mercoledí, 19 dicembre 2018

M32

SiderAl in regata a Miami con il catamarano M32

sideral in regata miami con il catamarano m32
redazione

Prime regate della stagione per il Vitamina Sailing, il team capitanato dall’armatore Andrea Lacorte che quest’anno, sempre con il supporto di PharmaNutra attraverso i suoi brand SiderAl e Cetilar, sarà impegnato nei circuiti del monotipo Melges 40 e del catamarano M32.
Ed è proprio nell’ambito dei veloci e spettacolari multiscafi, che la squadra ha fatto il suo esordio stagionale, nel week end appena concluso, impegnata a Miami, in Florida, nel primo appuntamento delle M32 Miami Winter Series. 
Vitamina Veloce, portato come sempre da Andrea Lacorte e con a bordo i giovani australiani Torvar Mirsky e Cameron Seagreen, Campioni del Mondo Match Race in carica, oltre al team manager Matteo De Luca, ha concluso questo primo evento statunitense al sesto posto, con una serie di risultati in crescendo e tanta soddisfazione per aver migliorato le prestazioni regata dopo regata, tra l’altro in condizioni piuttosto impegnative, con un vento che ha soffiato stabilmente tra i 18 e i 20 nodi d’intensità. 
“Si, è stata una settimana decisamente ventosa”, conferma De Luca da Miami. “Ed essendoci presentati con una barca presa a charter, abbiamo dedicato parecchio tempo a sistemarla per adattarla al nostro modo di navigare, partendo dal presupposto che oltretutto qui in America sugli M32 si naviga in cinque, mentre noi siamo abituati a farlo in quattro. L’anno scorso”, prosegue De Luca, “non abbiamo mai incontrato vento così forte in Mediterraneo e visto che la barca è molto impegnativa, abbiamo pensato prima di tutto alla sicurezza, mentre attorno a noi assistevamo a scuffie, ingavonate, rischi di collisioni, alberi rotti e uomini a mare…”. 
Per Vitamina Veloce, invece, brandizzato SiderAl, un week end senza alcun problema, pur avendo navigato conunque in modalità “spinta”, come è ovvio trattandosi pur sempre di una regata e non di un allenamento. “Abbiamo lavorato in piena sicurezza e abbiamo finito le regate senza incidenti, ma agonisticamente non abbiamo mai mollato e siamo contenti del risultato, nonostante un inizio difficile, perché siamo migliorati di regata in regata. Dopo aver vinto le Mediterranean Series l’anno scorso, siamo venuti qui a Miami per metterci in gioco e siamo felici di aver trovato un livello che a detta di tutti è nettamente più alto rispetto a quello europeo. Sono tutti molto veloci e manovrano perfettamente, una sfida davvero stimolante”. 
Archiviato questo primo appuntamento statunitense, il Vitamina Sailing tornerà nuovamente in Florida fra un mese, per il secondo appuntamento delle Winter Series. Poi, dopo aver disputato nuovamente le Mediterranean Series, sarà la volta del Campionato del Mondo M32 a Chicago, a fine settembre.
 
In apertura foto di James Pleasance


09/01/2018 09:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva di Traiano: Milù III, Ulika e Tevere Remo Mon Ile scaldano l'invernale 

Dopo tre giri tra le boe vince in reale il Mylius 14E55 di Andrea Pietrolucci davanti allo Swan 45 di Stefano Masi e al First 40 di Gianrocco Catalano  

Varese: aperte le iscrizioni al 6° Convegno di Barche d’Epoca

Sabato 26 gennaio 2019, presso il prestigioso Palace Grand Hotel di Varese, a soli 40 minuti da Milano e a poca distanza dalla Svizzera e dai Laghi Maggiore e di Como, si terrà la sesta edizione di “Tra Legno e Acqua”

Ferretti Group sempre al Top della nautica mondiale

Con 91 progetti (+ 4,6% vs 2018) e 2.952 metri di barche sopra i 24 metri (+ 6,9 vs 2018), il Gruppo si conferma al secondo posto sul mercato della nautica d’eccellenza a livello mondiale nel Global Order Book 2019

Un 2018 positivo per il Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle

Con l’ultima regata a calendario, La Cinquanta disputata in novembre, si è chiusa l’intensa stagione agonistica 2018 del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle, che traccia un bilancio dell’anno appena trascorso, guardando ai prossimi appuntamenti.

Star Sailors League: le esperienze di Tita e Gallinaro

Si è da poco conclusa la sesta finale della Star Sailors League e Ruggero Tita e Guido Gallinaro raccontano la loro esperienza

Optimist: presentato al Savoia il Trofeo Campobasso

Il Reale Yacht Club Canottieri Savoia organizza, dal 3 al 5 gennaio 2019, la 26esima edizione del Trofeo Marcello Campobasso, regata velica internazionale voluta dalla Federazione Italiana Vela

Cannes: confermate le Régates Royales nonostante il ritiro di Panerai

La città di Cannes e lo Yacht Club di Cannes (organizzatore dell’evento) saranno felici di dare il benvenuto ancora una volta l’élite della vela classica mondiale nella bellissima baia

Napoli: domenica in acqua per l'Invernale

Quarto appuntamento con il Campionato Invernale per l’assegnazione della Coppa Ralph Camardella

J/70 Cup, verso un 2019 ricco di appuntamenti importanti

Dopo la pausa invernale la stagione del monotipo più gettonato del momento ripartirà dalle acque toscane di Scarlino per iniziare un tour dell'Italia

Star Sailors League: la soddisfazione di Diego Negri

Dei 4 equipaggi italiani presenti alla regata bahamiana, i giovani Ruggero Tita e Guido Gallinaro e il timoniere di Luna Rossa ed ex olimpionico Francesco Bruni, Negri è stato l’unico a passare il taglio dei top ten e conquistare il podio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci