domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    solidarietà    melges 20    regate    volvo ocean race    tp52    altura    mini 6.50    press    circoli velici   

ALCATEL J/70

J70 Cup: vince Calvi Network, a Relative Obscurity la tappa di Scarlino

j70 cup vince calvi network relative obscurity la tappa di scarlino
redazione

Cala il sipario sull'edizione 2017 dell'ALCATEL J/70 CUP, circuito nazionale promosso da J/70 Italian Class e strutturato con formula Open che ha consentito ad equipaggi provenienti da tutto il mondo di unirsi alla flotta italiana per regatare in uno dei contesti più dinamici della monotipia mondiale.
Nei quattro eventi, ospitati nell'ordine a Sanremo, Malcesine, Riva del Garda e Scarlino, sono stati centouno, portacolori di diciannove diverse bandiere, gli armatori che hanno incrociato tra le boe di ALCATEL J/70 CUP: dalle Isole Cayman alla Norvegia, dalla Turchia agli Stati Uniti, in tanti si sono ritrovati in Italia anche per sondare la flotta in vista dell'appuntamento dell'anno, l'Audi J/70 World Championship, in programma a Porto Cervo tra il 12 ed il 16 settembre.
Con due successi ottenuti sul totale dei quattro eventi, Calvi Network dell'armatore pesarese Carlo Alberini si è dimostrato tra i più veloci della flotta: per la prima volta, quindi, l'equipaggio che impegna a bordo anche Branko Brcin, Karlo Hmeljak e Sergio Blosi si è aggiudicato il titolo di J/70 Class National Champion, negli ultimi due anni conquistato da L'Elagain di Franco Solerio, che quest'anno ha invece chiuso il circuito in quarta posizione.
Il secondo e terzo posto nel ranking del circuito vanno rispettivamente a Petite Terrible della due volte campionessa continentale Claudia Rossi e ai campioni europei 2015 capitanati da Luca Domenici a bordo di Notaro Team.
Nella categoria Corinthian, riservata ai non professionisti, White Hawk di Gianfranco Noè, dopo aver conquistato il gradino più alto del podio nelle quattro frazioni del circuito, emerge come leader indiscusso del suo raggruppamento. Il risultato di Noè, inoltre, è invidiabile anche a livello di piazzamento overall: l'armatore triestino chiude infatti la stagione in quinta posizione. A seguire l'imbarcazione di Noè nella classifica Corinthian, troviamo Magie Das Sailing Team di Alessandro Zampori e Jaws Too di Marco Schirato.
Nell'evento di Scarlino, tappa conclusiva del circuito nazionale, sul podio sono saliti, nell'ordine, Relative Obscurity dell'americano Peter Duncan, alla sua prima partecipazione ad un evento ALCATEL J/70 CUP, la sopracitata Petite Terrible e dal vincitore del circuito nazionale stesso, Calvi Network.
Nella top-three Corinthian, invece, medaglia d'oro per White Hawk, seguito da Magie Das Sailing Team di Alessandro Zampori e Quarter to Eleven della coppia di armatori Zuppiger-Stettler.
Lasciato Scarlino, l'attenzione della flotta si sposta sull'evento dei record, l'Audi J/70 World Championship. A oltre due mesi dalla partenza, infatti, gli organizzatori sono stati costretti a chiudere le iscrizioni date le enormi richieste di partecipazione: saranno centosettantacinque, da ventiquattro paesi, le imbarcazioni presenti sul campo di regata di Porto Cervo.  


31/07/2017 09:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci