mercoledí, 22 febbraio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    regate    campionati invernali    giovanni soldini    yacht club costa smeralda    guardia costiera    fincantieri    mare    efg    ferreti group    suzuki    press    altura   

KITERBOARDING

Al via il Sardinia Grand Slam

al via il sardinia grand slam
redazione

Il gran giorno è arrivato. Inizia oggi il Sardinia Grand Slam, la finale della World Kite League 2016 che assegnerà il titolo di campione del Mondo di Kiteboard nelle categorie Freestyle e Big Air.
L’evento, che entrerà nel vivo lunedì 17 e caratterizzerà la splendida spiaggia di Porto Pollo fino a sabato 22, è organizzato dalla GLEsport, con la collaborazione tecnico sportiva dello Sporting Club Sardinia di Porto Pollo, sotto l’egida della IKA (International Kiteboarding Association), e con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna con l’assessorato al Turismo e del Comune di Palau.
Nell’attesa di vedere in acqua i top rider internazionali in lotta per l’asssegnazione del titolo di Campione del Mondo nelle discipline del Freestyle e Big Air, ieri si sono dati battaglia i kiters azzurri (5 donne, 10 juniores e 20 nel tabellone open) nelle finali del Campionato Italiano Assoluto, specialità Freestyle e Big Air.
Nonostante le condizioni siano state davvero difficili con il vento rafficato ed impegnativo per i riders nel trovare il momento giusto per performare, è stata portata a termine la categoria Juniores e quella Femminile e gran parte di quello maschile Open fino alle finali per l’assegnazione del podio.
I nomi dei vincitori sarranno svelati solo oggi durante le premiazioni, ma non sono di certo un segreto i nomi degli eroi delle Heat di ieri. Nella categoria Juniores è stata battaglia tra Contini ed Andrea Vicari. Sfida a tre tra le donne: in lotta per il podio sono infatti la Bagnoli, la Tomasoni e la Piccioni.
Discorso ancora tutto aperto invece nella categoria Open Maschile dove il titolo è ancora tutto da giocare. Per questa mattina è prevista l’attesissima finale tutta laziale tra il campione italiano in carica Gianmaria Coccoluto e Gabriele Garofalo.
Se il vento lo permetterà verranno disputate inoltre anche la Finale Looser (3° e 4° posto) nelle categorie Open Maschile e Juniores ed il Double femminile. Appuntamento quindi in acqua tra pochi minuti per il gran finale del Campionato Nazionale Assoluto di Freestyle e Big Air e poi riflettori puntati sul parterre del Sardinia Grand Slam.


16/10/2016 15:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

Oracle Team Usa e Airbus: riscaldamento prima della gara finale

Il nuovo catamarano volante di classe AC segna due anni di brillanti innovazioni

Pesaro-Pola sulla rotta dei trabaccoli dal 27 aprile al 2 maggio

La 33^ edizione della classica regata d’altura

Ottava giornata del 42° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno

Condizioni meteo che hanno fatto vivere due giornate di grande vela a tutti i partecipanti, suddivisi nella flotte Altura.J-24 e Platu-25 per un totale di quasi 50 imbarcazioni

Xabi Fernández skipper di MAPFRE per la VOR 2017/18

L'olimpionico spagnolo Xabi Fernández ritornerà in regata con il ruolo di skipper a bordo di MAPFRE, la notizia è stata confermata dal team oggi

Fincantieri: al via i lavori in bacino per “Viking Spirit”

Sarà la quinta unità realizzata per Viking Ocean Cruises

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

EFG: regata estremamente impegnativa e molto interessante

La prima barca italiana alla EFG Sailing Arabia The Tour, supportata dall’ Hotel Cala di Volpe e de Grisogono, dopo le due prime tappe si sta rendendo conto della difficoltà della sfida

Poche ore alla seconda giornata del Campionato Invernale di vela d’altura città di Bari

Ferrarese: “Per vincere servono velocità, manovre, strategia e tattica”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci