venerdí, 6 dicembre 2019

TEAM

Team Cacharaza promotore della vela in Toscana

Si svolgerà sabato 27 Ottobre alle ore 10:30 presso il Circolo Nautico Orlando al porto mediceo di Livorno la presentazione del progetto che coinvolge atleti e professionisti del settore nautico toscano.
In un periodo di forte crisi del settore il Team Cacharaza si pone come obiettivo il rilancio dell’attività velica attraverso i nuovi talenti della nostra regione. In accordo con il Circolo Nautico Livornese , l’imbarcazione Cacharaza FARR 40, uno sloop di 12 metri, combinerà l’esperienza di professionisti della vela con la freschezza e passione delle nuove leve con l’intento di creare un gruppo di giovani velisti che possa bene rappresentare regione Toscana nelle più importanti regate nazionali ed internazionali.
A supporto del progetto ci saranno personaggi come Francesco Marrai, livornese, fresco campione europeo classe laser (imbarcazione olimpica) 2011, il talento della classe snipe Francesco Granchi, il responsabile dell’area attrezzatura di Mascalzone Latino durante l’ultima campagna di coppa america Marco Mallegni.
Curerà la parte tecnica e logistica del team Fabrizio Turini, giovane talento della vela livornese.
Affiancano e supportano il Team importanti sponsor come Pegaso Management Fund, Pendragon SIF, Guess, FT Rigging, Diamond SailMakers e presto nuove collaborazioni sono atteste nel team
Alla presentazione sarà presente anche il Presidente del Circolo Nautico Livornese che consegnerà ufficialmente il guidone del Circolo che sventolerà nei campi di regate più famosi ed importanti del panorama velico odierno.
Il team, dopo intensi e proficui allenamenti nelle acque antistanti la città di Livorno si sposterà a Punta Ala per partecipare al Campionato Invernale, uno dei più difficili campi di gara d’Italia con l’intento di qualificare l’imbarcazione ai campionati italiani ed europei in classe ORC. A seguire la barca sarà impegnata all’Argentario per Pasquavela, a Livorno per il Trofeo Accademia Navale, a Pisa per la 151 miglia, a Palma de Mallorca per la Copa del rey, a St. Tropez per la famosa Giraglia.


24/10/2012 13:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: si fa subito sul serio

Con un vento dai 16 ai 18 nodi le regate sono state bellissime. Sorridono Vulcano 2 (Regata), Soul Seeker e Malandrina (Crociera) e Moi e Toi (Coastal Race)

Invernale Traiano: si “ricomincia da tre”

Dopo due giornate saltate per le Allerta meteo della Protezione Civile, domenica 1° dicembre le 51 barche iscritte all’Invernale scenderanno finalmente in acqua

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Dal carcere alla vela: il concreto percorso riabilitativo promosso da New Sardinia Sail

Sono 6 i ragazzi dell’istituto di Giustizia Penale in gara nel campionato invernale di vela con New Sardiniasail

Auckland: dal 3/12 lo Hyundai World Championships 2019

Warm-up del Mondiale con l’Oceania Championship: buone sensazioni dalla vela azzurra. In acqua le classi 49er, 49er FX e Nacra 17

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Ucina: cresce la protesta dei Porti Turistici contro l'aumento dei canoni concessori

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi, chiede di inserire uno specifico emendamento nella legge di bilancio

Flash - Il Christmas Match Race di Trieste va a Ettore Botticini

Il Christmas Match Race, match race internazionale di grado 2, organizzato dalla Lega Navale Italiana di Trieste ha visto la vittoria del portacolori del Circolo Nautico della Vela Argentario

Brest Atlantiques: Edmond de Rothschild a meno di 1000 miglia da Brest

Se le previsioni si confermeranno, il maxi-trimarano allestito da Ariane e Benjamin de Rothschild potrebbe fare il suo ingresso nel porto di Brest al più tardi il mercoledì mattina

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci