venerdí, 27 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

accademia navale    volvo ocean race    regate    nautica    dinghy    star    press    tp52    este 24    j24    porti    yacht club italiano    formazione    inquinamento marino    accademia navale livorno    mini6.50   

KITERBOARDING

Solo una settimana al Sardinia Grand Slam

Tutto pronto per il Sardinia Grand Slam, la finale della World Kite League 2016 che assegnerà il titolo di campione del Mondo di Kiteboard nelle categorie Freestyle e Big Air. L’evento, in programma dal 16 al 22 ottobre a Porto Pollo, è organizzato dalla GLEsport sotto l’egida della IKA (International Kiteboarding Association), e con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna con l’assessorato al Turismo e del Comune di Palau.
A rendere ancor più imperdibile questo appuntamento si è aggiunta la manifestazione che, a dal 14 ottobre al 16 ottobre sempre a Porto Pollo, assegnerà il titolo italiano Freestyle & Big Air. Sono arrivate adesioni da parte di tutti gli atleti italiani, impazienti di misurarsi in questa competizione dal sapore ovviamente internazionale. Infatti le finali italiane apriranno le porte ai trials del Sardinia Grand Slam.
Da Coccoluto e Garofalo ai giovanissimi fratelli Vicari, fino ai veterani Volpe e Barberi: Porto Pollo sarà senza dubbio tetro di uno scontro generazionale, la new e la old generation a confronto in mare aperto. Il Sardinia Grand Slam entrerà nel vivo lunedì 17 ottobre e, se le previsioni a lunga distanza non deluderanno le attese, si preannuncia un bel vento forte da NW che caratterizzerà la competizione garantendo uno spettacolo ai massimi livelli.
Il brasiliano Carlos Mario attuale n.1 del ranking IKA Freestyle cercherà di difendere la sua leadership, i giovanissimi Serin (Francia), Martinez (Repubblica Dominicana) e Corniel (Repubblica Dominicana) cercheranno di ottenere il massimo dalla loro gara puntando ad un podio mondiale. L’inglese pluricampione mondiale Aaron Hadlow è attualmente infortunato e la speranza di tutti è quella che riesca a ristabilirsi in tempo per partecipare alla sua ennesima lotta per il titolo mondiale.
Insomma, gli ingredienti ci son tutti ed il Sardinia Grand Slam continua ad accreditarsi sempre con maggior forza come l’evento più atteso dell’intero panorama mondiale del Kiteboard.


10/10/2016 20:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Regate: largo ai Millennials

Simone Busonero, un ’97 di Orbetello, è il responsabile per la navigazione e per l’elettronica a bordo di Luduan. E fa la differenza

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

Wista Italy incontra il mondo della nautica a Genova presso lo Yacht Club

Convegno sul tema “Nautica da diporto: aggiornamenti giuridici, tecnici e fiscali. Novità e prospettive”

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci