giovedí, 17 agosto 2017

SAILING ARABIA

Adelasia d'Arabia

adelasia arabia
redazione

La vittoria di classe della Rolex Middle Sea Race 2016 e il terzo posto in ORC overall, dopo la vittoria del Trofeo Formenton in classe race, hanno stimolato Azara e il suo equipaggio a spingersi oltre Mediterraneo per una nuova molto impegnativa avventura . Il Team di Adelasia di Torres coordinato Duccio Colombi – di Phi!Number e dal timoniere Caterina Nitto si sta preparando per essere sulla linea di partenza dei Mumm 30 per la EFG Sailing Arabia The Tour 2017 a Muscat in Oman.  La data di inizio è fissata per il 13 febbraio per la prima regata inshore, quindi la flotta partirà il 14 alla volta di Sohar (105 miglia)  nel nord dell’Oman e da qui il 16 per Khasab (140 miglia)  sempre in Oman. Il 19 febbraio la flotta  affronterà la terza lunga sul percorso da Khasab ad Abu Dhabi ( 153 miglia)  il 22 sarà dato il via con destinazione Doha, in Qatar (160 miglia) e  il 26 verrà data la partenza per l’ultima regata che riporterà gli sfidanti a Dubai (205 miglia) dove saranno attesi per i festeggiamenti della premiazione.
“Come si evince dal programma la regata è impegnativa per le imbarcazioni piccole ed estremamente tecniche, per le lunghe tappe, per l’insolita durata e per gli avversari : team internazionali molto forti” commenta Renato Azara. “ Appena avuta la notizia di questa regata ne sono rimasto stregato perché per lavoro ho buona conoscenza del Medio Oriente, dove ho molti amici , ma questa regata ci consentirà di ammirare le bellezze naturalistiche da un altro punto di vista” chiosa l’armatore che con la sua agenzia marittima Sardinia Yacht Services, in Costa Smeralda è il punto di riferimento per tutti i mega yacht che gravitano nell’area. “Il mio sogno è quello di promuovere il made in Italy in quell’area e le tappe tra una regata lunga e l’altra possono essere un’ottima occasione, così come rappresentare la Sardegna, isola che amo profondamente e che ha forti legami con quelle aree”.
Dal canto loro Duccio Colombi  e Caterina Nitto sono al lavoro per la migliore formazione del team che sia forte e preparato ad affrontare l’area, che anche tecnicamente si presenta non facile per le piatte come per i forti venti e tempeste di sabbia, e tutta la logistica  del team che risulta altrettanto complessa.
LA REGATA - EFG Sailing Arabia The Tour è l’unica regata annuale  al mondo con un mix di regate  tecniche inshore e lunghe in mare aperto,  e da quando è stata corsa la prima volte nel 2011, è diventata la regata più famosa di tutto il medio Oriente con interesse e appeal che cresce di anno in anno, tra i diportisti edequipaggi professionali.
La regata viene corsa con i Mumm 30 , barche identiche, in un periodo di circa due settimane, per oltre 700 miglia con soste in cinque porti diversi, facendo scoprire a nuovi velisti e ai fan che seguono  da tutto il mondo le immagini online e in televisione,  tutte le bellezze della regione del Golfo.
“E’ con grande piacere che diamo il benvenuto ad Adelasia di Torres nell’EFG Sailing Arabia The Tour” ha detto  Salma Al Hashmi,  direttore marketing di Oman Sail “Ogni anno la nostra flotta rappresenta un mix di equipaggi dilettanti e professionisti, vecchi e nuovi in cerca di nuove sfide e siamo sicuri che tutti loro saranno affascinati dal nuovo percorso di questa edizione a terra e in mare”.


15/12/2016 10:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Arriva il "Settembre a vela" del Garda con Gorla, Centomiglia e Children

Per chiudere la grande estate il 16-17 settembre si navigherà con l'11° edizione della ChildrenWindCup, ospiti i piccoli pazienti dei reparti di Onco ematologia pediatrica del Civile di Brescia

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

MAPFRE vince lo sprint a Saint Malo

Team Brunel, con l'italiano Alberto Bolzan chiude in seconda posizione e i cino/francesi di Dingfeng in terza. Domenica la partenza della quarta e ultima frazione verso Lisbona

Nuovi territori per il 2018, due test in Croazia

Dopo una stagione di successo nel 2017 che si estende per nove mesi e sei eventi negli USA e in Europa, le 52 SUPER SERIES intendono espandersi in nuovi territori e aree durante la stagione 2018

Andrea Mura racconta la "Tempesta Perfetta" e la Ostar 2017 alla LIV di Villasimius

Domani alle 20 e verrà esposta l’opera dell’artista Ziranu

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci