mercoledí, 25 aprile 2018

SAILING ARABIA

Adelasia d'Arabia

adelasia arabia
redazione

La vittoria di classe della Rolex Middle Sea Race 2016 e il terzo posto in ORC overall, dopo la vittoria del Trofeo Formenton in classe race, hanno stimolato Azara e il suo equipaggio a spingersi oltre Mediterraneo per una nuova molto impegnativa avventura . Il Team di Adelasia di Torres coordinato Duccio Colombi – di Phi!Number e dal timoniere Caterina Nitto si sta preparando per essere sulla linea di partenza dei Mumm 30 per la EFG Sailing Arabia The Tour 2017 a Muscat in Oman.  La data di inizio è fissata per il 13 febbraio per la prima regata inshore, quindi la flotta partirà il 14 alla volta di Sohar (105 miglia)  nel nord dell’Oman e da qui il 16 per Khasab (140 miglia)  sempre in Oman. Il 19 febbraio la flotta  affronterà la terza lunga sul percorso da Khasab ad Abu Dhabi ( 153 miglia)  il 22 sarà dato il via con destinazione Doha, in Qatar (160 miglia) e  il 26 verrà data la partenza per l’ultima regata che riporterà gli sfidanti a Dubai (205 miglia) dove saranno attesi per i festeggiamenti della premiazione.
“Come si evince dal programma la regata è impegnativa per le imbarcazioni piccole ed estremamente tecniche, per le lunghe tappe, per l’insolita durata e per gli avversari : team internazionali molto forti” commenta Renato Azara. “ Appena avuta la notizia di questa regata ne sono rimasto stregato perché per lavoro ho buona conoscenza del Medio Oriente, dove ho molti amici , ma questa regata ci consentirà di ammirare le bellezze naturalistiche da un altro punto di vista” chiosa l’armatore che con la sua agenzia marittima Sardinia Yacht Services, in Costa Smeralda è il punto di riferimento per tutti i mega yacht che gravitano nell’area. “Il mio sogno è quello di promuovere il made in Italy in quell’area e le tappe tra una regata lunga e l’altra possono essere un’ottima occasione, così come rappresentare la Sardegna, isola che amo profondamente e che ha forti legami con quelle aree”.
Dal canto loro Duccio Colombi  e Caterina Nitto sono al lavoro per la migliore formazione del team che sia forte e preparato ad affrontare l’area, che anche tecnicamente si presenta non facile per le piatte come per i forti venti e tempeste di sabbia, e tutta la logistica  del team che risulta altrettanto complessa.
LA REGATA - EFG Sailing Arabia The Tour è l’unica regata annuale  al mondo con un mix di regate  tecniche inshore e lunghe in mare aperto,  e da quando è stata corsa la prima volte nel 2011, è diventata la regata più famosa di tutto il medio Oriente con interesse e appeal che cresce di anno in anno, tra i diportisti edequipaggi professionali.
La regata viene corsa con i Mumm 30 , barche identiche, in un periodo di circa due settimane, per oltre 700 miglia con soste in cinque porti diversi, facendo scoprire a nuovi velisti e ai fan che seguono  da tutto il mondo le immagini online e in televisione,  tutte le bellezze della regione del Golfo.
“E’ con grande piacere che diamo il benvenuto ad Adelasia di Torres nell’EFG Sailing Arabia The Tour” ha detto  Salma Al Hashmi,  direttore marketing di Oman Sail “Ogni anno la nostra flotta rappresenta un mix di equipaggi dilettanti e professionisti, vecchi e nuovi in cerca di nuove sfide e siamo sicuri che tutti loro saranno affascinati dal nuovo percorso di questa edizione a terra e in mare”.


15/12/2016 10:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci