venerdí, 21 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    salone nautico di genova    tp52    perini cup    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate    marevivo   

KITERBOARDING

Africa ed Europa in Marocco per qualificare i propri giovani kiter agli YOG

africa ed europa in marocco per qualificare propri giovani kiter agli yog
redazione

E’ tutto pronto a Dakhla, in Marocco, per ospitare l'evento di qualificazione ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires della classe TwinTip Racing per Europa ed Africa. Da oggi a domenica 25 febbraio i giovani kiteboarder africani ed europei si sfideranno sulla acque della Baia omonima nel sud del Marocco.
Per ognuna delle quattro divisioni in gara, Boys e Girls africani e Boys e Girls europei, sono ammessi al massimo 56 partecipanti. L’Italia si presenta con ben 11 giovani kiteboarder, di cui 6 convocati dalla Federazione Italiana Vela.

Tra la ragazze:

Irene Tari - CV Porto Civitanova
Sofia Tomasoni - CV Hang Loose
Chiara Adobati - CC Garda
Ruggiu Alice - CV Crotone
Pescetto Maggie Eileen - YC Italiano

I ragazzi:

Lorenzo Boschetti - CV Cesenatico
Francesco Contini - Adriatico WindClub
Alessandro Caruso - Point Break Fregene
Matteo Dorotini - Maselli Kite School ASD
Romeo Marrero Dante - CV Crotone
Ad accompagnare i ragazzi in Marocco c'è il tecnico federale Simone Vannucci e alcuni tecnici di club :”La location – ha commentato Vannucci - si trova una laguna dove il vento predominante in questo periodo arriva dal deserto con condizioni di acqua piatta (per cui completamente diverse da quelle che abbiamo trovato al Mondiale in Brasile) e con vento sostenuto - o almeno così sono solitamente le condizioni in questo periodo dell’anno. Sono previste 4 prove al giorno a cui se ne potrà aggiungere massimo un'altra qualora fosse necessario recuperare delle prove non svolte o in caso di previsioni meteo avverse.
In Marocco si qualificano per le Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires un equipaggio maschile e uno femminile che potrà aggiungersi agli altri quattro posti che verranno assegnati al campionato del Mondo in programma a maggio in Cina”.
Il Consigliere Federale responsabile del settore Kiteboarding, Fabio Colella  ha dichiarato: “Fra tutti i Paesi presenti a questa selezione l’Italia è uno dei paesi più rappresentati. Aspettiamo i primi giorni per capire il grado di preparazione degli avversari e il campionato andrà  vissuto fino all’ultimo. Il gruppo portato avanti sia nelle donne che negli uomini è eterogeneo frutto degli allenamenti e selezioni portate avanti dalla FIV. Il kitesurf è divenuto strategico per la FIV in prospettiva futura in attesa di decisioni internazionali su un eventuale ingresso nelle competizioni olimpiche future. Intanto ci godiamo questa selezione, i nostri giovani e il mondo della vela."


21/02/2018 19:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Riparte con più regate l'Invernale di Riva di Traiano

Saranno disputate ove possibile anche due prove nello stesso giorno, fino ad un massimo di dodici regate. Nove le date in calendario più due eventuali recuperi. Si parte il 4 novembre 2018

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Enoshima: domani 4 equipaggi italiani in Medal Race

Oggi vento quasi assente e solo i Laser Standard sono riusciti a disputare una prova

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Este 24: Marco Flemma leader con il suo Ricca d'Este

Classifica molto compressa, vede Ricca D’Este dominare con un impressionante 3,1,1,1,3 davanti a La Poderosa 2.0 di Ugolini con due punti di ritardo e Esterina di Maurizio Galanti a dieci punti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci