venerdí, 22 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    ucina    gc32    cnrt    vela    j24    melges 20    vela olimpica    laser 4.7    manifestazioni    azzurra   

ALCATEL J/70

Al via a Scarlino il gran finale di stagione

al via scarlino il gran finale di stagione
redazione

Fervono i preparativi per l'atto conclusivo della stagione 2017 dell'ALCATEL J/70 CUP che, dopo l'inaugurazione di Sanremo e i due eventi gardesani, si sposta sul Tirreno. A partire da venerdì 28 luglio, infatti, la flotta sarà impegnata in tre giornate di regate nelle acque antistanti il Marina di Scarlino, al termine delle quali si decreterà il vincitore del circuito nazionale, aperto a partecipanti da tutto il mondo, ALCATEL J/70 CUP.
Tra le cinquantasei imbarcazioni attualmente presenti nell'entry list dell'evento organizzato da J/70 Italian Class in collaborazione con Marina di Scarlino e Club Nautico Scarlino, sono numerosi i nuovi equipaggi arrivati anche da oltreoceano per misurarsi con la competitiva flotta italiana, in vista dell'evento più atteso della stagione 2017, l'Audi J/70 World Championship di Porto Cervo. Tra questi, da tenere d'occhio su tutti Relative Obscurity di Peter Duncan, terzo al Campionato Europeo J/70 di Hamble, ma anche Snitch di Geoffrey Pierini, portacolori del New York Yacht Club e Tetia di Dan Lopez, unico rappresentante delle Isole Bahamas. 
La tappa di Scarlino sarà essenziale ai fini della redazione della classifica finale del circuito ALCATEL J/70 CUP 2017, grazie alla quale si determinerà il vincitore del J/70 Class National Champion Trophy: dopo tre eventi, la classifica generale, articolata su diciassette prove e tre scarti, è guidata da Calvi Network di Carlo Alberini, quest'anno già vincitore delle tappe di Sanremo e Malcesine. Con un margine di 36 punti, i campioni europei a bordo di Petite Terrible inseguono Calvi Network, nella speranza di centrare la doppietta dopo il successo di Riva del Garda, prima vittoria italiana per l'equipaggio guidato dall'armatrice anconetana Claudia Rossi. Sono in lotta per il podio anche Notaro Team di Luca Domenici, attualmente terzo, e L'Elagain di Franco Solerio, già vincitore delle edizioni 2015 e 2016 del circuito nazionale.
La categoria Corinthian, che per tutta la stagione ha visto accese battaglie tra gli equipaggi, è per ora regolata dalla leadership di White Hawk dell'armatore Gianfranco Noè che, dopo aver centrato il primo posto in tutti gli eventi di stagione, guida saldamente la classifica generale e si classifica quinto in overall, con buone possibilità di tenere testa agli equipaggi professionisti. In lotta per la vittoria dell'Alfa Romeo Corinthian Trophy c'è anche Alessandro Zampori con la sua Magies Das Sailing Team, seguito nell'ordine da Jaws Too di Marco Schirato.
A Scarlino, perciò, si prevede una battaglia senza esclusione di colpi: l'evento sarà articolato su un massimo di nove prove da disputare in tre giornate di regate, con previsioni di vento leggero. Il Comitato di Regata, presieduto da Fabrizio Donato, ha fissato la prima partenza per le ore 12.00 di venerdì 28 luglio.


26/07/2017 10:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci