giovedí, 21 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giancarlo pedote    este 24    nautica    salone nautico    regate    press    ufo 22    azzurra    circoli velici    barcolana    52 super series    federagenti    chioggiavela    swan    solidarietà    ufo22   

ALCATEL J/70

Dopo sei prove comanda Notaro Team ma Calvi Network è secondo

dopo sei prove comanda notaro team ma calvi network 232 secondo
redazione

Continua a pieno ritmo la frazione conclusiva dell'Alcatel J/70 Cup: la termica tipica del Golfo di Follonica, che in alcuni momenti ha raggiunto i 15 nodi di intensità, ha infatti permesso lo svolgimento di altre tre prove e il conseguente conteggio dello scarto.
Con sei prove valide completate in due giorni a guidare la classifica sono i già campioni europei di Notaro Team (5-2-4) che, guidati da Luca Domenici, hanno scavalcato Calvi Network (6-BFD-3), attualmente secondo a quattro punti dal neo promosso leader. Incappato in una squalifica per partenza anticipata, l'equipaggio di Carlo Alberini e del tattico Branko Brcin ha difeso la posizione di vertice dall'assalto di White Hawk (2-3-21) mettendo a segno altri due piazzamenti di alto livello.
Lo scafo del Lightbay Sailing Team è quindi inseguito a una sola lunghezza dal team di Gianfranco Noé, migliore dei Corinthian, e a otto punti dagli statunitensi di Relative Obscurity (1-1-23), protagonisti indiscussi delle prime due prove odierne.
Completano la top five i due volte campioni europei di Petite Terrible-Adria Ferries (17-4-9) che, guidati dalla coppia Rossi-Paoletti, a loro volta tallonati dal vincitore del circuito nazionale L'Elagain (4-6-10) di Franco Solerio.
Resta invece consistente la leadership della quale gode Calvi Network nella classifica assoluta dell'Alcatel J/70 Cup, che, articolata sugli eventi di Sanremo, Malcesine, Riva del Garda e Scarlino, proprio domani incoronerà il nuovo campione italiano della classe J/70.
La frazione conclusiva dell'Alcatel J/70 Cup, organizzata dal Club Nautico Scarlino in collaborazione con la J/70 Italian Class e la Marina di Scarlino, si concluderà domani con lo svolgimento di altre tre prove.
A Scarlino, a bordo di Calvi Network regatano Carlo Alberini nel ruolo di timoniere, Branko Brcin alla tattica, Karlo Hmeljak alla randa e Sergio Blosi, nel doppio ruolo di trimmer e comandante. L'attività del team è monitorata dal coach Tomaz Copi.
La stagione 2017 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Serigrafika, Garmin e PROtect Tapes.


29/07/2017 20:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Domami al Laghetto dell'Eur la Re Boat Roma Race 2017

Giunta alla sua VIII edizione, i 24 i team in gara andranno a sfidarsi in una regata assolutamente innovativa

Con Eleva Yacht la vela italiana si arricchisce di un nuovo marchio

Il primo modello è The Fifty, un fast cruiser per la crociera velocedi quindici metri

Il Campionato Europeo D-One

Ad Alassio dal 21 al 24 settembre.Sono sei le nazioni rappresentate, tra cui Gran Bretagna e Cecoslovacchia per un totale di oltre 25 timonieri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci