mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group   

ALCATEL J/70

A Scarlino la prima giornata è di Calvi Network

scarlino la prima giornata 232 di calvi network
redazione

Si apre nel segno di Calvi Network (6-1-2) la tappa conclusiva dell'Alcatel J/70 Cup, in corso di svolgimento a Scarlino grazie all'organizzazione del locale Club Nautico, della Marina di Scarlino e della J/70 Italian Class.
In regime di termica variabile tra gli 8 e gli 11 nodi e mare calmo, il PRO Fabrizio Donato è riuscito a portare a termine tre prove che hanno promosso l'equipaggio di Carlo Alberini al vertice della classica provvisoria con un margine di cinque punti sul Corinthian White Hawk (1-8-5) di Gianfranco Noé e sui due volte campioni europei di Petite Terrible-Adria Ferries (3-4-7), al solito capitanati da Claudia Rossi.
Subito competitivi sono risultati gli americani di Relative Obscurity (8-7-9), al debutto nelle acque mediterranee dove resteranno sino al J/70 World Championship in programma a Porto Cervo il prossimo settembre. Staccato di dieci lunghezze dal terzo gradino del podio, il team di Peter Duncan, vecchia conoscenza della classe statunitense, anticipa di un paio di lunghezze il secondo degli equipaggi di non professionisti, Magie DAS Sailing Team di Alessandro Zampori (9-12-4).
"Siamo contenti: regatare in regime di termica leggera non è mai semplice, ma siamo riusciti a portare la barca al meglio e a cogliere tutti i salti importanti - ha spiegato Carlo Alberini una volta in banchina - Per noi era importante iniziare bene: il margine di vantaggio del quale godiamo nella classifica overall del circuito è consistente, ma è sempre meglio non affidarsi al caso e cercare di consolidare quando si può e oggi tutto è andato per il meglio. Mancano due giornate: tocca a noi adoperarci per continuare così".
La tappa conclusiva dell'Alcatel J/70 Cup riprenderà domani con lo svolgimento di altre tre prove, al fronte di condizioni meteo che si annunciano analoghe a quelle di oggi.
A Scarlino, a bordo di Calvi Network regatano Carlo Alberini nel ruolo di timoniere, Branko Brcin alla tattica, Karlo Hmeljak alla randa e Sergio Blosi, nel doppio ruolo di trimmer e comandante. L'attività del team è monitorata dal coach Tomaz Copi.
La stagione 2017 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Serigrafika, Garmin e PROtect Tapes.


28/07/2017 18:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci