giovedí, 14 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    regate    naufragio    federagenti    volvo ocean race    nautica    circoli velici    yacht club    ambiente    riva    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press   

KITERBOARDING

Dal 16 al 22 ottobre a Porto Pollo la finale della World Kite League 2016

Il Kiteboarding internazionale sbarca nuovamente in Italia. Dal 16 al 22 ottobre 2016 Porto Pollo, un vero e proprio paradiso del Kite nel comune di Palau, ospiterà il Sardinia Grand Slam, tappa finale della World Kite League 2016 organizzata organizzata dalla GLEsport sotto l’egida della IKA (International Kiteboarding Association), e con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna con l’assessorato al Turismo e del Comune di Palau.

Il Sardinia Grand Slam sarà l’atto conclusivo di un campionato internazionale che già ha portato i più forti kiters del mondo ad El Gouna (Round 1, Egitto, 20/27 marzo 2016) e Leucate (Round 2, Francia, 15/22 aprile 2016). Dal 20 al 25 settembre andrà in scena il Round 3 della World Kite League in programma a Pingtan (Cina), ultimo atto prima della finale sarda di Porto Pollo.

Le iscrizioni apriranno ufficialmente il 15 settembre 2016 e l’organizzazione prevede la partecipazione di oltre 70 atleti provenienti da 20 nazioni. Il Sardinia Grand Slam sarà aperto alle categorie Freestyle e Big Air, sia Men che Woman, e metterà in palio un montepremi complessivo di 50.000 euro.

C’è grande attesa ovviamente per i big rider internazionali come il brasiliano Carlos Mario, attualmente primo nel ranking mondiale, l’olandese Youri Zoon, e lo spagnolo Alex Pastor. Sarà però soprattutto l’occasione per vedere all’opera in Italia, in un contest di questo livello, il laziale Gianmaria Coccoluto.

Classe 1993, Campione Italiano 2015 e 2014 e secondo classificato agli Europei del 2014, l’atleta originario di Terracina ma local di Stagnone di Marsala (Sicilia), si presenta alla tappa sarda dopo aver passato i trials in occasione del Round 2 a Leucate ed aver disputato il main event francese. Attualmente è 27esimo nel ranking mondiale, con una sola tappa del tour alle spalle.

Sul versante femminile tutte le speranze sono riposte nelle abilità di Francesca Bagnoli. Anche la livornese, classe 1994, ha ben figurato in occasione della tappa francese guadagnandosi un momentaneo 13esimo posto nel ranking mondiale.


08/09/2016 18:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

A Marina di Varazze, Babbo Natale torna… dal mare

La Caravella Illuminata, realizzata dal Maestro d’Ascia Rocco Bruzzone ed allestita dagli Amici del Museo Navale di Varazze, sarà il segno distintivo della Natività

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Il XV Trofeo Nicolaiano all'imbarcazione Yellow Bee

È la terza vittoria in tre anni. A fare compagnia al team di Algardi sul podio, seconda classificata l'imbarcazione Cocò di Vitantonio Natuzzi (CN Bari) e terza classificata That's Amore dell'armatore Gaetano Berlingerio/Roberto Saltino (LNI)

Nel week-end gran finale per “Autunno in Regata”

Sabato 16 e Domenica 17 dicembre si completerà la seconda tappa del 34° West Liguria, il campionato invernale di vela organizzato dallo Yacht Club Sanremo. Con il consueto sostegno all’iniziativa di Telethon

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci