Corinthian power" che, sin da inizio stagione, ha contraddistinto la flotta: ancora una volta, White Hawk (1-8-5 oggi) di Gianfranco Noè, attuale leader del ranking generale Corinthian, ha tenuto testa ai professionisti, guadagnando la prima vittoria della serie, con un buon margine sugli inseguitori principali a bordo di Alice (2-5-BFD) di Federico Leproux e Petite Terrible (3-4-7) di Claudia Rossi. Un'ottima prestazione nella medesima prova anche per Pensavo Peggio! (4-47-46) di Beppe Zavanone: l'equipaggio, spesso tra le prime file della flotta, ha chiuso la regata in quarta posizione. 
La seconda vittoria della serie è andata, invece, al leader del ranking generale: Calvi Network (6-1-2) di Carlo Alberini, assistito nelle scelte tattiche da Branko Brcin, ha condotto la flotta sin dalla prima bolina, trovandosi a duellare solo in prossimità della linea d'arrivo con Notaro Team (33-2-1) di Luca Domenici, che ha poi centrato la vittoria nella terza ed ultima prova di giornata.
Al termine del primo giorno di regate a Scarlino, quindi, Calvi Network guadagna la leadership del ranking provvisorio, seguito nella top-three da White Hawk e Petite Terrible. La quarta piazza va a Relative Obscurity (8-7-9), imbarcazione dell'armatore Americano Peter Duncan che, dopo il terzo posto ottenuto al campionato europeo di Hamble, si è spostato in Italia per iniziare a misurarsi con la flotta con cui competerà anche in occasione dell'Audi J/70 World Championship di Porto Cervo. Al quinto posto, un'altra imbarcazione facente parte della categoria Corinthian: Magie Das Sailing Team (9-12-14) di Alessandro Zampori mostra consistenza in tutte le prove e rimane indietro di un solo punto rispetto all'entry americana.
Domani, giornata centrale del quarto atto di ALCATEL J/70 CUP, si potranno disputare fino a tre prove: al completamento di cinque regate, subentrerà lo scarto del peggior risultato. Le condizioni meteorologiche sono previste analoghe a quelle odierne ed il Comitato di Regata, presieduto da Fabrizio Donato, farà scendere in acqua la flotta per il primo start alle ore 12.00. 

Top-5 provvisoria, dopo 3 prove:

1. Calvi Network, pt. 9
2. White Hawk, pt. 14
3. Petite Terrible, pt. 14
4. Relative Obscurity, pt. 24
5. Magie Das Sailing Team, pt. 25


28/07/2017 18:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci