venerdí, 22 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini transat    brest atlantiques    porti    vele d'epoca    cambusa    attualità    luna rossa    arc    tokio 2020    campionati invernali    match race    dolphin    garda    barcolana    mostre    premi    meteor   

GARDA

Sul Garda una Gentlemen Cup a tutto Pelèr

sul garda una gentlemen cup tutto pel 232
redazione

Un Garda in versione “Pelèr” da 18 a 22 nodi per la XXXI Gentlemen Cup, Campionato Timonieri-Armatori per le classi monotipo dei laghi Europei. Tra vento e onde saltano le prue delle quasi 50 imbarcazioni al via. I successi tra i timonieri-armatori (i Gentlemen), i veri “Eroi” della regata, vanno ad Andrea Farina (Asso 99), Giovanni Perani (Dolphin), Alberto Azzi (Fun), Andrea Barzaghi (Protagonist 7.5), Peter Moroder (Ufo 22). L'organizzazione era curata da CV Gargnano e della Yacht Club Cortina d'Ampezzo. 

AFFERMAZIONI ASSOLUTE 
L’Asso 99 vede primo Pietro Parisi di "Assatanato" (Acquafresca di Brenzone). Batte Andrea Farina e Giorgio Zorzi. La pattuglia del Dolphin, la più numerosa riserva la vittoria a Giovanni Pizzatti della Fraglia di Desenzano, alla barra di “Baraimbo-Terra Serena” di Imperadori e Razzi. Secondo è il gargnanese Pierluigi Omboni che era lo skipper del "Karmat" di Dognini, terzo il gentlemen Perani che nel suo gruppo precede Luca Nassini e Francesco Crippa. Tra i Fun vita facile per i fratelli Azzi di "Wanderfun" che battono Tagliani, Capello e Cremonesi. 
Il toscolanese Davide Bianchini conduce davanti a tutti i Protagonist "L' ombra del vento" di Luciano Galloni (Cv Gargnano), secondo è Paolo Masserdotti, terzo Francesco Barbi, quarto Gianni Boventi e quinto Andrea Barzaghi. L’Ufo 22 è di Davide Ballarini ed Elvio Mori di Toscolano-Maderno, secondo Moroder (Brenzone), terzo Paolo Santi (Vela Club Campione).

FLASH SULLE REGATE DI SABATO
VENTO GAGLIARDO ANCHE PER DAY 1 

Due regate sempre con il gagliardo "Peler" e onda formata avevano caratterizzato  la prima giornata della Gentlemen's Cup. Nella flotta dei Dolphin guida (1-2) "Baraimbo Due-Terra Serena" di Razzi-Imperadori con alla barra Giò Pizzatti (Fraglia Desenzano) che precede "Karmat-Iser" di Dognini con Pier Omboni al timone. Terzo è il timoniere-armatore Giovanni Perani di "Insolente". Tra i Protagonist la prima piazza provvisoria era di Davide Bianchini al timone de "L'ombra del vento" di Luciano Galloni (Cv Gargnano), seguono Paolo Masserdotti e Cesare Gianni Boventi, 6° il primo Gentlemen Andrea Barzaghi (Canottieri Garda). Nei Fun comandano i fratelli Azzi (Vc Campione), negli Ufo 22 Elvio Mori (Cvt Maderno), negli Asso 99 Pietro Parisi che precede Farina e Zorzi.

Per i Monotipi lacustri è ora tempo di Campionati Italiani. Iniziano nel secondo week end di giugno i Dolphin che si ritroveranno ad Acquafresca di Brenzone.  

 


26/05/2019 17:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini Transat: il vincitore, François Jambou, impressionato da Ambrogio Beccaria

" Penso che sia il miglior marinaio che abbia mai visto"

Dormire in regata: una ricerca dell'Università di Pisa sulla 151 Miglia

Giovedì 21 novembre saranno presentati i risultati del progetto “151 e una notte”, una ricerca dell’Università di Pisa sull’appuntamento velico 151 Miglia-Trofeo Cetilar”

Tokio 2020: un'Olimpiade "atomica" per la vela?

Il Ministero dell'Industria giapponese ha dato parere favorevole allo sversamento in mare delle acque contaminate della centrale atomica di Fukushima

Mini Transat: Beccaria 1° tra i Serie e 3° assoluto

E’ soltanto la quarta volta in 42 anni che un navigatore non francese vince questa leggendaria regata per le barche oceaniche più piccole del mondo

Ucina al Metstrade di Amsterdam

Ucina sarà presente ad Amsterdam in collaborazione con l'ICE con una collettiva di 72 aziende

Il "Cimento" dei Dolphin del Lago di Garda

La classe si presenta come sempre in forza, confermandosi il monotipo più gettonato delle competizioni del Benàco

Garda: i Dolphin al cimento invernale

Salpa domenica prossima (17 novembre) il Cimento Invernale e il Santarelli Days, regate che si svolgeranno nel golfo di Desenzano

Match Race Scarlino: la vittoria va al polacco Piotr Harasimovicz

La giornata di sabato 16 ha permesso di regatare, con vento leggero da Est e piogge isolate. Dopo temporali notturni e mattutini, la domenica ha visto una brezza leggera da Nord, che ha permesso di regatare

Luna Rossa: un "Open Day" per 800 fortunati

Sabato 7 dicembre Luna Rossa Prada Pirelli team apre per la prima volta le porte della sua segretissima base al Molo Ichnusa di Cagliari ai tifosi e appassionati

Cervia: 3a tappa del Campionato Invernale "Memorial Pirini"

Sul mare di Cervia va in scena domani la terza tappa del tradizionale Campionato Invernale organizzato dal Circolo Nautico “Amici della Vela”, a cui è legata la dodicesima edizione del Memorial Pirini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci