domenica, 19 febbraio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    regate    efg    guardia costiera    j24    turismo    nautica    volvo ocean race    circoli velici    platu25    azimut yachts    vele d'epoca    fincantieri   

KITERBOARDING

Aperte le iscrizioni per il Sardinia Grand Slam, la finale della World Kite League 2016

Sono aperte ufficialmente le iscrizioni per il Sardinia Grand Slam, tappa finale della World Kite League 2016 organizzata dalla GLEsport sotto l’egida della IKA (International Kiteboarding Association), e con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna con l’assessorato al Turismo e del Comune di Palau.
Il Sardinia Grand Slam, in programma dal 16 al 22 ottobre nella magnifica cornice di Porto Pollo, sarà aperto alle categorie Freestyle e Big Air, sia Men che Woman, e metterà in palio un montepremi complessivo di 50.000 euro.
“Ci saranno sicuramente tutti i migliori atleti della scena internazionale nelle rispettive discipline, sarà una vera e propria battaglia per aggiudicarsi il titolo di Campione del Mondo – è quanto dichiara Mirco Babini, presidente dell’IKA (International Kiteboarding Association), che aggiunge - In primavera si è aperta una nuova grande opportunità per l’Italia e la Sardegna, quella di riavere un evento di Kiteboard nella disciplina Freestyle e BigAir di spessore mondiale. Una grande occasione per tutto il mondo del kiteboard di poter competere in uno spot ai massimi livelli internazionali. Dopo aver dato lustro al sud dell’isola con i Campionati Mondiali di Racing nell’ultimo quadriennio si è optato per lo spot di Porto Pollo nel comune di Palau, una location storica e nota al mondo intero come spot windsurf, che merita sicuramente un grande evento del genere”.
Il Sardinia Grand Slam rappresenta inoltre una grande opportunità di conferma per l’intero movimento italiano: “Da quando sono presidente dell’IKA mi sono sempre impegnato ad avere eventi internazionali in Italia e a collaborare con organizzatori di prim'ordine. Non dimentichiamo l'importante valore che l'Italia ed in particolar modo la Sardegna ha sempre dato al kiteboard a livello mondiale. Sono davvero fiero inoltre di aver contribuito, insieme agli atri membri dell’IKA ed alla stretta collaborazione con World Sailing, all’ingresso di questa disciplina alle prossime Olimpiadi Giovanili (YOG) in programma a Buenos Aires nel 2018”.
Babini infine non si sbilancia sulle possibilità degli italiani in questa competizione, ma sottolinea: “Mi auguro che manifestazioni come il Sardinia Grand Slam, e tutta la World Kite League, diano la possibilità a nuovi atleti italiani e non di presentarsi sulla scena internazionale e dimostrare tutto il loro talento”.


20/09/2016 18:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: la giornata perfetta

Con un vento costante di 15 nodi si disputano due prove per tutte le classi, ad eccezione dei "Per 2"che fanno un solo triangolo ma di 21 miglia

Adelasia di Torres: al via la Sailing Arabia the Tour

Una regata a tappe che vanta competitors provenienti da Volvo Ocean Race, Fastnet, campagne olimpiche e record oceanici. Una sfida tutta sarda coordinata da Phi!Number!

Festa, selfie, bonaccia per la Trans Lac Del Lago di Garda che va alla coppia Giovanelli-Milini

I due, a bordo di un monotipo della serie "Protagonist 7.5", hanno impiegato oltre 7 ore e mezzo per coprire il percorso in due tappe, sulla rotta Salò-Gargnano

Fincantieri: al via i lavori per il primo pattugliatore polivalente d’altura

All’evento hanno partecipato, tra gli altri, il Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Domenico Rossi, il Capo di Stato Maggiore della Marina ammiraglio di squadra, Valter Girardelli

Il Premio Voce dell'Adriatico a Mauro Pelaschier

Consegnato a Marina Sant’Andrea a San Giorgio di Nogaro tra appassionati, autorità, skipper, naviganti

Oracle Team Usa e Airbus: riscaldamento prima della gara finale

Il nuovo catamarano volante di classe AC segna due anni di brillanti innovazioni

Ottava giornata del 42° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno

Condizioni meteo che hanno fatto vivere due giornate di grande vela a tutti i partecipanti, suddivisi nella flotte Altura.J-24 e Platu-25 per un totale di quasi 50 imbarcazioni

Pesaro-Pola sulla rotta dei trabaccoli dal 27 aprile al 2 maggio

La 33^ edizione della classica regata d’altura

Partita da Muscat la EFG Sailing Arabia - The Tour 2017

Gli otto equipaggi internazionali in lizza per il titolo della EFG Sailing Arabia – The Tour 2017 hanno affrontato oggi la partenza della prima tappa da Muscat a Sohar in condizioni di vento teso e mare formato

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci