mercoledí, 3 giugno 2020

TEAM

Team Cacharaza promotore della vela in Toscana

Si svolgerà sabato 27 Ottobre alle ore 10:30 presso il Circolo Nautico Orlando al porto mediceo di Livorno la presentazione del progetto che coinvolge atleti e professionisti del settore nautico toscano.
In un periodo di forte crisi del settore il Team Cacharaza si pone come obiettivo il rilancio dell’attività velica attraverso i nuovi talenti della nostra regione. In accordo con il Circolo Nautico Livornese , l’imbarcazione Cacharaza FARR 40, uno sloop di 12 metri, combinerà l’esperienza di professionisti della vela con la freschezza e passione delle nuove leve con l’intento di creare un gruppo di giovani velisti che possa bene rappresentare regione Toscana nelle più importanti regate nazionali ed internazionali.
A supporto del progetto ci saranno personaggi come Francesco Marrai, livornese, fresco campione europeo classe laser (imbarcazione olimpica) 2011, il talento della classe snipe Francesco Granchi, il responsabile dell’area attrezzatura di Mascalzone Latino durante l’ultima campagna di coppa america Marco Mallegni.
Curerà la parte tecnica e logistica del team Fabrizio Turini, giovane talento della vela livornese.
Affiancano e supportano il Team importanti sponsor come Pegaso Management Fund, Pendragon SIF, Guess, FT Rigging, Diamond SailMakers e presto nuove collaborazioni sono atteste nel team
Alla presentazione sarà presente anche il Presidente del Circolo Nautico Livornese che consegnerà ufficialmente il guidone del Circolo che sventolerà nei campi di regate più famosi ed importanti del panorama velico odierno.
Il team, dopo intensi e proficui allenamenti nelle acque antistanti la città di Livorno si sposterà a Punta Ala per partecipare al Campionato Invernale, uno dei più difficili campi di gara d’Italia con l’intento di qualificare l’imbarcazione ai campionati italiani ed europei in classe ORC. A seguire la barca sarà impegnata all’Argentario per Pasquavela, a Livorno per il Trofeo Accademia Navale, a Pisa per la 151 miglia, a Palma de Mallorca per la Copa del rey, a St. Tropez per la famosa Giraglia.


24/10/2012 13:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marco Gradoni è il Velista dell'Anno FIV 2019

Roberto Lacorte si aggiudica il premio Armatore Timoniere dell'Anno – Trofeo Mercedes Benz Vans. Il TP52 Xio vince il premio Barca dell'Anno - Trofeo Confindustria Nautica. Assegnato a Luna Rossa il premio speciale per l’Innovazione Tecnologica

Sui charter si abbatte il "tafazzismo" del Governo italiano

Un provvedimento dell'Agenzia Entrate danneggia gravemente il noleggio nautico, modificando il calcolo dell'aliquota IVA sulla navigazione in acque extra UE, mentre la Francia rimanda l’applicazione delle misure a causa dell’emergenza Covid-19

Francia, la vela riparte: in acqua i due Figaro della Macif

Uscita per i due Figaro della MACIF, quelli di Erwan Le Draoulec (Skipper Macif 2020) e Pierre Quiroga (Skipper Macif 2019) che hanno preso il largo sotto un sole splendente nella baia di Port-la-Forêt

Vendée Globe: varato l'Imoca di Giancarlo Pedote

L’IMOCA Prysmian Group ha varato ieri, alle 7:30 di mattina, al porto la Base di Lorient. L’imbarcazione, rientrata in Francia via cargo dopo la Transat Jacques Vabre, era subito entrata in cantiere, dove è rimasta molto tempo per la crisi COVID-19

Thomas Coville "vola"in acqua per preparare il Jules Verne

Le modifiche apportate all'Ultim Sodebò fanno volare lo scafo con cui Thomas Coville tenterà di battere il record del Trofeo Jules Verne in equipaggio detenuto da Francis Joyon

YC Italiano: partono i corsi di vela dedicati ai bambini

Lo Yacht Club Italiano lancia i suoi corsi di vela e li allunga fino a settembre. Tutti a bordo di optimist, windsurf e derive collettive per trasformare i ragazzi in veri lupi di mare!

Ferretti Group consolida la propria presenza negli USA

Ferretti Group annuncia l’investimento di 15 milioni di dollari per l’acquisto di un cantiere a Fort Lauderdale, Florida, per aumentare la presenza strategica di Ferretti Group America

Cambusa - La ricetta di Giuseppe Iannotti: tonnato sbagliato

Per lo Chef Giuseppe Iannotti, una stella Michelin, del ristorante gourmet Kresios di Telese Terme, la cucina deve essere provocazione, sorpresa, gioco, per poi concentrarsi sul grande valore che il territorio e la natura possono offrire

Caorle, che l'Estate cominci!

Combinazione di storia, natura e tradizione, per una vacanza poliedrica che dal mare all’entroterra permette di esplorare ambienti e luoghi, provare sapori tipici, praticare sport all’aria aperta e scoprire un importante patrimonio storico e artistico

The Ocean Race: è il momento giusto per pensare alla salute degli oceani

Gli esperti intervenuti al The Ocean Race Summit #2 online affermano che le soluzioni per un cambiamento significativo ci sono, questo è il momento giusto per metterle in pratica

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci