martedí, 25 gennaio 2022

SAILING ARABIA

Team France si aggiudica la vittoria del Sailing Arabia - The Tour 2021

team france si aggiudica la vittoria del sailing arabia the tour 2021
redazione

Team France ha conquistato il trofeo Sailing Arabia - The Tour 2021 aggiudicandosi l’ennesima vittoria nella tappa finale ad Al Mouj Muscat. L'equipaggio transalpino, alla sua prima esperienza nell’evento, ha condotto dall'inizio alla fine, vincendo su sette dei dieci giorni di regata. La concorrenza per i posti di rincalzo, è stata feroce, ma la flotta non è stata in grado di colmare il divario da Team France. Il Tour si è disputato  a bordo dei trimarani monotipo DIAM 24già utilizzati da diversi anni in Francia per il Tour e anche in Italia per il Nastro Rosa, che hanno dato prova di affidabilità e versatilità.

DB Schenker, che rappresenta il partner logistico ufficiale del Tour e batte bandiera tedesca con un equipaggio misto maschile e femminile omanita, non si è mai arreso - vincendo due regate costiere e arrivando secondo in cinque occasioni - concludendo secondo assoluto. I portacolori dell’organizzazione, Oman Sail hanno concluso il Tour al terzo posto, con Oman Investment Authority al quarto. Il team spagnolo Barceló Mussanah Resort è arrivato quinto e l'italiano Marina Militare Nastro Rosa ha concluso al sesto posto. 

L'ultima tappa del Tour è stata caratterizzata da due giorni di regate. Team France ha ottenuto un'altra vittoria il primo giorno con Oman Sail al secondo posto e DB Schenker al terzo, mettendo in carniere un vantaggio sufficiente per assicurarsi il titolo. Con il primo posto ormai certo, Team France nell'ultimo giorno ha “tirato i remi in barca”, permettendo a DB Schenker di vincere e confermare la sua seconda posizione. Oman Sail è arrivato secondo nella giornata e si è assicurato il terzo posto assoluto. Barceló Mussanah Resort è arrivato terzo con Team France quarto, Oman Investment Authority quinto e Marina Militare Nastro Rosa sesto. 

Antoine Rucard, skipper di Team France, ha dichiarato: "Oggi è stato l'ultimo giorno di Sailing Arabia - The Tour. Siamo un po' tristi di tornare in Francia, perché lì ci sono 3-4 gradi e, qui, stiamo navigando in pantaloncini e maglietta! È stata una buona giornata per il team e un buon modo per finire, anche perchè avevamo degli ospiti a bordo. Una bella lotta sull'acqua con condizioni perfette. Siamo davvero felici di quest'ultimo giorno".

"Durante il Sailing Arabia - The Tour, è stato super bello vedere e visitare molti luoghi diversi in Oman. Ci siamo divertiti molto, e abbiamo scoperto molti bei posti. Wadi Shab, un posto davvero bello a Sur, suq e moschee, e la nostra guida ci ha portato nei posti migliori!" ha aggiunto il velista francese.

Akram Al Waihaibi, skipper di DB Schenker, ha detto: "Abbiamo spinto molto e puntavamo al podio. Abbiamo combattuto fino in fondo e siamo arrivati secondi grazie al lavoro di squadra, dei nostri Ibtisam Al Salmi, Nasser Al Mashari e Marwa Al Khaifi. Questa è stata una grande esperienza per noi e speriamo di fare ancora meglio il prossimo anno".

Gilles Chiorri, race director di Sailing Arabia - The Tour, ha detto: "Lo sport della vela utilizza la "potenza della vela e del vento" per spingere le barche. Richiede una combinazione di abilità, passione e un incredibile lavoro di squadra. Questo evento è organizzato da un team appassionato come Oman Sail, che non solo è stato in grado di coinvolgere velisti famosi, ma anche di diversificare le tappe in Oman, per mostrare uno scenario eccezionale di progresso e sviluppo. Viaggiando lungo la bellissima costa, si ha un assaggio della cultura omanita, si incontrano nuove persone e si viene a contatto con  punti di riferimento naturali e storici del paese. I velisti tornano a casa portando un messaggio di calore e ospitalità eccezionale". 

L'evento è stato sostenuto dal vettore nazionale Oman Air, OQ e il Barceló Mussanah Resortcome partner ufficiali, e Be'ah come sostenitore ambientale. La compagnia nazionale di acqua minerale Salsabeel Water ha fornito tutte le forniture d'acqua essenziali per l'evento, mentre la Marina Reale dell'Oman ha fornito supporto medico durante tutto l'evento.

Maggiori informazioni sull'evento sono disponibili sul sito ufficiale  https://sailingarabiathetour.com/ 


05/12/2021 21:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale del Tigullio: parte sabato la terza manche nelle acque di Lavagna

Si torna a competere nel Golfo Tigullio, nelle acque di Lavagna. dopo la seconda manche ambientata nel Golfo Marconi tra Rapallo, Santa Margherita e Portofino

Classe 420: la Coppa Italia inizierà nel Golfo della Spezia

San Terenzo ospiterà la prima tappa della Coppa Italia classe 420

Il mondiale GC32 torna a Lagos in Portogallo nel 2022

Le cinque sedi di tappa 2022, la nona stagione del GC32 Racing Tour, includeranno alcune delle migliori località veliche europee per la competizione dei catamarani volanti, compreso un imperdibile Campionato del Mondo

The Ocean Race si allea con Acronis

Acronis fornirà protezione informatica innovativa per l'infrastruttura aziendale di The Ocean Race e proteggerà i carichi di lavoro lungo il percorso globale della gara, con Ingram Micro come #CyberFit Partner

Due J24 della Marina Militare al comando delle regate nel Golfo di Anzio Nettuno

La Superba guida la classifica del 47° Campionato Invernale del Golfo di Anzio Nettuno e Arpione quella del Trofeo Lozzi

Sanremo: 3a tappa del Campionato invernale Classe Dragone

Un sole ed un clima decisamente primaverile hanno accolto ben 24 imbarcazioni provenienti da 10 Nazioni per questa terza tappa del Campionato invernale della Classe Dragone

Lega Italiana Vela: si ricomincia da Santa Marinella

Definito il calendario eventi 2022 con due Campionati d'area, il Campionato Italiano Assoluto e il Campionato italiano che assegna i titoli Femminile e Youth

Napoli: nella Coppa Camardella successi di Cosixty, Sly Fox e Gaba

Domenica 23 gennaio giornata di grande vela nel golfo di Napoli, con le regate valide per la Coppa Ralph Camardella, messa in palio dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo

Garda, la "vela globale"

Regate tutto l'anno sul più navigato bacino d'Europa per i Monotipi e One Off Mini Altura Orc

Invernale Napoli: domenica 23 la V tappa

Organizzata dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo, la regata assegna la Coppa Ralph Camardella

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci